Oxfam: un movimento globale di persone che lavorano insieme per porre fine all’ingiustizia della povertà.

800.99.13.99

EMERGENZA SIRIA: Antonella e Leonard Bundu alla Firenze Urban Trail

Continua la nostra partnership con la Firenze Urban Trail iniziata lo scorso anno. Anche quest’anno potrete correre per Oxfam le diverse gare proposte a fianco degli oltre 4 milioni di profughi siriani in fuga da una guerra che ha già prodotto oltre 220.000 vittime.


Insieme a noi due testimonial d’eccezione: il campione Europeo dei pesi welter Leonard Bundu e sua sorella, la runner fiorentina, Antonella Bundu, che correndo il 5 e 6 marzo ci aiuteranno a dare speranza e futuro a milioni di uomini, donne e bambini che hanno perso tutto.


Dall’inizio del conflitto siriano la nostra organizzazione ha già aiutato 1,3 milioni di profughi scappati nei paesi vicini, come il Libano e la Giordania. Abbiamo fornito acqua pulita, distribuito buoni spesa e contributi per l’affitto e fornito coperte, stufe e kit igienico-sanitari. Non vogliamo fermarci.


Superare le difficoltà di una gara sportiva, così come nella vita. E’ questo il tratto comune che lega il social running di Oxfam Italia con la Firenze Urban Trail” spiega Lorenzo Ridi, responsabile delle nostre attività a Firenze.

Antonella e Leonard Bundu per Oxfam Italia


Un’occasione per fare la differenza per gli altri” ricordano Antonella e Leonard Bundu.


Vi invitiamo quindi a partecipare (maggiori informazioni sui percorsi qui) iscrivendovi con gli appositi codici di Oxfam, con i quali otterrete uno sconto e contribuirete alla raccolta fondi in favore dei profughi siriani.






Codici sconto da copiare e incollare al momento dell’iscrizione on line con Enternow sul sito http://www.firenzeurbantrail.com/it/iscrizioni.html
:

  • 13 km by night, 1 euro di sconto: OXFAMURBAN13K1
  • 30 km, 2 euro di sconto: OXFAMURBAN30K2
  • 45 km, 3 euro di sconto: OXFAMURBAN45K3
  • Challenge, 3 euro di sconto: OXFAMCHALLENGE3
  • Ultra-challenge, 3 euro di sconto: OXFAMULTRACHALL3

Al vostro fianco correranno anche Leonard e Antonella Bundu, pronti a sfidarsi anche in una gara di solidarietà su Rete del dono


Il nostro lavoro per l’emergenza siriana
Il nostro lavoro in aiuto dei profughi lungo la rotta balcanica