Oxfam e Comune di Firenze per milioni di persone “appese a un filo” in Siria