intolleranza

Articoli che possono interessarti

Un bambino cammina accanto a un ponte distrutto a Buna a causa delle inondazioni

In fuga dal clima che cambia

SEMPRE PIÙ PERSONE IN FUGA DA EVENTI CLIMATICI ESTREMI Nei dieci paesi più colpiti dalla crisi climatica, l'aumento delle inondazioni e delle sicci...

Leggi tutto

G7: LA DOMANDA CHE AVREI FATTO A GIORGIA MELONI

di Paolo Pezzati, portavoce per le crisi umanitarie di Oxfam Italia Alla fine la società civile è rimasta tagliata fuori dalla conferenza sta...

Leggi tutto

Nonostante le rassicurazioni israeliane, la maggior parte degli sfollati di Gaza è stata privata degli aiuti umanitari, mentre la carestia si avvicina sempre più e Israele continua a bombardare aree che aveva dichiarato “zone sicure”. Foto. Alef Multimedia

G7: UN PASSO AVANTI E TROPPE OCCASIONI MANCATE

Per la prima volta in cinquant'anni, il G7 parla di tassazione dei super-ricchi nella sua dichiarazione finale Questo l’unico aspetto positivo di un...

Leggi tutto

Gruppo a Pratolino

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA OXFAM ITALIA – Giovedì 27 giugno ore 16.00

L’Assemblea di Oxfam Italia si terrà giovedì 27  giugno alle ore 1600 sulla piattaforma Teams a questo link In agenda, la discussione e app...

Leggi tutto

Gli occhi di Ibrahim sono pieni di dolore e tristezza. Foto: Alef Multimedia/Oxfam

COSA SIGNIFICA ESSERE MALATI A GAZA?

Ibrahim è gravemente malato Senza cure continue, la sua vita è in pericolo Negli ultimi mesi è stato costretto a sfollare molte volte per fuggire a...

Leggi tutto

Achta mostra gli ingredienti che sta cucinando per i suoi cinque figli il 14 giugno. Afflitta dalla povertà nel sito degli sfollati di Amma, Achta è stata identificata da Oxfam ed è una beneficiaria di Il programma cash-for-work di Oxfam nella provincia del Lago Ciad.

Qual è la situazione della fame nel mondo oggi?

La fame nel mondo è un problema globale che riguarda milioni di persone in diversi paesi e continenti Ci sono diverse metodologie e parametri per mis...

Leggi tutto

Ghada Alhaddad si trova nella zona di Al-Mawasi, raccogliendo appunti e riflessioni dalle persone sul campo.

A GAZA IL NOSTRO LAVORO CONTINUA

Da ottobre assistiamo con sgomento agli attacchi indiscriminati e alle atrocità inflitte alla popolazione civile di Gaza Sul campo il lavoro dei nost...

Leggi tutto

Crisi umanitaria Sudan. Credits: Dominic Kango/Oxfam

IN SUDAN è CATASTROFE UMANITARIA

Il 15 aprile ha segnato il primo anniversario dall'inizio dei brutali combattimenti in Sudan Durante l’anno, la crisi si è aggravata, trasformandos...

Leggi tutto

Duaa Abu Sabha è in piedi davanti alla sua tenda nella zona di Al-Mawasi nel Governatorato di Khan Yunis.

A GAZA LA MANCANZA DI IGIENE MINACCIA LA VITA DEI BAMBINI

Da sei mesi, Duaa e la sua famiglia sono sfollati Come centinaia di migliaia di persone vivono in una tenda di fortuna nel campo di Al-Mawasi Sua figl...

Leggi tutto

STOP ALL’INVIO DI ARMAMENTI A ISRAELE

Con la tua firma puoi chiedere alla comunità internazionale di porre fine all'invio di armamenti a Israele e richiedere il rispetto delle norme che p...

Leggi tutto

Progetto PAM, Sud Africa, De Doorns, 13.05.2021, Primrose Mulenga, 25 anni, posa per un ritratto sulla porta della casa di una stanza che condivide con il marito e i due figli nell'insediamento informale di De Doorns. Originaria dello Zimbabwe, Primrose è arrivata in Sud Africa in cerca di lavoro. La piccola città di De Doorns è il più grande esportatore di uva da tavola del Sud Africa e la maggior parte della popolazione è composta da braccianti agricoli stagionali. Grandi profitti da un lato, salari estremamente bassi dall’altro: la disuguaglianza lungo le filiere del nostro sistema alimentare è enorme. Mentre i supermercati tedeschi realizzano profitti, i lavoratori delle piantagioni che raccolgono il cibo che compriamo nei supermercati tedeschi lavorano per salari troppo bassi anche solo per comprare cibo a sufficienza per se stessi. L'organizzazione partner sudafricana di Oxfam, Women on Farms Project (WoFP), sostiene i lavoratori agricoli - in particolare le donne che lavorano nelle aziende vinicole sudafricane - e lotta insieme a loro per i diritti delle donne, condizioni di lavoro dignitose e contro la discriminazione e lo sfruttamento. Un obiettivo importante è quello di informare le donne sui loro diritti e di sostenerle nell’organizzazione delle proteste, nonché sui cambiamenti a livello politico. Oxfam li sostiene con la campagna europea "Il nostro cibo, il nostro futuro"

Come nasce e cosa significa davvero disparità di genere

Quando si parla di disparità di genere sembra che sia un elemento sociale che esiste da sempre impossibile da eliminare Eppure, lentamente, si diffon...

Leggi tutto

TASSARE L’ESTREMA RICCHEZZA? É GIUSTO E FATTIBILE

134 economiste ed economisti italiani hanno sottoscritto un Manifesto a supporto di un’agenda Tax The Rich per l’Italia chiedendo di assicurare un...

Leggi tutto

Oxfam è a fianco delle persone per difendere i diritti lgbtq+

LIBERE E LIBERI DI ESSERE, IN TUTTE LE SFERE DELLA VITA!

“Connecting spheres” sostiene le associazioni nella difesa dei diritti LGBTQIA+ Nella Giornata internazionale contro l’odio e le discriminazion...

Leggi tutto

Elezioni 2024: serve un’Europa che lavori per la Pace e la riduzione delle crescenti disuguaglianze

  di Roberto Barbieri, direttore generale di Oxfam Italia Siamo a circa un mese dalle elezioni europee da molti indicate come le più i...

Leggi tutto

Export di armi: la riforma della legge 185 è utile solo alle lobby del comparto bellico e rende il mondo meno sicuro

di Paolo Pezzati, portavoce per le crisi umanitarie di Oxfam Italia Oggi approderà alla Camera la controversa proposta di riforma della legge...

Leggi tutto

foto di alcuni operatori umanitari a Gaza

La voce di Adriana, operatrice umanitaria impegnata a Gaza

"Ogni singolo collega, amico e conoscente con cui ogni giorno sono in contatto è - ogni istante, ogni minuto che passa - un sopravvissuto" Adriana...

Leggi tutto

Circa 1,4 milioni di palestinesi hanno cercato rifugio a Rafah, dopo essere stati sfollati molte volte. Le condizioni di vita nei campi per sfollati sono drammatiche. Foto: Alef Multimedia/Oxfam

PORTARE AIUTO NELL’INFERNO DI GAZA

Da ottobre, in seguito all'attacco di Hamas, assistiamo con sgomento agli attacchi indiscriminati e alle atrocità inflitte alla popolazione civile di...

Leggi tutto

Asif posa davanti alla tenda con il suo quarto figlio, venuto al mondo nel campo di Rafah.

Tra le macerie di Gaza: la storia di Asif e della sua famiglia

I sogni infranti di Asif Non è facile essere un imprenditore, quando vivi nella Striscia di Gaza Servono duro lavoro, forza e coraggio, per pensar...

Leggi tutto

GAZA: LA NOSTRA RISPOSTA UMANITARIA NON SI FERMA

A cinque mesi dall'inizio del conflitto, la nostra risposta umanitaria continua senza sosta, nonostante le gravi difficoltà legate alla sicurezza...

Leggi tutto

In un campo per sfollati alla periferia di Garowe, diverse famiglie hanno trovato rifugio dopo aver dovuto lasciare le proprie case a causa della situazione di siccità in corso. Alcune persone vivono qui dall’ultima siccità del 2017.

DONA ACQUA, SALVA UNA VITA!

https://wwwyoutubecom/watchv=9DWbsdk-Tq0 Riparte la nostra campagna di raccolta fondi per portare acqua sicura a chi ne ha più bisogno Oggi, nel mo...

Leggi tutto

Gaza, la guerra vista dal valico di Rafah

La testimonianza di Paolo Pezzati, portavoce per le crisi umanitarie di Oxfam Italia Sono al valico di Rafah, mentre scrivo, nel bel mezzo del dese...

Leggi tutto

Przemysi: Centro di registrazione in un vecchio edificio Tesco - punto per il lavaggio delle mani

L’emergenza in Ucraina dopo la guerra è finita davvero?

Parlare di emergenza in Ucraina vuol dire parlare delle conseguenze umanitarie del conflitto russo ucraino Vediamo brevemente le origini del conflitto...

Leggi tutto

Fidaa Shurrab, direttrice dei progetti presso Atfaluna for Deaf Society a Rafah, si trova di fronte a un edificio distrutto nella Striscia di Gaza mentre va al lavoro.

A Gaza le donne continuano a lottare per la sopravvivenza nella giornata internazionale della donna

In occasione della giornata internazionale della donna dell'8 marzo, le operatrici umanitarie e le partner di Oxfam a Gaza condividono testimonianze t...

Leggi tutto

Sheik, un logista di Oxfam in Siria, aiuta a trasportare prodotti per proteggere Nezar dal freddo, sfollato da Afrin. Nezar ha 70 anni, è fuggito da Afrin e ha trovato rifugio presso i parenti nel quartiere Sheikh Maksoud di Aleppo. Si è infortunato alla gamba e non può camminare senza stampelle. Ho perso tre figli in questa guerra e ora devo mantenere i suoi tre figli piccoli. La mia condizione non aiuta e questo significa che dobbiamo dare fiducia alle organizzazioni.

Le guerre nel mondo recenti che hanno già fatto la storia

Quanti dettagli conosciamo della Prima e della Seconda Guerra Mondiale E quanto poco sappiamo di altre guerre nel mondo recenti I conflitti civili e i...

Leggi tutto

Gli sfollati a Rafah, nel sud di Gaza, hanno potuto utilizzare le unità di desalinizzazione appena installate fornite da Oxfam e dai partner locali. Queste unità forniscono acqua potabile pulita gratuitamente senza rischio di contaminazione.

A GAZA GLI IMPIANTI DI DESALINIZZAZIONE GARANTISCONO ACQUA PULITA

La mancanza di acqua potabile rappresenta una enorme minaccia alla sopravvivenza agli abitanti della Striscia di Gaza Le infrastrutture idriche sono g...

Leggi tutto

Muna* mentre fa il bucato accanto alla sua tenda ad Al Mawasi

A GAZA GLI ADULTI NON MANGIANO PER SFAMARE I BAMBINI

Muna e la sua famiglia sono stati costretti a evacuare da Khan Younis quando gli attacchi dell’esercito israeliano si sono estesi al Sud della Stris...

