INNOVARE LA SCUOLA PER COMBATTERE GLI ABBANDONI PRECOCI

Far emergere le capacità di tanti giovani studenti che si sentono ai “margini”e far crescere ad Arezzo quei “presidi educativi”, utili a combattere la dispersione scolastica e la povertà educativa. 

 

Con questo obiettivo il progettoBella Presenza: metodi, relazioni e pratiche nella comunità educante” -progetto multiregionale selezionato dall’Impresa Sociale “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile –ha raggiunto nel primo anno di attivitàoltre 900 studenti aretini, di 3 scuole (IC Severi, ITIS Galilei, Isis Margaritone), attraverso il coinvolgimento di decine di docenti e genitori e tante realtà associative.