Bambina beve acqua dai rubinetti installati da Oxfam. Dania Kareh – Oxfam