Oxfam: un movimento globale di persone che lavorano insieme per porre fine all’ingiustizia della povertà.

800.99.13.99

Educazione alla cittadinanza globale

Esperienza di mentoring interculturale

Cos’è l’educazione alla cittadinanza globale? E’ quell’educazione che contribuisce alla formazione di cittadine e cittadini responsabili impegnati per la giustizia e la sostenibilità del pianeta, che promuove rispetto e valorizzazione della diversità, difesa dell’ambiente e consumo responsabile, rispetto dei diritti umani individuali e collettivi, parità di genere, valorizzazione del dialogo come strumento per la risoluzione pacifica dei conflitti, partecipazione, corresponsabilità e impegno nella costruzione di una società equa, giusta e solidale.

Cibo per la mente

Scopri CIBO PER LA MENTE il nuovo, innovativo progetto di Oxfam per le scuole sul tema della cittadinanza globale.

Da dove proviene il nostro cibo? In che modo il clima influisce su ciò che arriva nel nostro piatto? E come faremo, con una popolazione globale destinata a raggiungere i 9 miliardi nel 2050, a garantire che tutti abbiano sempre cibo a sufficienza? Questi sono soltanto alcuni degli interrogativi con cui gli alunni si confronteranno grazie al progetto educativo Cibo per la mente, che li condurrà a conoscere, pensare e agire come cittadini globali attivi.

La Rete degli Educatori per la Cittadinanza Globale

La Rete degli Educatori per la Cittadinanza Globale nasce nel 2008 e unisce educatori italiani, europei e del Sud del Mondo convinti dell’importanza della scuola per la formazione di cittadine e cittadini responsabili e capaci di contribuire alla costruzione di un mondo più giusto, che hanno aderito ad un manifesto sull’Educazione alla Cittadinanza Globale, versione sintetica e comunicativa del più ampio documento di posizionamento. Per maggiori informazioni potete consultare l’appositazione sezione della piattaforma Oxfam Edu a questo link. Se vuoi ricevere la newsletter “La Voce” e rimanere così sempre informato sul tema dell’educazione alla cittadinanza globale scrivi ad eac@oxfamitalia.org

Oxfam Edu

Oxfam Edu

Oxfam Edu è la piattaforma social network che supporta l’attività di Educazione alla Cittadinanza Globale di Oxfam Italia. In questa piattaforma è possibile lo scambio di idee ed esperienze sull’educazione alla cittadinanza globale, tra insegnanti e classi del Nord e del Sud del Mondo.

È anche possibile avere maggiori informazioni su tutti i progetti di educazione alla cittadinanza globale che Oxfam Italia porta avanti utilizzando internet. Registrati nella nostra community, e rimani in contatto con noi per scoprire come anche tu puoi cambiare il mondo, cliccando qui.

Diritti umani

L'edizione del Meeting dei diritti umani del 2010, in cui hanno partecipato più di 8000 studenti.
Il Meeting a Firenze

Il Meeting dei Diritti Umani è diventato Europeo!
Ormai da due anni il Meeting dei Diritti Umani, che si svolge a Firenze ogni anno in occasione dell’anniversario della proclamazione della Carta dei Diritti dell’Uomo, ha sconfinato la Toscana per assumere una dimensione europea.

Do the Right(s) Thing, finanziato dalla Commissione Europea, ha come obiettivo quello di promuovere tra i giovani cittadini europei una cultura dei diritti universali dell’uomo per un futuro più equo e libero dalla povertà ed ingiustizia e si propone di conseguirlo sensibilizzando i giovani e migliorando la loro consapevolezza sulla loro capacità di promuovere i diritti umani al livello locale e globale. In Italia, Il Meeting avrà luogo il 13 dicembre 2016 sul tema “Diritti Umani nell’Era Digitale”. Potranno partecipare le scuole superiori di primo e secondo grado della Toscana. Per gli insegnanti è prevista una giornata di formazione, durante la quale potranno apprendere come realizzare il percorso educativo in classe. Per le scuole secondarie di secondo grado c’è inoltre la possibilità di partecipare ai Laboratori della partecipazione democratica, realizzati utilizzando la metodologia dei Future Workshop. Per maggiori informazioni cliccare qui.

Conectando Mundos

Ivan, studente a Saragoza e partecipante a Conectando Mundos. Credits: OxfamItalia
Ivan Ponteagado, 13 anni

Conectando Mundos è una piattaforma plurilingue on line che permette a studenti europei e di altri paesi del mondo di lavorare insieme per contribuire alla risoluzione di problematiche che interessano il Nord e il Sud del mondo.

Questo è il 14° anno di Conectando Mundos. In questa edizione, ci confronteremo, in modo pratico e aperto, sul tema delle migrazioni. Se sei un ragazzo o un insegnante interessato a queste tematiche non perdere tempo, clicca qui per avere maggiori informazioni sul progetto Conectando Mundos (il nuovo sito sarà presto online). Per vedere il video di presentazione del progetto clicca qui.

Casebook

Casebook

COS’E’ CASEBOOK?
Uno strumento per orientatori professionali, formatori di orientatori professionali, studenti universitari e organizzazioni che lavorano con i migranti.

Casebook è un progetto della durata di 3 anni, iniziato a settembre 2014. E’ finanziato dal Programma Europeo Erasmus+ (Azione Chiave 2 – Cooperazione per l’innovazione e le buone pratiche) e coordinato dall’organizzazione austriaca Verein Multikulturell. Applicando il metodo dei casi all’ambito dell’orientamento professionale con i migranti, CASEBOOK vuole fornire strumenti concreti per il lavoro quotidiano di orientatori professionali, formatori di orientatori professionali, studenti universitari e profili che lavorano nell’integrazione lavorativa dei migranti. Il progetto ha l’obiettivo di rafforzare le competenze di professionisti e futuri professionisti attraverso attività di formazione (due corsi online, uno per orientatori professionali e l’altro per formatori di orientatori) e un manuale che raccoglie casi di studio reali incentrati sull’orientamento professionale di migranti e volti a favorirne l’inserimento lavorativo e l’integrazione. Per maggiori informazioni sul progetto potete cliccare qui.