Grazie per aver donato acqua sicura

Domenica 24 marzo si è conclusa la campagna di raccolta fondi con numerazione solidale Dona acqua, salva una vita.
Abbiamo raccolto circa 74.000 donazioni tra sms, chiamate da telefono fisso e donazioni online.
Grazie alla vostra generosità, raggiungeremo oltre 160.000 persone in emergenza, garantendo acqua potabile e servizi igienici nelle comunità più vulnerabili in Siria, in Sudan e in Sri Lanka e promuovendo il pieno godimento di questi diritti in un’ottica di lotta alla disuguaglianza di genere e di accesso ai servizi in Yemen, Giordania, Territori Occupati Palestinesi e in Iraq.

Un grazie di cuore a tutti voi da parte della nostra associazione e soprattutto da parte delle persone a cui porteremo, grazie al vostro aiuto, acqua pulita per bere, per lavarsi e per una vita dignitosa. Infatti, ancora oggi nel mondo 1 persona su 4 non ha accesso a fonti di acqua sicura per bere o lavarsi, mentre1 persona su 3 non può usare servizi igienico sanitari, e rischia quindi di ammalarsi di colera, tifo o dissenteria, che in paesi già poverissimi possono fare più vittime della guerra.

Insieme salveremo vite e impediremo il diffondersi di malattie legate all’acqua sporca e contaminata.

74.000 volte GRAZIE!