Leggi tutto

Acqua pulita in Siria: 5 modi con cui la portiamo

UN ANNO DAL TERREMOTO: IL NOSTRO LAVORO A FIANCO DELLA POPOLAZIONE IN SIRIA E TURCHIA

L’impatto del sisma Il 6 febbraio 2023, due potenti terremoti hanno scosso la Turchia e la Siria, causando devastazione su vasta scala 56000 vite s...

Leggi tutto

Ammar* in piedi davanti alla sua tenda ad Almawasi, nel sud di Gaza.

A Gaza i bambini nascono già orfani

Nel cuore della Striscia di Gaza, Ammar è stato costretto ad abbandonare la sua casa a causa del conflitto Gli ultimi tre mesi della sua vita sono st...

Leggi tutto

Disuguaglianza, è tempo di plasmare un futuro di uguaglianza

Nel mondo uno scenario sempre più inquietante si sta facendo strada: da una parte, miliardi di persone sono costrette a sopportare il peso di epidemi...

Leggi tutto

ricchezza e povertà

Disuguaglianza: il potere al servizio di pochi

Elevate e crescenti disuguaglianze rappresentano un tratto tristemente distintivo dell’epoca in cui viviamo Le recenti gravi crisi hanno ampliato di...

Leggi tutto

Turchia. La famiglia di Amina, residente a Gaziantep, epicentro del sisma, ha perso tutto nel terremoto.

Un anno di aiuto umanitario: insieme a te nel cuore delle emergenze globali

Anche quest’anno sta per concludersi, ma la nostra determinazione non accenna a diminuire Grazie al tuo prezioso sostegno, abbiamo continuato anche...

Leggi tutto

Aiuto allo sviluppo: una promessa mancata che è tempo di onorare

di Francesco Petrelli, policy advisor di Oxfam Italia su finanza per lo sviluppo L’aiuto pubblico allo sviluppo (APS) è costituito dai finan...

Leggi tutto

Sahed con la moglie Sawsan e la figlia, nel campo dove hanno trovato rifugio insieme a migliaia di persone.

La lotta per la sopravvivenza degli sfollati nella striscia di Gaza

Dopo la pausa umanitaria, con la ripresa delle ostilità, la situazione nella Striscia di Gaza è drammaticamente peggiorata e la popolazione è allo...

Leggi tutto

Nasrine da Bicester mostra aiuti per Gaza

LA RISPOSTA UMANITARIA DI OXFAM A GAZA CONTINUA

Dopo la pausa umanitaria, con la ripresa delle ostilità, la situazione nella Striscia di Gaza è drammaticamente peggiorata; la popolazione è allo s...

Leggi tutto

Gaza: la popolazione sta pagando il prezzo delle contraddizioni della comunità internazionale

di Paolo Pezzati, portavoce sulle crisi umanitarie di Oxfam Italia Nell’ultima settimana si sono tenute due votazioni importanti alle Nazioni...

Leggi tutto

IL NUOVO BILANCIO SOCIALE DI OXFAM ITALIA 2022-2023

La nostra nuova edizione del Bilancio Sociale, che copre il periodo aprile 2022-marzo 2023, contiene focus e approfondimenti sui programmi, la present...

Leggi tutto

COP28, ANCORA LONTANI DA UN FUTURO UGUALE PER TUTTI

Quest’anno, nessuna parte del mondo è sfuggita alle conseguenze negative dell’aumento delle temperature e degli eventi meteorologici estremi...

Leggi tutto

A ROMA, CASTEL SANT’ANGELO SI ILLUMINA: L’APPELLO DELLE ONG ITALIANE PER UN CESSATE IL FUOCO DURATURO

Un’onda umanitaria senza confini Ieri sera, sulle mura di Castel Sant’Angelo a Roma, si è acceso un messaggio luminoso: “CESSATE IL FUOCO ORA�...

Leggi tutto

CLIMA: GLI “AIUTI” INDEBITANO I PAESI FRAGILI E DEVASTATI DALLA GUERRA

Lo stanziamento globale delle risorse necessarie a contenere la crisi climatica e centrare l’obiettivo di mantenere l’aumento delle tempe...

Leggi tutto

UNRWA Tents Camp in South Gaza

Tra le rovine di Gaza: la dura realtà degli sfollati

Con la fine della pausa umanitaria concordata tra il governo israeliano e Hamas, la situazione nella Striscia di Gaza si fa sempre più critica Gli sf...

Leggi tutto

Martha Kangach partecipa al programma di distribuzione alimentare di Oxfam rivolto alle popolazioni vulnerabili di Lankien.

Ricordi il conflitto in Sud Sudan? Ecco perché dovresti

Quando sentiamo parlare di Sud Sudan, pensiamo a una situazione critica dove l’accesso al cibo non è assicurato Almeno per noi di Oxfam, ma il coll...

Leggi tutto

CLIMA: L’1% PIU’ RICCO DEL PIANETA INQUINA QUANTO DUE TERZI DELL’UMANITA’

A pochi giorni dalla Cop28 sul clima, il nostro allarme sull'impatto devastante dei modelli di consumo e stile di vita dei super-ricchi sui livelli...

Leggi tutto

Madina riempie tanica di acqua

Crisi idrica: cosa significa davvero vivere senz’acqua

La crisi idrica è una delle tante facce della crisi climatica Per questo, spieghiamo cosa significa vivere senz’acqua partendo dal suo opposto: la...

Leggi tutto

A Gaza nessun luogo è sicuro: le testimonianze del nostro Staff

Le testimonianze giornaliere dei nostri colleghi impegnati nella Striscia ci svelano una realtà dolorosa: a Gaza, nessun luogo è sicuro Nel Nor...

Leggi tutto

Parliamo di occupazione israeliana e blocco militare prima dell’ultima escalation

Cosa c'entra l’occupazione israeliana con quello che è successo alle 630 del 7 ottobre 2023 Quel giorno si è riacutizzato il conflitto tra Israele...

Leggi tutto

Gaza: perche’ l’unica soluzione è il cessate il fuoco

Corridoi umanitari o tregue temporanee non sono sufficienti Un cessate il fuoco immediato è l’unica risposta possibile per Gaza In questo momento,...

Leggi tutto

EVASIONE FISCALE: IL CONVEGNO INTERNAZIONALE CHE FOTOGRAFA L’IMPATTO E LE POSSIBILI SOLUZIONI

La registrazione dell’evento è disponibile qui (PARTE 1) e qui (PARTE 2) Oxfam Italia, in collaborazione con l’Osservatorio Fiscale Europeo e...

Leggi tutto

CONFLITTO GAZA-ISRAELE: UNISCITI A NOI PER CHIEDERE UN #CESSATEILFUOCO IMMEDIATO

Firma la petizione: tu puoi dire BASTA La terrificante escalation di violenza esplosa il 7 ottobre ha già causato la morte di migliaia di persone in...

Leggi tutto

Gaza, la sfida quotidiana per sopravvivere

Dall’inizio del conflitto israelo-palestinese, i numeri continuano a raccontare una situazione sempre più drammatica e difficile Dal 7 ottobre,...

Leggi tutto

L’EVASIONE GLOBALE

Pubblicato oggi il Global Tax Evasion Report dell’Osservatorio Fiscale Europeo di Gabriel Zucman, che sarà presentato in Italia il 13 novembre, n...

Leggi tutto

Appello per la Cessazione Immediata delle Ostilità nel Territorio Palestinese Occupato

#CeasefireNow: Appello per un immediato cessate il fuoco nella striscia di Gaza e in Israele volto a prevenire una catastrofe umanitaria e ulteriori...

Leggi tutto

L’inferno senza fine di Gaza 

Dall’inizio del conflitto sono più di 3478 i palestinesi che hanno tragicamente perso la vita, mentre oltre 12065 sono rimasti feriti È previs...

Leggi tutto

LA GRANDE RICCHEZZA: UN’IMPOSTA EUROPEA SUI GRANDI PATRIMONI

Al via la raccolta firme #LaGrandeRicchezza in supporto dell’Iniziativa dei Cittadini Europei per l’introduzione di un’imposta europea sui g...

Leggi tutto

SU GAZA, L’UE PRENDA UNA POSIZIONE UNITARIA PER LA PACE

Appello urgente in vista del Consiglio europeo straordinario di domani In vista del Consiglio europeo in programma domani per discutere dell’...

Leggi tutto

Perché esiste ancora il conflitto israelo palestinese

Il conflitto israelo palestinese è cominciato da una guerra di sei giorni e continua da oltre 50 anni Questa eterna emergenza nasce per diverse ragio...

Leggi tutto

APPELLO URGENTE DI OXFAM E ALTRE 11 ORGANIZZAZIONI UMANITARIE PER LA PROTEZIONE DEI CIVILI A GAZA

"CRUCIALE EVITARE UNA CRISI UMANITARIA SENZA PRECEDENTI A CAUSA DELL'INCOMBENTE INCURSIONE ISRAELIANA"  Siamo allarmati dalla richiesta fatta dal...

Leggi tutto

LA COMUNITA’ INTERNAZIONALE CHIEDA LA REVOCA DELL’ORDINE DI EVACUAZIONE DA GAZA

L’ordine di evacuazione della popolazione dal nord di Gaza, diffuso oggi dal Governo israeliano, rischia di produrre una vera e propria catastrofe...

Leggi tutto

A GAZA È CATASTROFE UMANITARIA

La situazione nella Striscia sta precipitando I bisogni sono enormi e crescono ora dopo ora Il nostro appello per poter portare aiuti essenziali al...

Leggi tutto

I bambini palestinesi che vivono a Gaza non hanno acqua pulita

L’ASSEDIO DI GAZA RISCHIA DI TRASFORMARSI IN UNA CATASTROFE UMANITARIA

L’unica centrale elettrica a Gaza si è spenta alle 14 ora locale, mentre gli ospedali hanno esaurito i posti letto Già oltre 400 mila persone so...

Leggi tutto

A Gaza, Ahlam vuole ricostruire il suo negozio distrutto dai bombardamenti di maggio

CRUCIALE EVITARE UN’ESCALATION DI VIOLENZA IN ISRAELE E A GAZA

Di fronte alle offensive militari che si sono susseguite oggi in Israele e nella Striscia di Gaza, Mustafa Tmaizi, direttore di Oxfam nei Territor...

Leggi tutto

Necessario richiedere un sistema di accoglienza più adeguato ai minori

Migranti: qualsiasi minore deve essere accolto come tale!

La preoccupazione delle organizzazioni impegnate nella tutela dei diritti dei minorenni migranti, tra cui Oxfam, per le scelte del Governo nel Decre...

Leggi tutto

Diritti migranti

La guerra all’immigrazione usata come strumento di propaganda politica

Il commento del Tavolo Asilo, di cui Oxfam fa parte, al terzo "DL Immigrazione" varato dal Governo in pochi mesi Il governo Meloni interviene ancor...

