OXFAM: “I BAMBINI POVERI HANNO 7 VOLTE MENO PROBABILITA’ DI FINIRE LA SCUOLA RISPETTO AI BAMBINI RICCHI”

In un mondo sempre più disuguale sono le nuove generazioni a pagare il prezzo più alto in termini di opportunità, soprattutto nei paesi in via di sviluppo. In media i bambini nati in famiglie povere hanno infatti 7 volte meno probabilità di terminare la scuola rispetto ai loro coetanei nati in famiglie ricche o benestanti. È l’allarme lanciato oggi da Oxfam attraverso un nuovo rapporto pubblicato oggi.

 

Il dossier mette in luce un quadro preoccupante in tema di disparità nell’accesso alle opportunità formative. Una situazione scioccante di cui sono vittime ancora oggi milioni di bambini e bambine in tutto il mondo, a seconda del reddito e della ricchezza della famiglia di appartenenza.