DONA ORA

#TRACCIAMOILFUTURO

IL MESE DELLA TERRA #EARTHMONTH2021

Un obiettivo legato al programma di inclusione sociale, sanitaria, economica ed educativa, da sempre promosso da OXFAM e che oggi ha ancora più significato nel tracciare la via nuova per un futuro più equo e sostenibile.

INSIEME CONTRO LE NUOVE POVERTÀ

La crisi causata dalla pandemia ha investito violentemente il nostro Paese e sta avendo e avrà un impatto particolarmente forte e prolungato nel tempo sui più vulnerabili della nostra società. Al momento ben 5,6 milioni di persone si trovano in povertà assoluta nel nostro Paese.
Circa 1 milione e 700 mila famiglie che non riescono a soddisfare fabbisogni essenziali: nutrirsi, proteggersi dal freddo, ma anche informarsi, muoversi, istruirsi e mantenersi in buona salute. Le persone a rischio povertà ed esclusione sono le più vulnerabili in questa situazione: la mancanza di meccanismi di protezione sociale ed economica, la scarsa resilienza, la difficoltà di accedere ai servizi, alle informazioni e a fonti di reddito sono fattori che le relegano ai margini della società, da cui sarà sempre più difficile riemergere.

I COMMUNITY CENTER IN ITALIA, UN LUOGO PER L’INCLUSIONE

La crisi acuisce le disuguaglianze. Ed è proprio in questo contesto che Oxfam vuole rafforzare la propria presenza nel territorio italiano con attività di lotta alla povertà ed inclusione sociale, sanitaria, educativa, per raggiungere un numero sempre maggiore di persone in difficoltà. Una presenza “fisica” e concreta attraverso i Community Center per esempio.
Gli undici Community Center (di Milano, Napoli, Torino, Bologna, Firenze, Arezzo, Perugia, Campi Bisenzio, Catania, Empoli e Prato) gestiti insieme ai nostri partner sul territorio sono luoghi “amici”, in cui tutte le persone in difficoltà possono trovare aiuto:

I COMMUNITY CENTER IN ITALIA, UN LUOGO PER L’INCLUSIONE

La crisi acuisce le disuguaglianze. Ed è proprio in questo contesto che Oxfam vuole rafforzare la propria presenza nel territorio italiano con attività di lotta alla povertà ed inclusione sociale, sanitaria, educativa, per raggiungere un numero sempre maggiore di persone in difficoltà. Una presenza “fisica” e concreta attraverso i Community Center per esempio.

Gli undici Community Center (di Milano, Napoli, Torino, Bologna, Firenze, Arezzo, Perugia, Campi Bisenzio, Catania, Empoli e Prato) gestiti insieme ai nostri partner sul territorio sono luoghi “amici”, in cui tutte le persone in difficoltà possono trovare aiuto:

  • le famiglie in difficoltà con percorsi di mediazione familiare;
  • i bimbi più fragili con uno spazio sicuro per imparare e fare i compiti grazie alle attività del doposcuola, in un periodo in cui la didattica a distanza rende il percorso scolastico sempre più difficile;
  • chi sta cercando un lavoro, con risposte concrete per orientarsi nella ricerca e ricevere consigli sulle opportunità formative nel loro territorio;
  • le fasce di popolazione più a rischio, con l’aiuto necessario affinché siano informati sulle corrette pratiche igienico-sanitarie per fermare l’epidemia, che sta cambiando le nostre vite;
  • le famiglie e i ragazzi a rischio esclusione, con informazioni sull’accesso ai servizi extra-scolastici: doposcuola, sport, cultura.

#TRACCIAMOILFUTURO INSIEME AD AVEDA E OXFAM

Per il mese della terra 2021 è possibile aiutare chi ha più bisogno donando su questa pagina e recandosi nei saloni Aveda di tutta Italia. Qui, facendosi fare un colore Aveda, si contribuirà alla causa, cosi come acquistando le matite della natura. L’intero ricavato va ad aiutare chi ne ha più bisogno.

COSA PUOI FARE TU

CON 5 EURO

 contribuisci all’acquisto di matite e materiale di supporto per il doposcuola dei bambini


CON 10 EURO

contribuisci alla distribuzione di kit igienico sanitari e alla promozione di buone pratiche per il miglioramento delle condizioni igieniche


CON 25 EURO

contribuisci alla creazione di gruppi di sostegno perché le famiglie più vulnerabili non si sentano sole e impotenti

INSIEME VOGLIAMO RAGGIUNGERE 100.000 €

#tracciamoilfuturo
#siamooxfam
#avedaperoxfam

La missione di Aveda è di prendersi cura del mondo in cui viviamo, dalla creazione dei nostri prodotti al loro uso nella società. Aveda si impegna a dare un esempio di leadership e di responsabilità nel rispetto e nella tutela dell’ambiente che va oltre la cosmesi, abbracciando tutto il mondo.

Horst Rechelbacher, fondatore di Aveda

NEGLI ANNI, AVEDA – SOSTENENDO OXFAM ITALIA PER IL MESE DELLA TERRA – HA CONTRIBUITO A PORTARE ACQUA PULITA A MIGLIAIA DI PERSONE NEL MONDO

Aveda sostiene Oxfam nell’intervento alle emergenze sanitarie in tutto il mondo – certi della loro efficacia e sicuri che tutti i fondi raccolti vengono utilizzati nel modo più utile ed efficace.

2015
€ 50.000

Abbiamo portato aiuto a 40.000 persone in Nepal vittime del terremoto


2016
€ 70.000

Abbiamo portato aiuto a 42.000 persone a Haiti vittime dell’uragano


2017
€ 85.000

Abbiamo portato aiuto alle vittime del terremoto in Italia, Ecuador e dell’uragano Irma

AGEVOLAZIONI FISCALI

Sia le persone fisiche che le aziende possono godere di agevolazioni fiscali per le donazioni effettuate in favore di Oxfam. Conserva l’estratto conto per i versamenti effettuati con carta di credito e con RID. Ogni anno, a marzo, ti invieremo un riepilogo delle tue donazioni relative all’anno precedente. Per maggiori informazioni contattaci al numero verde 800.99.13.99 oppure scrivici a sostenitori@oxfam.it.

Agevolazioni fiscali per le donazioni