L’uragano Irma devasta i Caraibi, attesa e paura ad Haiti, Repubblica Dominicana e Cuba

L'uragano Irma devasta i Caraibi e si dirige verso la Florida

L’uragano Irma devasta i Caraibi

Irma è un uragano di categoria 5, il livello più alto possibile, ed è tra le perturbazioni più forti degli ultimi anni sull’Atlantico.
Al momento minaccia di colpire Haiti, Repubblica Dominicana e Cuba, dopo aver già impattato sui Caraibi, ma non è però chiaro quale potrà essere l’evoluzione: c’è l’eventualità che nei prossimi giorni s’indebolisca e diventi tempesta tropicale prima di raggiungere gli Stati Uniti.

Il presidente Donald Trump ha dichiarato lo stato di emergenza in Florida, Porto Rico e le Isole Vergini.

L’intervento di Oxfam per l’uragano Irma

Squadre di Oxfam sono già al lavoro per prepararsi ad intervenire per soccorrere la popolazione, nelle zone maggiormente colpite ad Haiti, Repubblica Dominicana e Cuba dal passaggio di Irma – che minaccia di essere una delle più gravi tempeste degli ultimi anni nell’Atlantico – e stanno inoltre monitorando attentamente la tempesta tropicale Jose, che si sta sviluppando nel sud dei Caraibi.

Nel nord di Haiti, in particolare, Oxfam ha una squadra pronta a Cap-Haitien a intervenire nelle ore immediatamente successive al passaggio di Irma.

Kit igienico sanitari, acqua pulita e beni di prima necessità sono pronti per la distribuzione.

Allo stesso tempo Repubblica Dominicana, Haiti e Cuba hanno già attivato piani di emergenza in coordinamento con le organizzazioni partner e le agenzie statali.