Come posso tornare in un Paese che non esiste più?

Come posso tornare in un Paese che non esiste più?
19 Marzo 2018

Riccardo Sansone

La crisi siriana, sette anni dopo. Una delle peggiori a cui il mondo stia assistendo oggi, dove bambini, donne e uomini indifesi continuano a sopportare il peso di un conflitto che sta lasciando dietro di sé un paese in macerie, tra indicibili sofferenze e un palese disprezzo per il rispetto dei diritti umani.

Così mentre le atroci notizie e le immagini che arrivano da Ghouta hanno riportato la crisi sulle prime pagine di tutto il mondo, i recenti scontri nelle aree di Afrin, Idlib e Deir Ez-Zor continuano a mietere vite e lasciare migliaia di famiglie in un disperato bisogno di aiuti. Vite spezzate e troppo spesso ignorate.

Vai all'articolo