Oxfam Italia: sviluppo, emergenza e campagne di opinione
contro l’ingiustizia della povertà nel mondo

The power of people against poverty

This span fixes the IE duplicate content bug. Do not remove this, or the text area under the nav will display duplicate p content from above and break the layout

Oxfam Italia e le aziende


Presentazione maglie del giro d'Italia

La presentazione delle maglie del giro d'Italia

Oxfam Italia con gratitudine riconosce il supporto delle aziende che nel 2013 hanno contribuito al raggiungimento di importanti risultati di sensibilizzazione e raccolta fondi.


Abbiamo costruito relazioni solide e avviato partnership rilevanti con nuove aziende, definendo importanti accordi per attività future.
Insieme a Coin abbiamo lanciato il progetto, “Women’s Circle for Change”, che ci ha permesso di sviluppare diverse iniziative a favore delle donne: il contest #quandoledonne; l’edizione limitata della la t-shirt, con la testimonial e Global Ambassador, Helena Christensen nelle vesti di Hello Kitty, impreziosita da SWAROVSKI ELEMENTS; le felpe  firmate da grandi nomi della moda italiana: Veronica Etro, Alberta Ferretti, Alessia Giacobino (Jo no Fui), Rossella Jardini, Stella Jean, Margherita Maccapani Missoni Amos, Marina Spadafora, Cristina Tardito (Kristina T). Inoltre, i punti vendita Coin hanno ospitato i volontari di Oxfam Italia per l’iniziativa di Natale “Un regalo coi fiocchi. Per tutti”, appuntamento importante per Oxfam Italia, che con il coinvolgimento di più di 1300 volontari e il determinante supporto di Euronics e Compy si svolge in contemporanea in 52 province su tutto il territorio nazionale.

Continua la collaborazione con PRIVATEGRIFFE.COM: ci siamo divertiti ad organizzare alcune vendite speciali, online e presso importanti store italiani, grazie soprattutto alla generosità delle donne di The Circle e amiche di Oxfam che hanno donato bellissimi abiti e accessori, destinando il ricavato ai nostri progetti. Marie Claire Italia era con noi documentando sulle sue pagine le bellissime serate.


PRIVATEGRIFFE.COM, molto sensibile a temi di solidarietà e vicina ad Oxfam Italia, ha promosso ogni nostra iniziativa e nuovi e coinvolgenti progetti sono previsti in futuro.
Dopo due anni di stretta collaborazione si è concluso il progetto che, grazie alla donazione di software e skills da parte di Microsoft, ci ha permesso di riorganizzare il sistema gestionale interno con grande impatto in termini di efficacia ed efficienza in tutte le attività dell’organizzazione. Microsoft ha infatti sostenuto Oxfam Italia attraverso un’importante donazione in servizi.

Grazie al rilevante contributo di Chopard (che in vari modi ci è stato vicino durante tutto l’anno con importanti iniziative), Gucci, ed Expo 2015 è stato possibile realizzare la seconda edizione dell’evento nazionale Women’s Circle, reso ancora più piacevole dal supporto di partner come Jaguar Land Rover, QVC, UNA Hotel & Resort e alle aziende che hanno contribuito con i loro pregiati prodotti e da tutte le aziende che hanno offerto i premi per le iniziative di raccolta fondi della serata.

Tramite la campagna Chime for Change, destinata alle donne del mondo, Gucci ha promosso due progetti di Oxfam: un intervento per le madri affette da AIDS in Sudafrica ed un importante percorso con alcune scuole italiane sul tema dei diritti e parità di genere.


Anche il mondo dello sport è stato a fianco di Oxfam Italia
, che quest’anno è stata charity partner del Giro d’Italia di RCS avendo l’onore di vedere il proprio nome sulla Maglia Rosa. Ma oltre al ciclismo Oxfam Italia e i nostri personal fundraiser si sono dati alla corsa e al trial partecipando alla StrongManRun, alla Maratona di Napoli, Maratona di Milano e come partner alla prima edizione della Inferno MudRun.
Con “Feed it! Think. Create. Change” Oxfam si avvicina a mondo del design per la prima edizione dell’evento in collaborazione con l’Associazione Montenapoleone ed Elle Decor, nel quadro della Montenapoleone Design Experience by Maserati. Una mostra a cielo aperto di pezzi iconici del design internazionale, un’importante asta di beneficenza anche grazie al supporto di Ebay e Artoni Trasporti.

Con il sostegno di Fondazione Telecom, Oxfam Italia ha inoltre dato vita ad un progetto educativo che ha coinvolto 500 ragazzi e i loro insegnanti, fra l’Italia e il Brasile, in un percorso sui temi della cittadinanza attiva, della tutela delle risorse ambientali e dell’accesso alle nuove tecnologie.

Oxfam Italia ringrazia tutte quelle aziende, istituzioni, persone che a vario titolo e in vario modo ci sono state accanto e hanno reso possibile organizzare attività ed eventi per raccogliere fondi per i nostri progetti. Tra le altre: la Direttrice di ElleDecor Livia Peraldo, Agape, Alessi, Alias, Allegrini, B&B Italia, Ceccotti Collezioni, Davide Groppi, Desalto, Driade, De Padova, Ferrari, Fidenza Village Chic Outlet, Flos, Flexform, Fontana Arte, Foscarini, Fratelli Orsero, Gallotti&Radice, Istituto Leopardi di Milano, Kartell, Kettal, Laika Caravans, Limar, Luceplan, Lungarotti , MDF, Missoni Home, Molteni&C, Nonino, Poliform, Radio Montecarlo, Rattiflora, Santini SMS, Sir James Henderson School di Milano, Sforzin, Venini, VF Corporation, Zanotta.

Nell’ambito della campagna di raccolta fondi via SMS che ha avuto luogo dal 16 maggio al 2 giugno 2013 abbiamo avuto il supporto delle seguenti aziende e istituzioni:
TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce, Noverca, Twt, Telecom Italia, Infostrada e Fastweb per la concessione del numero unico.
Il Segretariato sociale Rai, La7, Mediaset, Sky per gli spazi concessi durante le trasmissioni
La7, Mediafriens, Sky per il sociale, Deejay TV e Radio 101, Radio Capital, Discoradio, Radio Subasio, Radio 105, Radio Montecarlo, Virgin Radio e Grandi Stazioni per la trasmissione gratuita degli spot della campagna.
Gruppo RCS, Gruppo Mondadori, Trenord, Coin, Euronics, Fidenza Village per la diffusione della campagna
L’agenzia di produzione Filmaster per la realizzazione degli spot e Federico Brugia per la regia
Paolo Spadacini e l’agenzia pubblicitaria The Beef per la creatività e la fotografia della campagna.