Leggi tutto

Diritti migranti

La visita di Meloni e von der Leyen a Lampedusa sancisce la sparizione del diritto di asilo

di Giulia Capitani, Migration Policy Advisor Oxfam Italia Nonostante il clamore mediatico, negli ultimi giorni nella piccola Lampedusa non è s...

Leggi tutto

Migranti: allarme delle associazioni toscane per i contenuti securitari del nuovo Decreto

Appello a Regione Toscana e enti locali a non cedere sulla creazione di un nuovo Centro di Permanenza e Rimpatrio (CPR) sul territorio, rilanciando...

Leggi tutto

MIGRANTI: 667 MILIONI DI AIUTI ALLO SVILUPPO UE UTILIZZATI PER IL BLOCCO DEI FLUSSI IN AFRICA

Un nuovo rapporto denuncia l’uso distorto dei soldi dei contribuenti europei destinati alla lotta povertà per delegare il controllo delle frontie...

Leggi tutto

RIENTRO IN CLASSE: IN CAMPO PER UNA SCUOLA INCLUSIVA

L’organizzazione al lavoro per il nuovo anno a fianco di oltre 6000 studenti toscani di 150 scuole per ridurre il rischio di abbandono, che ancora...

Leggi tutto

Sfida l'ingiustizia sconfiggi la povertà

LETTERA APERTA AL G20: “TASSATE I SUPER-RICCHI” 

Negli ultimi 10 anni i miliardari del pianeta hanno più che raddoppiato le proprie fortune arrivate a 11800 miliardi Su scala globale per ogni doll...

Leggi tutto

Il Community Center nasce per fornire un aiuto concreto e rispondere alle esigenze di chi si trova in situazioni di fragilità

A FIANCO DEI GIOVANI TOSCANI A RISCHIO ESCLUSIONE

In regione oltre 1 giovane su 10, tra i 15 e i 29 anni, non studia, non lavora, né partecipa ad attività di formazione Tante le attività in par...

Leggi tutto

Acqua pulita in Siria: 5 modi con cui la portiamo

Cinque modi per assicurare acqua pulita in Siria

La tua donazione si trasforma in… acqua pulita in Siria Secondo i dati delle Nazioni Unite, nel 2022 il 52% dei siriani non avevano accesso alla...

Leggi tutto

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA OXFAM ITALIA – Giovedì 28 settembre ore 16.30

L’Assemblea di Oxfam Italia si terrà giovedì 28 settembre alle ore 1630 sulla piattaforma Teams a questo link   In agenda, la disc...

Leggi tutto

LA CRISI CLIMATICA ASSETERÀ IL MONDO

Un nuovo rapporto, in occasione della Settimana mondiale dell'acqua, fotografa l’impatto devastante del cambiamento climatico sulla disponibilità...

Leggi tutto

ETIOPIA, LA SPERANZA CONTRO LA SICCITÀ? VIENE DAL SOLE

Pannelli solari, tubature e serbatoi vincono la sfida contro la siccità Ora, quando Amina ha bisogno di acqua per il tè, può semplicemente attra...

Leggi tutto

I posti per i migranti ci sono, ma le leggi li hanno smantellati o li lasciano vuoti

Stiamo assistendo al compiersi di un disegno preciso sulla gestione dell'accoglienza dei migranti, inaugurato con i "Decreti Salvini" nel 2018, e ri...

Leggi tutto

Addio a Bianca Maria Pomeranzi

Tutta Oxfam Italia con grande affetto è vicina alla moglie e ai familiari di Bianca Maria Pomeranzi, scomparsa ieri Intellettuale e militante...

Leggi tutto

Migranti detenuti in Libia

Migranti: l’accordo con la Tunisia è contro il diritto internazionale e i diritti umani

L'analisi delle associazioni del Tavolo Asilo e Immigrazione, tra cui Oxfam, sul Memorandum per il blocco dei flussi migratori siglato il 16 luglio...

Leggi tutto

In Etiopia la siccità causa povertà e fame

Accordo sul grano ucraino: un’utile precisazione

Risposta all'articolo del Foglio del 17 luglio L'articolo di Luciano Capone pubblicato da Il Foglio in data 17/7 us forza, a vantaggio di una tesi...

Leggi tutto

Sudan. Hekima, una storia di resilienza e compassione

Separate dai propri cari e dalle proprie case a seguito del conflitto in Sudan, centinaia di migliaia di persone hanno cercato rifugio e sicurezza...

Leggi tutto

IL GRANDE INGANNO SUL GRANO UCRAINO

Salta, per l’uscita della Russia, l’accordo sullo sblocco dell’export del grano ucraino entrato in vigore un anno fa, ma fino ad oggi l’80%...

Leggi tutto

I diritti nell’epoca delle grandi disuguaglianze

Lavoro povero: gli effetti dei provvedimenti del Governo

Con il Decreto Lavoro si procede verso una sempre maggiore precarietà di Misha Maslennikov, policy advisor su lotta alle disuguaglianze Con il...

Leggi tutto

Diritti migranti

Migranti: la nuova legge sui flussi limita le attività SAR in mare

Cinque ONG, tra cui Oxfam, hanno presentato un reclamo alla Commissione europea verso la nuova normativa che ostacola il salvataggio dei migranti ne...

Leggi tutto

In Somalia milioni di persone hanno perso tutto a causa della siccità

IN UN MONDO SEMPRE PIU’ DISUGUALE, UN SISTEMA ALIMENTARE DISTORTO UCCIDE MILIONI DI PERSONE

783 milioni di persone nel mondo colpite dalla fame nel 2022, mentre l’emergenza più grave si consuma in Africa orientale dove 8 milioni di bambi...

Leggi tutto

oxfam per i diritti delle famiglie arcobaleno toscana pride

Sosteniamo i diritti delle famiglie LGBTQIA+

Oxfam Italia lotta contro le disuguaglianze e l’accesso iniquo ai diritti e per questo sostiene la posizione della Associazione delle Famiglie A...

Leggi tutto

EXTRAPROFITTI: 1.000 MILIARDI DI DOLLARI L’ANNO PER 722 TRA LE PIU’ GRANDI AZIENDE DEL MONDO

L’anno scorso 1 miliardo di lavoratori in 50 Paesi ha subito una contrazione reale dei salari per 746 miliardi di dollari, mentre i prezzi medi de...

Leggi tutto

La privatizzazione della sanità è globale, uccide ed esaspera le disuguaglianze

La pandemia non ci ha insegnato nulla: il modello della sanità privata si sta diffondendo nei Paesi poveri anche grazie all’azione di istituzioni...

Leggi tutto

La sfida della sostenibilità d’impresa non è più rinviabile

Attesa entro la fine dell'anno una nuova Direttiva Ue sulla "due diligence" aziendale in tema di rispetto dei diritti umani e ambientali, ma c'è an...

Leggi tutto

QUASI UN TERZO DELLE AZIENDE IN ITALIA NON PRESTA SUFFICIENTE ATTENZIONE ALLA TUTELA DEI DIRITTI UMANI

Presentata oggi una nuova indagine che coinvolge 77 aziende di diversi settori sulla tutela dei diritti umani Il 70% degli intervistati mostra sens...

Leggi tutto

Aiutiamo il Kenya colpito dalla siccità

Bishara Khalif abita nel villaggio di Tula Tula, insieme ai quattro figli, nella periferia della contea di Wajir La sua famiglia soffre delle cons...

Leggi tutto

Lesbo_emergenza migranti

Naufragio in Grecia: l’UE non sia complice della perdita di vite umane e delle violazioni dei diritti umani

L'appello delle organizzazioni umanitarie all'Unione europea per un'immediata inversione di rotta, dopo l'ennesimo naufragio nel Mediterraneo in cui...

Leggi tutto

IN SIRIA 12 MILIONI DI PERSONE SOFFRONO LA FAME, MA LA COMUNITÀ INTERNAZIONALE NON FA ABBASTANZA

Dai Paesi donatori ancora aiuti insufficienti per fronteggiare l’emergenza in Siria nei prossimi mesi, l’allarme all’indomani della Conferenza...

Leggi tutto

TORNA “SAIONE MOB”. APPUNTAMENTO L’11 GIUGNO AD AREZZO

Arriva questa domenica la seconda edizione dell’evento in programma dalle 9 alle 19 ad Arezzo: una giornata di festa aperta alla cittadinanza con...

Leggi tutto

Lesbo_emergenza migranti

MIGRANTI: ANCORA UNA VOLTA IL SOLO OBIETTIVO DELL’EUROPA È NEGARE IL DIRITTO DI ASILO

Dal Consiglio Ue dell'8 e 9 giugno potrebbe uscire un accordo per il controllo delle frontiere, che replica il modello disastroso applicato in Greci...

Leggi tutto

La speranza passa dall’acqua

Il controllo che abbiamo sulla vita e, in generale, sulle cose che ci accadono è limitato Ciò che possiamo controllare, invece, è la reazione c...

Leggi tutto

Crisi climatica

CRISI CLIMATICA, AI PAESI PIÙ POVERI MENO DI UN TERZO DEGLI AIUTI ANNUNCIATI

Un nuovo report denuncia come i Paesi donatori abbiamo stanziato appena 24,5 miliardi di dollari sugli 83,3 dichiarati per il 2020, di cui appena 11...

Leggi tutto

AD AREZZO 4 STUDENTI SU 10 ESCONO IMPREPARATI DALLE SUPERIORI

Gli studenti delle scuole secondarie che abbandonano prima gli studi sono quasi il doppio rispetto alla media regionale: il 20,1% contro l’11,1% C...

Leggi tutto

ARMI: GUADAGNI RECORD NEL ’22, MENTRE LA FAME UCCIDE 9 MILA PERSONE AL GIORNO NEI PAESI IN GUERRA

85 miliardi di dollari all'anno di guadagni per i 5 maggiori esportatori di armi: Stati Uniti, Russia, Francia, Cina e Germania coprono da soli i tr...

Leggi tutto

“SAIONE MOB”: SECONDA EDIZIONE RINVIATA ALL’11 GIUGNO

A causa delle avverse condizioni meteo previste per domenica 21 maggio, la seconda edizione di “Saione Mob” viene rinviata a domenica 11 giugn...

Leggi tutto

“SAIONE MOB”, TORNA LA SECONDA EDIZIONE AD AREZZO

Presentato l’evento in programma domenica 21 maggio dalle 9 alle 19 ad Arezzo: una giornata di festa aperta alla cittadinanza con mostre, mercat...

Leggi tutto

SUCCESSO PER LA SECONDA EDIZIONE DELL’OXFAM FESTIVAL: OLTRE 2500 LE PRESENZE

Eventi sold out per il 2° Festival di Oxfam Italia Creiamo un futuro di uguaglianza: record di pubblico e condivisioni autorevoli delle nuove pr...

Leggi tutto

SERATA MUSICALE DI CHIUSURA “#DONA ACQUA, SALVA UNA VITA”

Il 13 maggio alle 21,00 al Cinema La Compagnia (via Cavour 50/r) a Firenze in programma la serata musicale di chiusura, ad ingresso libero, dell�...

