Sala di lettura “Malala Yousafzai”

La Sala Lettura, che ospita tante iniziative di condivisione e confronto, riparte dall’esperienza del Centro di Documentazione Città di Arezzo di via Masaccio: la struttura che per oltre 25 anni ha costituito un punto di riferimento fondamentale per tutti i cittadini interessati alle tematiche della pace, dello sviluppo sostenibile e della tutela dei diritti umani.

Sala letturaUno spazio, aperto a tutta la città e in particolare a educatori, insegnanti e ragazzi. Ospita circa 15 mila volumi dedicati all’approfondimento di temi di grande attualità al centro delle trasformazioni della città e della nostra società: il confronto tra culture diverse, l’integrazione dei migranti, il ruolo e la difesa dei diritti delle donne e molto altro ancora.

La Sala di Lettura fa parte della Rete Documentaria Aretina e del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN)

I nostri libri

Potete trovare testi semplificati, per l’italiano come lingua seconda, comunicazioni scuola-famiglia in varie lingue, testi in lingua d’origine (arabo, albanese, punjiaby e bengalese, ecc…), saggistica, narrativa per ragazzi, albi illustrati, fumetti e graphic novel.

Sala lettura “Malala Yousafzai”E’ possibile:
– leggere e consultare i libri
– fare prestiti e attivare il prestito interbibliotecario
– ascoltare letture ad alta voce
– partecipare a laboratori pomeridiani per bambini
– utilizzare le postazioni informatiche
– per le classi, prenotare visite in Sala lettura con percorsi di lettura ad alta voce e animazioni alla lettura con attività laboratoriali nelle mattine del martedì e giovedì;
– fare prestiti di classe;
– creare bibliografie tematiche per consigli alla lettura durante l’anno e i periodi di vacanza;
– avere consulenze personalizzate su temi specifici riguardanti l’ambiente, i diritti, la cittadinanza attiva, la migrazione, l’educazione ai media, l’intercultura, l’italiano come lingua seconda, ecc.

Contatti