APS aiuto pubblico allo sviluppo

Come abbiamo smesso di aiutare i Paesi poveri: un fallimento lungo 50 anni? - Oxfam Italia

Opinioni

Come abbiamo smesso di aiutare i Paesi poveri …

Come abbiamo smesso di aiutare i Paesi poveri: un fallimento lungo 50 anni?

50 anni fa i paesi ricchi hanno promesso lo 0,7% della loro ricchezza in aiuto allo sviluppo. ma sono mancati…

50 anni fa i paesi ricchi hanno promesso lo 0,7% della loro ricchezza in aiuto allo sviluppo. ma sono mancati…

Giornata della Terra 2020 - Oxfam Italia

Campagne

Giornata della Terra 2020

Giornata della Terra 2020

un unico pianeta, la nostra casa: prendiamocene cura quest’anno il tema della giornata della terra, al suo cinquantesimo anniversario, è…

un unico pianeta, la nostra casa: prendiamocene cura quest’anno il tema della giornata della terra, al suo cinquantesimo anniversario, è…

Emergenza coronavirus: didattica inclusiva e cittadinanza attiva - Oxfam Italia

Notizie dai progetti

Emergenza coronavirus: didattica inclusiva e …

Emergenza coronavirus: didattica inclusiva e cittadinanza attiva

la chiusura delle scuole ormai in molti paesi del mondo evidenzia tutte le fragilità della nostra società, allarga ulteriormente la…

la chiusura delle scuole ormai in molti paesi del mondo evidenzia tutte le fragilità della nostra società, allarga ulteriormente la…

Yemen: 5 anni di guerra, carestia, colera - Oxfam Italia

Emergenze

Yemen: 5 anni di guerra, carestia, colera

Yemen: 5 anni di guerra, carestia, colera

yemen: oltre quattro anni e mezzo di guerra, oltre 17.000 vittime civili, carestia e colera, un'intera popolazione alla fame. e i bambini sono i primi a pagare. …

yemen: oltre quattro anni e mezzo di guerra, oltre 17.000 vittime civili, carestia e colera, un'intera popolazione alla fame. e i bambini sono i primi a pagare. …

Gli aiuti europei per lo sviluppo dei Paesi africani a tre anni dall’Accordo Italia-Libia - Oxfam Italia

Campagne

Gli aiuti europei per lo sviluppo dei Paesi a …

Gli aiuti europei per lo sviluppo dei Paesi africani a tre anni dall’Accordo I …

come vengono spesi gli aiuti europei per lo sviluppo dei paesi africani? a tre anni dall’accordo italia-libia sul contenimento dei…

come vengono spesi gli aiuti europei per lo sviluppo dei paesi africani? a tre anni dall’accordo italia-libia sul contenimento dei…

Crollano i fondi per l’aiuto pubblico allo sviluppo - Oxfam Italia

Opinioni

Crollano i fondi per l’aiuto pubblico allo …

Crollano i fondi per l’aiuto pubblico allo sviluppo

mentre da un lato si chiudono le frontiere ai migranti, dall’altro si riducono i fondi destinati a rompere il circolo vizioso della povertà e creare sviluppo …

mentre da un lato si chiudono le frontiere ai migranti, dall’altro si riducono i fondi destinati a rompere il circolo vizioso della povertà e creare sviluppo …

L’aiuto internazionale deperisce - Oxfam Italia

Campagne

L’aiuto internazionale deperisce

L’aiuto internazionale deperisce

nel 2018 secondo l’ocse si registra un calo negli aiuti del 2,7%, a farne le spese sono i paesi più poveri del pianeta. italia maglia nera su 30 paesi.

nel 2018 secondo l’ocse si registra un calo negli aiuti del 2,7%, a farne le spese sono i paesi più poveri del pianeta. italia maglia nera su 30 paesi.

Calano le risorse destinate all’aiuto pubblico allo sviluppo - Oxfam Italia

Opinioni

Calano le risorse destinate all’aiuto pubbl …

Calano le risorse destinate all’aiuto pubblico allo sviluppo

il nuovo dossier di openpolis e oxfam: meno soldi per cibo e acqua, salute, istruzione di base che sono elementi determinanti per combattere la povertà.

il nuovo dossier di openpolis e oxfam: meno soldi per cibo e acqua, salute, istruzione di base che sono elementi determinanti per combattere la povertà.

Gli SDGs di Maria in Darfur - Oxfam Italia

Opinioni

Gli SDGs di Maria in Darfur

Gli SDGs di Maria in Darfur

da qualche mese il programma delle nazioni unite per la distribuzione del cibo si è interrotto e maria e la sua famiglia in darfur si devono organizzare.

da qualche mese il programma delle nazioni unite per la distribuzione del cibo si è interrotto e maria e la sua famiglia in darfur si devono organizzare.