Leggi tutto

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA OXFAM ITALIA – Sabato 13 maggio, ore 13.45

L’Assemblea di Oxfam Italia si terrà sabato 13 maggio alle ore 1345 presso la Sala Poccetti dell’Istituto degli Innocenti nella cornice dell�...

Leggi tutto

TORNA L’OXFAM FESTIVAL, CREIAMO UN FUTURO DI UGUAGLIANZA

Presentato oggi in Regione Toscana il programma della 2a edizione:  9 incontri tematici e oltre 50 relatori italiani e stranieri, il 12 e 13 maggio...

Leggi tutto

L’AIUTO PUBBLICO GLOBALE CRESCE SOLO SULLA CARTA, AI PAESI RICCHI RESTANO 30 MILIARDI

Secondo i nuovi dati OCSE - nonostante l’aiuto globale sia quantitativamente aumentato - il 14,4% del totale delle risorse nel 2022 sono state uti...

Leggi tutto

MESE DELLA TERRA: AVEDA E OXFAM CON LA CAMPAGNA “#DA5A50”

Da 5 a 50 litri, l’aiuto essenziale di tutti per portare acqua pulita nelle più gravi emergenze umanitarie del nostro tempo L'iniziativa per Mese...

Leggi tutto

YEMEN:DOPO 8 ANNI DI GUERRA, L’INCUBO DELLA CARESTIA

Oltre 17 milioni di persone sono senza cibo, tra cui 2,2 milioni di bambini sotto i 5 anni I prezzi dei beni alimentari e del gas sono aumentati fin...

Leggi tutto

GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA: IN CORNO D’AFRICA 1 PERSONA SU 5 È SENZA

In diverse aree di Etiopia, Somalia e Kenya il 90% dei pozzi si è interamente prosciugato e non ci sono precipitazioni da 5 anni: se le piogge non...

Leggi tutto

IN SIRIA EMERGENZA SENZA FINE

A 12 anni dall’inizio del conflitto, oltre 9 milioni di siriani - il 40% della popolazione - è allo stremo dopo il terremoto del 6 febbraio Dram...

Leggi tutto

“DONA ACQUA, SALVA UNA VITA”, AL VIA LA CAMPAGNA

Nel mondo 1 persona su 4 non ha accesso all’acqua pulita In Siria, oltre 11 milioni di persone sono senza acqua potabile, mentre aumentano i casi...

Leggi tutto

Diritti migranti

Naufragio Cutro: associazioni depositano esposto collettivo in Procura

Oltre 40 associazioni della società civile italiana ed europea, tra cui Oxfam,  hanno presentato un esposto collettivo alla Procura della Repubbli...

Leggi tutto

“Fermare la strage, subito!” L’appello delle associazioni

Dopo il drammatico naufragio in cui hanno perso la vita 68 persone tra cui 15 bambini, in programma sabato 11 marzo dalle 1430 a Steccato di Cutro,�...

Leggi tutto

TERREMOTO, 1 MESE DOPO: IN TURCHIA E SIRIA LA SITUAZIONE RESTA DISPERATA

In Turchia si contano oltre 15 milioni di persone colpite con quasi 2 milioni di sfollati, che in molti casi vivono all’aperto o in rifugi senza a...

Leggi tutto

Aziza ha avuto paura di perdere i suoi figli quando è scoppiato il terremoto in Turchia

Terremoto in Turchia: le speranze dei sopravvissuti

Per i sopravvissuti al terribile terremoto del 6 febbraio scorso, i bisogni sono enormi e ogni giorno è una sfida Ma la sfida più grande è contin...

Leggi tutto

DOPO IL TERREMOTO IN SIRIA TORNA L’INCUBO COLERA

In Turchia e Siria, centinaia di migliaia di sfollati sono stipati nei rifugi senza acqua pulita e servizi igienici necessari In Siria, già prima d...

Leggi tutto

TERREMOTO IN SIRIA E TURCHIA, OXFAM SUL CAMPO PER SOCCORRERE 2 MILIONI DI PERSONE

Oltre 13 milioni di persone colpite in Turchia, 1 abitante su 6, con 12 mila edifici distrutti Stanno finendo anche i materiali per seppellire le...

Leggi tutto

Accademia di Belle Arti e Oxfam insieme contro le disuguaglianze

Presentata a Firenze la collaborazione in occasione del premio “Combattere la disuguaglianza Si può fare”, rivolto a giornalisti, professionist...

Leggi tutto

Terremoto in Siria: l’emergenza e il nostro impegno a fianco della popolazione

Il peggior terremoto da decenni: oltre 20 mila vittime, in Siria migliaia di feriti e sfollati nel bel mezzo di un rigidissimo inverno Stefania Mor...

Leggi tutto

TERREMOTO IN SIRIA E TURCHIA, SUL CAMPO PER RISPONDERE ALL’EMERGENZA

Oltre 20 mila le vittime, ma i numeri continuano a crescere È il più grave sisma in Turchia dal ’38, ad Aleppo decine di edifici distrutti Tant...

Leggi tutto

LOTTA ALLA POVERTA’, A CONFRONTO SULLE PROSSIME SFIDE IN TOSCANA

A Firenze l’incontro promosso da Oxfam e dalla rete di associazioni che con il progetto “Nessuno Escluso”, finanziato da Fondazione Burberry,...

Leggi tutto

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA OXFAM ITALIA – Venerdì 10 febbraio ore 16.30

L’Assemblea di Oxfam Italia si terrà venerdì 10 febbraio alle ore 1630 sulla piattaforma Teams a questo link In agenda, la presentazione e...

Leggi tutto

Migranti detenuti in Libia

Minori stranieri: il nostro impegno in sostegno delle vittime di violenza

La testimonianza di YH, passato dall'incubo della Libia, che oggi grazie anche al progetto "Incontro", ha iniziato a costruirsi una nuova vita Prev...

Leggi tutto

DISUGUITALIA

Aumentano anche in Italia le disuguaglianze, i super ricchi con patrimoni superiori ai 5 milioni di dollari (lo 0,134% degli italiani) erano titolar...

Leggi tutto

LA DISUGUAGLIANZA NON CONOSCE CRISI

Cresce la disuguaglianza globale, dal 2020 l'1% più ricco si è accaparrato quasi il doppio dell’incremento della ricchezza netta globale rispett...

Leggi tutto

LOTTARE CONTRO LA POVERTÀ SI PUÒ: FACENDO RETE

Presentati a Catania i risultati del progetto "Sottosopra: Abitare Collaborativo” contro la povertà abitativa, grazie a cui 9 persone a rischio d...

Leggi tutto

L’OXFAM SHOP CONTRO POVERTA’ E DISUGUAGLIANZE

Tante le opportunità per un regalo in grado fare la differenza Un piccolo gesto che contribuirà a portare acqua, cibo, istruzione e salute a mi...

Leggi tutto

Oxfam Italia

Informativa privacy resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sul trattamento dei dati personali dei soggetti che segnalano illeciti

  Oxfam Italia, con sede legale in Via C Concini n 19 – 52100 Arezzo (AR), CF 92006700519 mail privacy@oxfamit in qualità di titolare del t...

Leggi tutto

Diritti migranti

DALLA DISINFORMAZIONE AL DISCORSO D’ODIO

Secondo un sondaggio svolto da Demopolis per Oxfam oltre il 70% degli italiani è allarmato dall’attuale diffusione di discorsi d'odio sui social...

Leggi tutto

FIRENZE: NUOVO SERVIZIO PER LE FAMIGLIE VULNERABILI

Al via presso la Casa della Salute del quartiere de Le Piagge a Firenze, un nuovo intervento di orientamento in lingua cinese e albanese, grazie all...

Leggi tutto

matrimoni precoci

MATRIMONI PRECOCI: LA LOTTA DI INDRAWATI PER I PROPRI DIRITTI

Indrawati è stata costretta a lasciare la scuola e sposarsi a 16 anni Oggi grazie all'incontro con un'associazione, partner di Oxfam, si batte perc...

Leggi tutto

IL NATALE SOLIDALE DI OXFAM

Per intervenire nelle più gravi emergenze del nostro tempo, dal 3 al 24 dicembre sarà possibile farsi impacchettare i regali di Natale in oltre 25...

Leggi tutto

UCRAINA, COLPITE META’ INFRASTRUTTURE ENERGETICHE

Appello urgente di Oxfam e altre 22 organizzazioni umanitarie al lavoro in Ucraina per un’immediata cessazione degli attacchi che stanno colpendo...

Leggi tutto

Diritti migranti

MIGRANTI,LA FORTEZZA EUROPA CALPESTA I DIRITTI DI CHI FUGGE

Il nuovo Piano presentato dalla Commissione Ue, che sarà discusso domani, mira solo alla difesa delle frontiere Ue delegata a Paesi terzi Così si...

Leggi tutto

Lotta alle molestie di genere

LOTTA ALLA VIOLENZA DI GENERE NEI LUOGHI DI LAVORO

IL 55% DELLE DONNE NEI PAESI EUROPEI DICHIARA DI AVER SUBITO MOLESTIE, CHE IMPEDISCONO DI AVERE ACCESSO A PARI OPPORTUNITà, IN UN AMBIENTE DI LAVOR...

Leggi tutto

COVID, I PAESI POVERI TAGLIATI FUORI ANCHE DALLE CURE

Un nuovo studio rivela come i Paesi ricchi si siano già assicurati il triplo delle dosi dell’antivirale Paxlovid prodotto da Pfizer L’Italia ne...

Leggi tutto

UCRAINA, CON L’ARRIVO DELL’INVERNO MILIONI DI SFOLLATI E RIFUGIATI IN EMERGENZA

Senza beni di prima necessità ed elettricità, rischiano di aggravarsi le condizioni di oltre 6,2 milioni di sfollati interni Con 23 associazioni l...

Leggi tutto

G20: SUPER PROFITTI E PESO DEL DEBITO STANNO AFFAMANDO IL MONDO

Mentre aumentano fame e povertà, i Paesi del G20 stanno incassando dai Paesi più poveri del mondo 136 milioni di dollari al giorno in pagamenti de...

Leggi tutto

Siccità in Kenya

Siccità: l’emergenza e la nostra risposta in Kenya

La siccità è uno dei volti peggiori del cambiamento climatico In Kenya sta colpendo 19 delle 23 zone aride e semiaride del Paese E' una delle pi�...

Leggi tutto

Oltre 785 milioni di euro spesi per sostenere l'accordo Italia-Libia, senza fermare le morti in mare e consentendo il respingimento in Libia di 50 mila persone, di cui 12 mila solo nel 2020.

MIGRANTI: URGENTE LO SBARCO DI TUTTI I NAUFRAGHI

L'appello al Governo delle organizzazioni del Tavolo Asilo e Immigrazione Come organizzazioni del Tavolo Asilo e Immigrazione, che si occupano de...

