Oxfam Italia: sviluppo, emergenza e campagne di opinione
contro l’ingiustizia della povertà nel mondo

The power of people against poverty

This span fixes the IE duplicate content bug. Do not remove this, or the text area under the nav will display duplicate p content from above and break the layout

I PROGETTI DI OXFAM SOSTENUTI DA THE CIRCLE ITALIA

Ecuador

ECUADOR – Saperi antichi e imprenditoria femminile
‹‹Sono stata tra le prime a seminare amaranto, una pianta sconosciuta che adesso non esce più dal mio cuore. Ho imparato a coltivarlo, ho scoperto meravigliose ricette che piacciono a tanta gente: oggi preparo tortillas, chicha e coladas (bibite tipiche), pane, ecc. per alimentare la mia famiglia e quello che avanza lo vendo al naturale o già cucinato.››
Carmen Coranqui, Associazione Mamma Murucuna, comunità di Alambuela, Cotacachi
Cotacachi si trova nella zona andina dell’Ecuador, una regione marginalizzata e con un elevato tasso di povertà. Qui i piccoli produttori hanno difficoltà di accesso al mercato. Oxfam Italia promuove le coltivazioni tradizionali e dà l’opportunità alle donne povere come Carmen di accrescere il proprio reddito e migliorare la propria alimentazione, promuovendo buone pratiche di trasformazione e consumo, garantendo una dieta equilibrata e bilanciata specialmente per bambini, anziani, malati e puerpere.

Dona ora per sostenere Carmen e le altre donne di Cotacachi Per saperne di più


Sudafrica

SUDAFRICA –  AIDS, prevenzione e salute per le donne e i bambini
‹‹Prevenzione e trattamento non sono efficaci se non sono affiancati a programmi di lotta alla povertà. L’AIDS è un problema sanitario acuito dalla fame, dall’ignoranza e dalle disuguaglianze sociali. Solo rimuovendo questi problemi riusciremo a sradicarlo. ››
Buyiswa, manager dell’Empilisweni Woodlands AIDS Education and Training Centre di King William’s Town
In Sudafrica 5 milioni di persone vivono con l’HIV o l’AIDS. Quasi il 30% delle donne sudafricane incinte ha l’AIDS e la trasmissione del virus da mamma a figlio è responsabile di più del 95% delle infezioni pediatriche. Oxfam Italia lavora nelle zone rurali della Provincia di Eastern Cape, tra le più povere del paese, affiancando i programmi di sviluppo economico locale con azioni specifiche per prevenire la trasmissione del virus da madre a figlio, e ridurre la mortalità e la morbilità dovute all’infezione da HIV
Per fare questo favorisce la diffusione e la somministrazione di terapie antiretrovirali, promuove la formazione di personale medico specializzato, favorisce la prevenzione e incentiva il ruolo delle comunità locali.

Dona ora per la salute delle donne in Sudafrica Per saperne di più


Sostieni le donne in Marocco

Marocco

MAROCCO – Indipendenza economica delle donne e biodiversità
‹‹Grazie a Oxfam Italia, stiamo ricevendo formazione sulla coltivazione delle piante aromatiche, in particolare del finocchio. Il successo del nostro lavoro ha attirato l’attenzione del governo che ci ha concesso un piccolo finanziamento per acquistare nuovi materiali.››
Fatima Jmad, Presidente dell’Associazione Fémine di Gourrama
In Marocco, la povertà è un fenomeno essenzialmente rurale. Circa 4 milioni di persone vivono sotto la soglia di povertà, 3 dei quali nelle zone rurali, come Gourrama, dove vive Fatima. Oxfam Italia sostiene le donne dei villaggi nella coltivazione e vendita di alcune specie “dimenticate” (miele, mandorle, piante aromatiche) dalle preziose qualità nutrizionali e curative. In questo modo si contribuisce a dare autonomia economia alle donne, si tutelano le risorse naturali e si recuper così un patrimonio di conoscenze e tradizioni.
Dona ora per coltivare un futuro migliore per Fatima e le donne di Gourrama Per saperne di più


Sostieni le donne dello Sri Lanka

Sri Lanka

SRI LANKA – Promuovere l’organizzazione delle donne
‹‹Mio marito è morto di malattia. Ha cercato di nasconderla fino all’ultimo per poter lavorare. Per me era difficile trovare lavoro e non avevo nessun titolo sulla casa. Adesso il progetto di Oxfam Italia mi dà la forza per andare avanti.››
Kusumalatha Priyangani, vedova e madre di due bambini
Nello Sri Lanka il 45% della popolazione rurale del nord est del paese vive con 1,45 dollari al giorno, il 41% della popolazione non ha accesso all’acqua, il 46% dei bambini è malnutrito e la deforestazione avanza con un tasso del 20%.  Il programma di Oxfam Italia si concentra nei terreni aridi del nord a beneficio di migliaia di piccole coltivatrici che provano a ricostruire le loro esistenze e a provvedere alle loro famiglie. Grazie al programma di Oxfam Italia riceveranno assistenza e formazione per incrementare le proprie capacità gestionali, comunicative ed amministrative in modo da avere la gestione diretta di centri per la trasformazione e commercializzazione di prodotti alimentari – succhi di frutta e alimenti essiccati – creati in ciascun villaggio.

Dona ora per sostenere Kusumalatha e le donne dello Sri Lanka Per saperne di più