I BAMBINI DI GAZA NON HANNO ACQUA

Con il tuo aiuto puoi salvare una vita

A NATALE PORTA ACQUA ALLE FAMIGLIE PALESTINESI
31 - L - Left Content Right Image

I PALESTINESI CHE VIVONO A GAZA NON HANNO ACQUA PULITA

Ogni giorno migliaia di palestinesi rischiano la vita facendo i gesti più semplici come: bere, cucinare o lavarsi; rischiano di perdere le loro attività a causa di dell’acqua sporca e contaminata.

I bambini si ammalano spesso a causa dell’acqua sporca o contaminata che sono costretti a bere. Molti pozzi d’acqua e stazioni di pompaggio sono stati danneggiati dai bombardamenti di maggio.

L’unica acqua che si può bere è quella imbottigliata e venduta da privati a prezzi esorbitanti. Un bene di lusso che molte famiglie nella mia comunità non possono permettersi, specialmente adesso che a causa del blocco hanno perso una fonte stabile di reddito.

Per questo portiamo acqua e aiuti nei Territori Palestinesi Occupati. Dobbiamo salvare più vite possibili e ridare respiro a donne, uomini e bambini che stanno vivendo in condizioni terribili. 

33 - L - Icon Boxes with Heading and button

LA SITUAZIONE È DRAMMATICA

97%

Il 97% dell’acqua non è potabile, perché contaminata o salata.

1,3 milioni

1,3 milioni di persone hanno difficoltà di accesso ad acqua sicura o servizi igienici adeguati

8 ore

La maggior parte delle famiglie vive con 8 ore di elettricità al giorno

5 - Full width (title + content)

COSA PUOI FARE TU

Porta acqua pulita e sicura e fai la differenza tra la vita e la morte. I nostri kit igienico sanitari contengono tutto il necessario per l’igiene personale, quali sapone, disinfettanti, bustine potabilizzanti e contenitori. Non solo: in situazioni di crisi protratta, nei campi profughi o negli insediamenti informali, installiamo fontane e lavandini, con particolare attenzione ai bisogni di donne e bambini. Il tuo aiuto è indispensabile.

La tua generosità è indispensabile per consentire l’ingresso e l’uscita da quei territori di persone e merci, in particolare dei materiali per la ricostruzione nel settore idrico ed igienico sanitario e dei mezzi indispensabili alla ricostruzione e alla ripresa delle attività.

34 - L -Image Boxes with Heading
35 - L - Left Graph, Right Content

OGNI EURO DONATO AD OXFAM ITALIA VIENE UTILIZZATO IN QUESTO MODO

Sia le persone fisiche che le aziende possono godere di agevolazioni fiscali per le donazioni effettuate in favore di Oxfam. Conserva la ricevuta del bollettino postale, la contabile bancaria per i versamenti effettuati con bonifico, copia dell’assegno o l’estratto conto per i versamenti effettuati con carta di credito. Ogni anno, a marzo, ti invieremo un riepilogo delle tue donazioni relative all’anno precedente. Per maggiori informazioni contattaci al numero verde 800.99.13.99 oppure scrivici a [email protected]

Agevolazioni fiscali per le donazioni