Leggi tutto

Crisi climatica

COP 27 SUL CLIMA: I SUPER RICCHI INQUINANO 1 MILIONE DI VOLTE DI PIÙ

Le emissioni annue di CO2 associate agli investimenti in imprese inquinanti da parte di 125 miliardari sono superiori a quelle di cui è responsabil...

Leggi tutto

Memorandum Italia-Libia: 5 anni di illegalità e di crimini

Oltre 40 organizzazioni, tra cui Oxfam, oggi in piazza a Roma per fermare respingimenti e violenze Se entro il 2 novembre il governo italiano non d...

Leggi tutto

Eventi estremi Africa sudorientale

DISASTRI CLIMATICI: A FIANCO DEI PIU’ VULNERABILI

I primi risultati del progetto realizzato da Oxfam con UN- Habitat e DiMSUR in Africa orientale, dove l'impatto della crisi climatica è sempre pi�...

Leggi tutto

Disastri climatici

DISASTRI CLIMATICI: COLPITE 189 MILIONI DI PERSONE ALL’ANNO

Succede nei paesi poveri, che pagano il prezzo più alto della crisi climatica, mentre aumentano le emissioni inquinanti Nella prima metà del 2022...

Leggi tutto

CORNO D’AFRICA A UN PASSO DALLA CATASTROFE

1 persona ogni 36 secondi rischia di morire di fame a causa della siccità, che potrebbe peggiorare nei prossimi mesi Gravissima la situazione in S...

Leggi tutto

I diritti nell’epoca delle grandi disuguaglianze

SFRUTTAMENTO LAVORATIVO, LA SCHIAVITU’ DEL NOSTRO SECOLO

Il 15 ottobre a Bolzano l’incontro sul contesto lavorativo nelle filiere agricole nel mondo e in Italia dove donne e migranti sono spesso vittime...

Leggi tutto

DISUGUAGLIANZE IN CRESCITA, SPECIE NEI PAESI POVERI

Metà dei paesi poveri ha ridotto la spesa pubblica in sanità durante la pandemia 77 dei 161 paesi analizzati hanno tagliato la spesa sociale e il...

Leggi tutto

Siria

Siria senza pace: dopo la guerra, la siccità

La mancanza di piogge e le temperature altissime hanno bruciato i raccolti Un dramma nel dramma dopo oltre 10 anni di guerra Oggi quasi 12 milioni d...

Leggi tutto

La vita di milioni di persone è a rischio dove la carestia è già realtà

CLIMA: L’AFRICA CHIEDE GIUSTIZIA

Oltre 100 organizzazioni della società civile di 28 paesi africani si sono mobilitate con una "Carovana per il clima", in viaggio verso l'Egitto...

Leggi tutto

Violenza e discriminazione di genere: sopravvivere ogni giorno, ma non da sole

La violenza contro donne e bambine è una tra le più diffuse violazioni dei diritti umani Un terzo delle donne del mondo sperimenta u...

Leggi tutto

Team mobili stranieri

IN CAMPO PER L’ACCESSO AI SERVIZI SOCIO-SANITARI DEI CITTADINI STRANIERI A FIRENZE

Oltre 6 mila i cittadini e le famiglie finora raggiunti in città grazie al progetto “Eulim”, realizzato dal Comune di Firenze, Oxfam e tanti pa...

Leggi tutto

YEMEN: ROTTA LA TREGUA, SI RISCHIA LA CATASTROFE

  Parti in conflitto e comunità internazionale ascoltino l’appello alla Pace di un intero popolo devastato da oltre 7 anni e mezzo di guerr...

Leggi tutto

Salviamo vite nelle emergenze

Elezioni, l’analisi delle proposte: cooperazione internazionale

Continua la nostra analisi delle proposte in vista delle elezioni Questa volta parliamo di cooperazione internazionale Un tema su cu...

Leggi tutto

Pakistan

PAKISTAN: UN TERZO DEL PAESE COLPITO DALLE ALLUVIONI

Le alluvioni delle ultime settimane hanno causato oltre 1500 vittime, tra cui più di 500 bambini, 1,7 milioni di abitazioni sono distrutte o danneg...

Leggi tutto

Vogliamo trasparenza sulla filiera di produzione

Elezioni, l’analisi delle proposte: lavoro povero

Continua la nostra analisi delle proposte in vista delle elezioni Questa volta parliamo di salario minimo, lotta alla precarietà, politica industri...

Leggi tutto

Elezioni, l’analisi delle proposte: immigrazione e asilo

Continua la nostra analisi delle proposte elettorali Questa volta parliamo di immigrazione e asilo Un tema da sempre divisivo, specie sotto elezioni...

Leggi tutto

ASSEMBLEA OXFAM ITALIA – CONVOCAZIONE

  L’Assemblea di Oxfam Italia si terrà giovedì 6 ottobre alle ore 1600 sulla piattaforma Teams a questo link In agenda, la discussione...

Leggi tutto

Crisi climatica - Solomon Islands

LA CRISI CLIMATICA AFFAMA IL MONDO

Nei 10 paesi più colpiti dalla crisi climatica è raddoppiato in 6 anni il numero di persone alla fame: da 21 a 48 milioni 18 milioni sono sull’o...

Leggi tutto

Elezioni, l’analisi delle proposte: giustizia fiscale

Parte oggi l'analisi in 4 parti su altrettanti temi chiave, in vista delle elezioni politiche del 25 settembre Premessa Il voto è una scelta di f...

Leggi tutto

FameinSomalia

Fame globale: l’aumento non è solo colpa della guerra

La crisi alimentare che stiamo vivendo è dovuta anche a logiche finanziarie che influenzano i prezzi, ecco alcuni miti da sfatare di Francesco Pet...

Leggi tutto

Etiopia

“In fuga dalla guerra in Etiopia, oggi mi batto per ridare speranza”

Scampata dai combattimenti nella regione di Amhara, Messeret lavora con Oxfam per prevenire nei campi profughi la diffusione del Covid e di altre ep...

Leggi tutto

SCUOLA: IN CAMPO PER NON LASCIARE INDIETRO NESSUNO

Per il nuovo anno scolastico Oxfam lavorerà in Toscana con oltre 3 mila studenti e centinaia di docenti, per ridurre povertà educativa e abbandono...

Leggi tutto

Katerina with her children at Bronx

Dall’Ucraina alla Romania, in cerca di nuova “normalità”

Sono trascorsi sei mesi dall’inizio del conflitto in Ucraina, ma la situazione nei paesi confinanti, dove si è rifugiata la maggioranza dei profugh...

Leggi tutto

YEMEN: DOPO LA GUERRA, L’IMPATTO DELLE ALLUVIONI

Il susseguirsi di terribili inondazioni da luglio ha lasciato decine di migliaia di sfollati senz'acqua, servizi igienico-sanitari, cibo e riparo M...

Leggi tutto

Ucraina: 6 mesi dopo, milioni di rifugiati in emergenza

Servono più aiuti a Polonia, Romania e Moldavia per l'accoglienza dei profughi in fuga dall'Ucraina Oxfam e i suoi partner hanno già soccorso oltr...

Leggi tutto

Nesma Alnsour/Oxfam

Za’atari: da dieci anni la casa di migliaia di siriani

  Oltre 82 mila rifugiati siriani sono dimenticati ancora oggi in uno dei più grandi campi profughi al mondo Il 29 luglio 2012 le prime te...

Leggi tutto

Beirut

BEIRUT: A DUE ANNI DALL’ESPLOSIONE, ANCORA LONTANI DA UN PIENO RECUPERO

Dopo l'esplosione del 2020, Beirut stenta a risollevarsi La città è colpita oggi dall’aumento dei prezzi del cibo e dalla crisi economica Roma...

Leggi tutto

Ali e sua figlia, Yemen

YEMEN: SI STANNO ESAURENDO LE SCORTE DI CIBO

Allarme senza precedenti per l’aumento dei prezzi del cibo e delle importazioni, che coprono il 90% del fabbisogno dello Yemen In qualche mese una...

Leggi tutto

Minori stranieri: in Italia 1 milione è ancora senza cittadinanza

Insieme destra e sinistra diano una risposta a minori che sono italiani in tutto e per tutto e che continuano a non esserlo soltanto per il nostro o...

Leggi tutto

IN AFRICA ORIENTALE È CARESTIA

In Africa orientale la crescita fuori controllo del costo dei beni alimentari è quasi 5 volte superiore rispetto alla media globale 1 persone ogni...

Leggi tutto

Profughi ucraini: in Italia c’è la solidarietà, ma non c’è l’accoglienza

Ad oggi il 90% dei 145 mila profughi ucraini arrivati in Italia vivono in abitazioni private e alberghi di Alessandro Bechini, responsabile program...

Leggi tutto

LE UNITÀ MOBILI DI OXFAM PER LE PERSONE IN FUGA

Al via le unità mobili che si muoveranno a  Roma e in decine di città di Toscana, Lazio e Veneto Gli operatori daranno assistenza legale, psicolo...

Leggi tutto

G7, le conclusioni del vertice sono davvero deludenti

di Francesco Petrelli, policy advisor sulla sicurezza alimentare di Oxfam Italia Nonostante i toni trionfalistici usati ieri dai 7 Grandi in ch...

Leggi tutto

CON I VACCINI PROMESSI DAL G7, 600 MILA VITE RISPARMIATE

Dai Paesi del G7 meno della metà dei 2,1 miliardi di dosi promesse ai paesi poveri, mentre è corsa all’accaparramento delle forniture 2022 per l...

Leggi tutto

FAME GLOBALE: DAL G7 SERVONO MISURE URGENTI

Mentre i grandi monopolisti dei settori alimentari ed energetico con la crisi dei prezzi, realizzano migliaia di dollari di profitti al secondo, mol...

Leggi tutto

In Yemen è emergenza fame

GIORNATA DEL RIFUGIATO: UN INCONTRO PER RIFLETTERE SULLA CONDIZIONE DI 100 MILIONI DI PERSONE IN FUGA NEL MONDO

Appuntamento lunedì 20 giugno alle 17 a Empoli, in occasione della Giornata del rifugiato, assieme all' assessore alle politiche sociali Valentina...

Leggi tutto

CRISI ALIMENTARE: DALLA CRONACA SI PASSI ALLE SOLUZIONI

di Francesco Petrelli, policy advisor sulla sicurezza alimentare di Oxfam Italia La crisi alimentare globale rappresenta oggi forse la principa...

Leggi tutto

VACCINI COVID

VACCINI COVID: NESSUN NUOVO DIRITTO PER I PAESI IN VIA DI SVILUPPO

In risposta alla notizia che i governi dell'Organizzazione mondiale del commercio (OMC) hanno raggiunto - nel corso dell’incontro che si è appena...

Leggi tutto

GAZA: DA 15 ANNI UNA GENERAZIONE IN TRAPPOLA

Oltre 800 mila giovani hanno trascorso un’intera vita in quella è diventata una prigione a cielo aperto, senza libertà di movimento, con il bloc...

