In occasione del sesto anniversario dall’inizio della guerra, da Firenze un messaggio di speranza per il popolo siriano