Leggi tutto

Convocazione Assemblea Oxfam Italia 22 giugno ore 16 e incontro su rapporto Disuguitalia ore 15

L’Assemblea di Oxfam Italia si terrà mercoledì 22 giugno alle ore 1600 sulla piattaforma Teams a questo link In agenda, la discussione e approv...

Leggi tutto

COVID: 30 MILA VITTIME AL GIORNO, MA I VACCINI RESTANO PER POCHI

17,5 milioni di vittime della pandemia nel mondo da quando l’Organizzazione Mondiale del Commercio ha iniziato il dibattito, 20 mesi fa, sulla pro...

Leggi tutto

COMMUNITY CENTER: UN NUOVO SERVIZIO PER LA LOTTA ALLA CRISI OCCUPAZIONALE

Si aggiunge un nuovo tassello al lavoro di lotta alle disuguaglianze e all'esclusione realizzato da Oxfam, assieme a tanti partner, con la rete di C...

Leggi tutto

IL COSTO INSOSTENIBILE DELLA CRISI CLIMATICA

In 20 anni gli appelli ONU per la risposta a eventi climatici estremi sono cresciuti dell’819%, con 3,9 miliardi di persone colpite nei paesi a ba...

Leggi tutto

In Yemen oltre 16 milioni di persone senza cibo

YEMEN: SENZA UNA NUOVA TREGUA SARÀ CARESTIA

Alla viglia della scadenza, il 2 giugno, del fragile cessate il fuoco in vigore da 2 mesi, appello urgente per una proroga cruciale per scongiurare...

Leggi tutto

Dallo “Ius Soli” allo “Ius Scholae”: è l’ora di un cambio nel dibattito

Nei giorni scorsi la conferenza dei capigruppo della Camera dei Deputati ha annunciato di aver calendarizzato la discussione sulla proposta di legge...

Leggi tutto

573 NUOVI MILIARDARI IN TEMPO DI PANDEMIA

Negli ultimi 2 anni i miliardari che controllano le grandi imprese nei settori alimentare e energetico hanno visto aumentare le proprie fortune al r...

Leggi tutto

FAME: IN AFRICA ORIENTALE 1 PERSONA RISCHIA LA MORTE OGNI 48 SECONDI

In Somalia, Etiopia e Kenya il numero di persone che soffrono la fame è passato da 10 a 23 milioni in un anno L’appello delle Nazioni Unite per...

Leggi tutto

“SAIONE MOB” – PRIMA EDIZIONE AD AREZZO

Presentato l’evento in programma domenica 22 maggio nel quartiere dove Oxfam lavora ogni giorno in aiuto delle fasce più vulnerabili della popola...

Leggi tutto

DISUGUAGLIANZA: LA LUNGA STRADA DA PERCORRERE INSIEME

Si chiude la 1a edizione dell’Oxfam Festival Oltre 2 mila persone hanno seguito i 9 incontri in programma sui diversi aspetti delle disuguaglianze...

Leggi tutto

OXFAM FESTIVAL – POVERO LAVORO

Presentato oggi il nuovo rapporto Disuguitalia: ridare valore, potere e dignità al lavoro con il Ministro del Lavoro Andrea Orlando, la vice-segret...

Leggi tutto

OXFAM FESTIVAL “CREIAMO UN FUTURO DI UGUAGLIANZA”

Presentato oggi il programma della 1a edizione:  9 incontri tematici e 60 relatori italiani e internazionali In apertura la presentazione del rapp...

Leggi tutto

In Yemen oltre 33 milioni di persone non hanno accesso a fonti d’acqua sicure

LE DONAZIONI DI VACCINI GONFIANO L’AIUTO ALLO SVILUPPO GLOBALE

Crescono gli stanziamenti dei Paesi donatori, secondo i nuovi dati OCSE per il 2021, ma in gran parte per le donazioni di vaccini Covid spesso pro...

Leggi tutto

COVID E CRISI UCRAINA: 263 MILIONI DI NUOVI POVERI NEL 2022

  Un nuovo rapporto fotografa l’impatto combinato della pandemia e del conflitto  in Ucraina sulla povertà globale Entro l’anno ben 8...

Leggi tutto

Fame: l’impatto della crisi ucraina in Africa

di Francesco Petrelli, policy advisor su sicurezza alimentare di Oxfam Italia L’impatto del conflitto in Ucraina sull’aumento della fame global...

Leggi tutto

Ucraina

EMERGENZA UCRAINA, IN AIUTO DEI RIFUGIATI ARRIVATI IN TOSCANA

In partenza le unità mobili di Oxfam a Firenze, Grosseto e nel Chianti per garantire assistenza legale, psicologica e orientamento ai servizi del...

Leggi tutto

LOTTA ALL’ESCLUSIONE SOCIALE: 4 GIORNATE ALLA SCOPERTA DELL’IMPEGNO DEL TERRITORIO

In partenza da oggi a Firenze, Empoli, Prato e Campi Bisenzio l’iniziativa promossa da Oxfam e dai partner del progetto Nessuno Escluso insieme a...

Leggi tutto

YEMEN VERSO LA CATASTROFE UMANITARIA

In 7 anni di conflitto oltre 24600 attacchi aerei hanno distrutto il 40% delle abitazioni nelle città, causando oltre 14500 vittime civili solo dal...

Leggi tutto

EMERGENZA UCRAINA: NECESSARIE RISORSE AGGIUNTIVE

Molti donatori attingono alle risorse dell’Aiuto pubblico allo sviluppo (APS) per rispondere nei all’interno dei loro confini all’emergenza de...

Leggi tutto

SALVIAMO VITE NELLE EMERGENZE E SOSTENIAMO I PROFUGHI DELL’UCRAINA

Oltre 82 milioni di persone nel mondo sono in fuga da persecuzioni, catastrofi climatiche e guerre dimenticate, ma ora il conflitto in Ucraina coi...

Leggi tutto

YEMEN: IL MONDO CONTINUA A GIRARSI DALL’ALTRA PARTE

Nella conferenza dei Paesi donatori di ieri sullo Yemen è stato stanziato appena il 30% di quanto richiesto dalle Nazioni Unite per affrontare quel...

Leggi tutto

G20 e Siria, positivo l’impegno italian (9 settembre 2013)

Oltre il 60% della popolazione, 12,4 milioni di persone, soffrono la fame I prezzi del cibo sono raddoppiati nell’ultimo anno Con la crisi ucrain...

Leggi tutto

caccia ai tesori progetto nessuno escluso

Caccia ai tesori di Prato, Campi, Empoli e Le Piagge

In vista della chiusura del progetto Nessuno Escluso stiamo organizzando un evento finale che lasci il segno sul senso del progetto: facilitare l’ac...

Leggi tutto

violenza di genere

STOP ALLA VIOLENZA DI GENERE SUI LUOGHI DI LAVORO

L'impegno di Oxfam con il progetto Teamwork L’Agenzia dell'Unione europea per i diritti fondamentali riporta che 1 donna su 3 ha subito atti di v...

Leggi tutto

Aiuta chi fugge

CHIUNQUE FUGGA DALLA GUERRA HA DIRITTO DI ESSERE ACCOLTO IN EUROPA

La Direttiva Ue sulla protezione temporanea dei profughi ucraini rappresenta un importante passo avanti, ma lascia ancora fuori le persone in fuga d...

Leggi tutto

vaccini

COVID: NEI PAESI POVERI UCCIDE 4 VOLTE DI PIU’

Per ogni decesso nei paesi ricchi si stima che nei paesi a basso e medio-basso reddito muoiano quattro persone per la mancanza di test diagnostici...

Leggi tutto

Crisi ucraina

UCRAINA: SERVE UN IMMEDIATO CESSATE IL FUOCO

Come organizzazione umanitaria siamo profondamente preoccupati e addolorati per le vittime, i civili e tutti coloro che in questo momento stanno soffr...

Leggi tutto

I cambiamenti climatici e la disuguaglianza economica sono indissolubilmente legati tra loro

LA DISUGUAGLIANZA AL CUORE DELLA CRISI CLIMATICA

  Dopo soli 100 giorni, dalla chiusura della Cop26 sul clima, l’1% più ricco della popolazione mondiale ha emesso una quantità di CO2 su...

Leggi tutto

Imprese Ue

UE: Nuove regole sulla responsabilità sociale d’impresa. Un passo avanti, ma non basta

La Commissione europea ha presentato la proposta di Direttiva sulla dovuta diligenza per le imprese in materia di diritti umani e ambiente attesa da...

Leggi tutto

VACCINI COVID: IL NO DELLA UE ALL’UNIONE AFRICANA SULLA SOSPENSIONE DEI BREVETTI

Quasi il 90% dei cittadini africani deve ancora ricevere le prime 2 dosi di vaccini Covid, mentre nei paesi Ue 204 milioni di persone hanno già ric...

Leggi tutto

VACCINI: L’UE NE GETTA 55 MILIONI, MA L’AFRICA E’ SENZA

Entro fine febbraio i Paesi dell’Unione europea dovranno smaltire ben 25 milioni di dosi in più di quante donate dall’inizio dell’anno ai Pae...

Leggi tutto

Yemen - Omar

YEMEN, ALMENO 1 MILIONE DI SFOLLATI A MARIB

  Solo a gennaio 43 attacchi hanno colpito obiettivi civili: case, fattorie, campi profughi, infrastrutture essenziali L’escalation in Yem...

Leggi tutto

FAME: IN AFRICA MUOIONO 6 PERSONE AL MINUTO

Aumenta la fame in Africa, stretta nella morsa di Covid, crisi climatica e guerre Nella regione sub-sahariana muore di fame 1 bambino ogni 30 second...

Leggi tutto

Migranti detenuti in Libia

IN 5 ANNI OLTRE 80 MILA MIGRANTI RIPORTATI IN LIBIA

Oltre 20 mila i migranti riportati in Libia nel 2021 di cui semplicemente si sono perse le tracce Per migliaia di persone riportate in Libia o deten...

Leggi tutto

ORRORE SENZA FINE IN YEMEN

29 civili uccisi, tra cui 3 bambini, solo tra il 6 e 13 gennaio in Yemen Altre 11 vittime questo lunedì nella capitale Sana’a Aumentate del 60% ...

Leggi tutto

Ricchezza e povertà

LA PANDEMIA DELLE DISUGUAGLIANZE

 I 10 uomini più ricchi del mondo raddoppiano le proprie fortune, mentre nel mondo si stima che 163 milioni di persone in più sono cadute in pove...

Leggi tutto

Purity (10 anni) si bagna il viso con l'acqua di un rubinetto collegato a un sistema idrico solare, Zimbabwe

Hai portato acqua a Purity e a tanti altri bambini come lei in Zimbabwe

Purity (10 anni) si bagna il viso con l'acqua di un rubinetto collegato a un sistema idrico solare e istallato nel distretto di Bubi, Zimbabwe grazie...

Leggi tutto

Alel Shamis combatte ogni giorno contro la mancanza di cibo e acqua

Cambiamento climatico: Alel e la siccità in Somalia

Alel Shamis vive in Somalia dove il cambiamento climatico ha portato danni incalcolabili: anni di piogge irregolari e siccità minacciano le comun...

Leggi tutto

YEMEN: NATALE DI SANGUE, IN 100 MILA IN FUGA DALLE BOMBE

Aumentato esponenzialmente il numero di sfollati negli ultimi 3 mesi a causa dell’intensificarsi degli scontri Centinaia i civili uccisi A quasi 7...

Leggi tutto

Sarah, in Zimbabwe, lotta contro i cambiamenti climatici attraverso il miglioramento delle infrastrutture di irrigazione e la gestione delle acque

Cambiamento climatico: Sarah e l’acqua in Zimbabwe

Sarah è un'agricoltrice, vive a Nyanyadzi, Chimanimani, in Zimbabwe "C’è stato un cambiamento nello schema delle piogge negli ultimi 25 anni...

Leggi tutto

VACCINI COVID

SENZA UN VACCINO PER TUTTI, FINE PANDEMIA MAI

In Africa sub-sahariana solo 1 persona su 8 ha potuto completare il ciclo vaccinale, mentre il Regno Unito ha già somministrato la terza dose ad un...

Leggi tutto

IL NATALE SOLIDALE DI OXFAM IN RISPOSTA ALLA PANDEMIA

Con il progetto Incarta il presente, regala il futuro, dal 4 al 24 dicembre sarà possibile farsi impacchettare i regali di Natale in oltre 250 punt...

Leggi tutto

Ouedraogo Aguiratou, in Burkina Faso, lotta contro i cambiamenti climatici grazie a nuove tecniche agricole

Cambiamento climatico: la storia di Aguiratou in Burkina Faso

Aguiratou è una agricoltrice di 39 anni, vive a Soubo - comune di Ouahigouya, in Burkina Faso “A causa degli effetti del cambiamento climatico, l...

Leggi tutto

VACCINI COVID

LA NUOVA VARIANTE SUD AFRICANA DIMOSTRA CHE E’ NECESSARIO UN VACCINO PER TUTTI, IN OGNI PARTE DEL MONDO”

A commento della notizia sull’identificazione di una nuova variante del virus Covid-19 in Sud Africa, che preoccupa molto gli scienziati per la sua...

Leggi tutto

IL VIRUS DELLA VIOLENZA DI GENERE

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, un nuovo rapporto, denuncia un aumento tra il 25% e il...

Leggi tutto

LOTTA ALL’ESCLUSIONE SOCIALE E ALLA DISPERSIONE SCOLASTICA: OXFAM IN CAMPO NELLE “PERIFERIE” TOSCANE

In partenza gli info-corner di Oxfam a Firenze, Prato, Empoli e Campi Bisenzio per favorire l’accesso ai servizi socio-sanitari delle persone a ri...

Leggi tutto

L’UMANITA’ DELL’EUROPA MUORE IN GRECIA, DOVE LA DETENZIONE DEI MIGRANTI E’ DIVENTATA LA REGOLA

Riguarda quasi 3 mila migranti, in media 7 richiedenti asilo su 10, anche donne incinte e minori non accompagnati che restano in detenzione amminist...

Leggi tutto

PFIZER/BIONTECH E MODERNA GUADAGNANO 1.000 DOLLARI AL SECONDO, MA NEI PAESI POVERI È VACCINATO IL 2% DELLA POPOLAZIONE

Pfizer e BioNTech hanno consegnato meno dell’1% delle dosi prodotte ai paesi a basso reddito, mentre Moderna lo 02% In occasione della “Davos fa...

Leggi tutto

I cambiamenti climatici e la disuguaglianza economica sono indissolubilmente legati tra loro

COP 26 SUL CLIMA: LA DISUGUAGLIANZA CARBONICA SOFFOCHERA’ IL PIANETA

Un nuovo rapporto denuncia come nel 2030 le emissioni di CO2 prodotte dall’1% più ricco dell’umanità saranno 30 volte superiori a quanto soste...

Leggi tutto

UN G20 INCAPACE DI SCELTE CORAGGIOSE

Nessun piano concreto per garantire la vaccinazione del 70% della popolazione globale entro la metà del 2022: senza un superamento dell’attuale sis...

Leggi tutto

Vogliamo porre fine al monopolio dell’industria farmaceutica sui vaccini,

DAL G20 SALUTE E FINANZE, NESSUN CENNO ALLA RINUNCIA DEI DIRITTI DI PROPRIETÀ SUI VACCINI

In risposta al comunicato finale uscito dalla riunione dei Ministri delle Finanze e della Salute del G20 Sara Albiani, policy advisor su salute global...

Leggi tutto

APPELLO AL G20: “5 MILIONI DI VITTIME NEL MONDO, URGENTE AGIRE CONTRO L’APARTHEID VACCINALE”

Alla vigilia del G20 di Roma, il flash mob promosso oggi dagli attivisti di Oxfam, EMERGENCY e Amnesty International, membri della People’s Vaccine...

Leggi tutto

In Etiopia la siccità causa povertà e fame

IL G20 NON PUÒ CHIUDERSI CON UN BLA BLA BLA

  Urgente affrontare l’apartheid vaccinale, il flagello della fame, i cambiamenti climatici, promuovendo una ripresa economica equa Nei Paesi ri...

Leggi tutto

Oltre 52 milioni di persone in Africa rischiano ora di morire di fame a causa dei cambiamenti climatici

Diamoci una regolata! Dal non profit nasce la campagna Impresa2030

Per una direttiva europea che imponga alle imprese il rispetto dei diritti e dell’ambiente Prende il via Impresa2030, Diamoci una regolata, la ca...

Leggi tutto

RIPARTENZA SCUOLA: ESPERIENZE A CONFRONTO E GRANDE TEATRO PER RIFLETTERE E INCIDERE SULLA LOTTA ALLA POVERTA’ EDUCATIVA

Il 29 ottobre ad Arezzo una giornata ricca di eventi promossi da Oxfam Italia, con il patrocinio del Comune di Arezzo e della Fondazione Cultura L’...

Leggi tutto

Vogliamo porre fine al monopolio dell’industria farmaceutica sui vaccini,

VACCINI COVID, PAESI RICCHI E BIG PHARMA HANNO CONSEGNATO APPENA 1 DOSE SU 7 DI QUELLE PROMESSE AI PAESI IN VIA DI SVILUPPO

Le Nazioni ricche hanno donato ai Paesi poveri solo 261 milioni di dosi su 1,8 miliardi promesse, appena il 14% L’Italia 6,1 milioni di dosi dei 45...

Leggi tutto

Aiuta le mamme come Suad ad avere acqua sicura

COOPERAZIONE ITALIA: IL GOVERNO DRAGHI RISPONDA ALLE CRISI UMANITARIE IMPOSTE DALLA PANDEMIA

Nonostante le promesse del Ministro di Maio di stanziare nel 2020 lo 0,30% del reddito nazionale lordo in aiuto pubblico allo sviluppo, ad oggi mancan...

Leggi tutto

Takudzwa, un'ingegnere specializzato in interventi WASH, Zimbabwe

Takudzwa e l’acqua che dà potere

Takudzwa è una donna ingegnere specializzata in interventi WASH, in Zimbabwe WASH (Water and sanitation) è un acronimo che indica gli interventi...

Leggi tutto

NUOVE REGOLE FISCALI PER MULTINAZIONALI: UN ACCORDO DEI PAESI RICCHI PER I PAESI RICCHI

In risposta all’accordo fiscale dell’OCSE annunciato oggi, Misha Maslennikov, policy advisor di Oxfam Italia sui dossier di giustizia fiscale,...

Leggi tutto

OLTRE 143 MILA VITTIME IN YEMEN, MA L’ONU NON RINNOVA IL MONITORAGGIO SULLE VIOLAZIONI DEI DIRITTI UMANI

La decisione assunta ieri, nonostante il voto favorevole al rinnovo dell’Italia, mette ancora più a rischio il futuro di un popolo che sta affronta...

Leggi tutto

SENTIERO OXFAM 2021, UNA GIORNATA DI CONDIVISIONE CON I MINORI MIGRANTI

Una giornata di trekking, incontro e condivisione nei suggestivi paesaggi del Chianti, per riflettere sul dramma dell’esodo causato da guerre, perse...

Leggi tutto

Naseej, un intervento contro la violenza di genere in paesi devastati da conflitti e disuguaglianze, come Yemen, Iraq e Palestina

L’EUROPA AGISCA SUBITO PER IL REINSEDIAMENTO DEI RIFUGIATI AFGANI A RISCHIO

Alla vigilia del summit dei leader europei sulla crisi afgana, in programma il 7 ottobre, appello urgente di Oxfam insieme altre organizzazioni uman...

Leggi tutto

CREDERE IN UN MONDO SENZA DISUGUAGLIANZE, PER CAMBIARE LA VITA DI TANTI

L’attrice Sandra Ceccarelli testimonial della Campagna di Oxfam Italia sui lasciti testamentari volta a garantire un futuro dignitoso alle popolazio...

Leggi tutto

Convocazione Assemblea Soci

Convocazione Assemblea Soci L’Assemblea dei Soci di Oxfam Italia si terrà: prima convocazione, lunedì 27 settembre alle ore 2200 a Firenze,...

Leggi tutto

Dobbiamo vaccinare il maggior numero di persone prima che il virus muti e diventi resistente agli anticorpi del vaccino

VACCINI COVID, PER MODERNA E PFIZER PROFITTI SUPER E IMPOSTE IRRISORIE

 Oltre 26 miliardi di dollari di ricavi per Moderna, Pfizer e BioNTech nel primo semestre 2021 con margini di profitto superiori al 69% nel...

Leggi tutto

IN GRECIA L’EUROPA STA VOLTANDO LE SPALLE AI PROFUGHI AFGHANI

A un anno dal rogo di Moria, centinaia di famiglie sono intrappolate in condizioni disumane in un limbo senza diritti nel campo di Mavrovouni a Le...

Leggi tutto

Dobbiamo vaccinare il maggior numero di persone prima che il virus muti e diventi resistente agli anticorpi del vaccino

DAL G20 SU VACCINO GLOBALE, NESSUN PASSO CONCRETO

Dall’incontro che si è chiuso oggi solo dichiarazioni di principio e nessun riferimento alla sospensione dei monopoli di Big Pharma, per garantire...

Leggi tutto

25 bambini in difficoltà potranno frequentare il doposcuola in un luogo sicuro.

RIAPERTURA SCUOLE: OXFAM IN CAMPO PER NON LASCIARE INDIETRO NESSUNO

Oltre 2 mila gli studenti toscani sostenuti da Oxfam durante l’ultimo anno scolastico L’organizzazione in campo per ridurre il rischio di povertà...

Leggi tutto

L’EUROPA NON PUÒ ABBANDONARE IL POPOLO AFGHANO

  In occasione della riunione straordinaria dei Ministri degli Interni in programma oggi, appello urgente ai Paesi Ue a tenere aperti canali umanita...

Leggi tutto

Per affrontare il dramma dei profughi afgani serve l’impegno concreto e immediato di tutti

A pochi giorni dalla scadenza del 31 agosto per il piano di evacuazione delle tante persone in fuga dal'Afghanistan, rilanciamo l'appello al Governo i...

Leggi tutto

IN AFGHANISTAN, L’EUROPA SIA DAVVERO ALL’ALTEZZA

Necessario aprire subito corridoi umanitari per quanti corrono rischi e vogliono lasciare il paese A chiusura dell’incontro dei ministri degli este...

Leggi tutto

Dona a Eilaf e ai suoi bambini acqua pulita, a Gaza manca

Eilaf e la mancanza di acqua pulita

Eilaf vive con suo marito e i 3 figli a Beit Lahia, nella Striscia di Gaza e ha raccontato: "Qui la vita è a rischio ogni giorno" Siamo sempre...

Leggi tutto

Oltre 52 milioni di persone in Africa rischiano ora di morire di fame a causa dei cambiamenti climatici

COMPENSARE LE EMISSIONI DI CO2, ACCAPARRANDOSI NUOVE TERRE, AFFAMERÀ IL PIANETA

Un nuovo rapporto denuncia come gli attuali piani di riforestazione di Paesi e grandi aziende, per centrare l’obiettivo “emissioni zero” entro...

Leggi tutto

CON IL MONOPOLIO DI BIG PHARMA SUI VACCINI COVID, GLI STATI HANNO PAGATO FINO A 24 VOLTE IL LORO COSTO DI PRODUZIONE

A man waits outside a factory to get his oxygen cylinder refilled, amidst the spread of the coronavirus disease (COVID-19) in New Delhi, India, April...

Leggi tutto

LOTTA ALLA POVERTA’ EDUCATIVA: OLTRE 3 MILA STUDENTI ALLA RISCOPERTA DELLA CULTURA E DELL’ARTE TOSCANA

È il risultato di 3 anni di lavoro con il progetto “Vagabondi efficaci” che ha coinvolto 19 scuole di tutta la Toscana, grazie alla collaborazi...

Leggi tutto

GLI EFFETTI DEL BLOCCO USA SU CUBA IN PIENA PANDEMIA, APPELLO PER IMMEDIATA SOSPENSIONE

Oxfam ribadisce l'urgente necessità di porre fine alle sanzioni imposte unilateralmente dagli Stati Uniti contro Cuba, inasprite dall'amministrazio...

Leggi tutto

Il Parlamento conferma il sostegno alla (cosiddetta) Guardia costiera libica

“Non potremo non dirci complici dei crimini compiuti nei centri di detenzione della Libia” A seguito del voto in aula che conferma il sostegno de...

Leggi tutto

UNA NUOVA PAGINA DI LOTTA ALLA POVERTA’ NEL CUORE DELLA SICILIA

Presentata stamani a Catania la partenza delle attività del progetto "Sottosopra: Abitare Collaborativo” Rinasce lo storico Palazzo De Gaetani: ass...

Leggi tutto

G20 FINANZE, NUOVE REGOLE FISCALI PER LE MULTINAZIONALI: UN ACCORDO CHE MANCA DI AMBIZIONE

A commento delle conclusioni del summit di Venezia dei Ministri delle Finanze e dei Governatori delle Banche Centrali del G20, Misha Maslennikov, poli...

Leggi tutto

LA FAME UCCIDE PIU’ DELLA PANDEMIA

Cresciuto di 6 volte il numero di persone sull'orlo della carestia nell’ultimo anno 155 milioni di persone vivono in una condizione di insicurezza a...

Leggi tutto

RINNOVO DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, EMILIA ROMANO NUOVA PRESIDENTE DI OXFAM ITALIA

“Le sfide per i prossimi mesi e anni sono la lotta a povertà e alle disuguaglianze in Italia Contrastare gli effetti della pandemia nei paesi p...

Leggi tutto

LOTTA ALL’ABBANDONO SCOLASTICO E ALLA POVERTA’ EDUCATIVA: UN’ESTATE INSIEME AGLI STUDENTI TOSCANI

Centinaia di ragazzi coinvolti nelle attività promosse da Oxfam e tanti partner nelle periferie di Firenze, Prato, Empoli e Campi Bisenzio con l’in...

Leggi tutto

Oltre 785 milioni di euro spesi per sostenere l'accordo Italia-Libia, senza fermare le morti in mare e consentendo il respingimento in Libia di 50 mila persone, di cui 12 mila solo nel 2020.

MIGRANTI: “AUMENTANO DI NUOVO I FONDI ITALIANI ALLA GUARDIA COSTIERA LIBICA”

Crescono di mezzo milione di euro i finanziamenti destinati al blocco dei flussi migratori: passati da 10 milioni nel 2020 a 10,5 nel 2021 In totale 3...

Leggi tutto

COVID19: AFRICA SENZA MEZZI DI FRONTE ALLA TERZA ONDATA, SERVONO VACCINI PER ARGINARE IL VIRUS

Calano i contagi in tutto il mondo ad eccezione dell’Africa, dove a fronte di una grave carenza nella capacità di tracciare i nuovi casi, salgono d...

Leggi tutto

Focus group su prevenzione e tutela delle persone vittime di violenza di genere nel contesto delle migrazioni

A FIANCO DI CENTINAIA DI DONNE TOSCANE VITTIME DI ABUSI

  Nel 2020 oltre 2500 donne si sono rivolte ai Centri Antiviolenza in Toscana 14 mila tra il 2013 e il 2019 Il punto sul lavoro realizzato da Oxfam...

Leggi tutto

CON IL COVID 100 MILIONI DI PERSONE IN PIÙ SOFFRONO LA FAME, MA DAL G20 ANCORA NESSUNA AZIONE CONCRETA

Così l’obiettivo FAME ZERO entro il 2030 diventa un miraggio Nella Dichiarazione di Matera solo impegni ma nessuna azione concreta per compensare l...

Leggi tutto

CREARE NUOVI PERCORSI LEGALI PER L’INGRESSO DEI RIFUGIATI IN EUROPA

Secondo le stime dell’UNHCR ad oggi a 1,44 milioni di rifugiati nel mondo in fuga da conflitti, persecuzioni e carestie potrebbe essere dato un n...

Leggi tutto

A CECINA IL NUOVO COMMUNITY CENTER DI OXFAM IN AIUTO DI CHI RISCHIA DI RESTARE AI MARGINI

Inaugurato il nuovo spazio che si aggiunge alla rete dei Community Center gestiti da Oxfam, Diaconia Valdese e tanti partner locali nelle "periferie...

Leggi tutto

Lesbo_emergenza migranti

CONSIGLIO UE, MIGRANTI: ANCORA UNA VOLTA L’EUROPA DEI DIRITTI MUORE ALLE FRONTIERE

Si rafforza la linea degli accordi con paesi terzi per il blocco dei flussi Nessuna prospettiva di miglioramento per le condizioni disumane dei migran...

Leggi tutto

Convocazione Assemblea Soci

Convocazione Assemblea Soci L’Assemblea dei Soci di Oxfam Italia si terrà: in prima convocazione giovedì 1° luglio alle ore 2200 a Firenze,...

Leggi tutto

GIORNATA DEL RIFUGIATO, RESPINGERE I RICHIEDENTI ASILO AL CONFINE GRECO È PRASSI

Cresciuto esponenzialmente dal 2017 il numero di migranti respinti Restano gravissime le condizioni in cui sono costretti a sopravvivere gli oltre 9...

Leggi tutto

I CARE, MI STA A CUORE

Domani 16 giugno dalle 1030, l'evento di Oxfam Italia e Rai per il Sociale, dedicato alla povertà educativa, all’aumento delle disuguaglianze e all...

Leggi tutto

I LEADER DEL G7 SI IMPEGNANO A DONARE 1 MILIARDO DI DOSI, MA PER USCIRE DALLA PANDEMIA NE SERVONO 11

In risposta alla notizia che i leader del G7 si impegnano a donare 1 miliardo di dosi ai paesi più poveri, Sara Albiani, policy advisor per la salu...

Leggi tutto

Vogliamo porre fine al monopolio dell’industria farmaceutica sui vaccini,

LE DONAZIONI DI VACCINI SONO UN FALLIMENTO. G7 APPOGGI LA SOSPENSIONE DEI BREVETTI

L’iniziativa di condivisione delle dosi con il meccanismo COVAX è ormai in crisi, mentre i contagi in Africa si moltiplicano Al ritmo attuale, i...

Leggi tutto

Oltre 785 milioni di euro spesi per sostenere l'accordo Italia-Libia, senza fermare le morti in mare e consentendo il respingimento in Libia di 50 mila persone, di cui 12 mila solo nel 2020.

NEO-MAGGIORENNI MIGRANTI IN EUROPA, GENERAZIONE PERDUTA

Posti di fronte ad una burocrazia spesso inestricabile per formasi e trovare lavoro nel Paese che li ha accolti, i minori arrivati in Europa affront...

Leggi tutto

Gennaio

G7 FINANZE, L’ACCORDO SULLA TASSAZIONE DELLE MULTINAZIONALI E’ INSUFFICIENTE

La decisione arrivata dal G7 dei Ministri delle Finanze sull'aliquota fissata al 15% per la tassazione delle multinazionali, pur andando nella direz...

Leggi tutto

COVID19, DALL’ULTIMO G7 SONO MORTE 8 PERSONE AL MINUTO

Dall’ultimo G7, morte oltre 1 milione di persone per la pandemia Al ritmo attuale servirebbero 57 anni per vaccinare la popolazione dei paesi pove...

Leggi tutto

Un mondo più giusto è possibile solo se si lavora per il bene comune

LA NUOVA DIRETTIVA UE NON GARANTISCE ADEGUATA TRASPARENZA FISCALE DELLE MULTINAZIONALI

Oltre tre quarti dei paesi extra-Ue restano fuori dagli obblighi di rendicontazione pubblica sulla tassazione societaria, non essendo inseriti nelle...

Leggi tutto

L’INNOVAZIONE DIDATTICA COME STRUMENTO DI CONTRASTO ALLA POVERTA’ EDUCATIVA

Giovedì 3 giugno, alle 1030, la proiezione in diretta streaming di “Grey Noè e l'arca del tempo”, il cartone animato interamente creato, diseg...

Leggi tutto

Firenze. Marcia Globale per i Diritti Umani. Foto: Chiara Sinatti

TORNA LA MARCIA PER I DIRITTI UMANI 2021

Attesi, domani 28 maggio dalle 945, oltre 700 studenti toscani in collegamento con il Parco San Donato di Novoli a Firenze, per la terza edizione de...

Leggi tutto

DOPO I BOMBARDAMENTI A GAZA SERVE TUTTO

In 400 mila sono senz’acqua, oltre 2 milioni sopravvivono con 4 ore di elettricità al giorno, 6 ospedali e altre 11 strutture sanitarie sono state...

Leggi tutto

Vogliamo porre fine al monopolio dell’industria farmaceutica sui vaccini,

GLOBAL HEALTH SUMMIT, SU ACCESSO AI VACCINI COVID PER I PAESI POVERI, SOLO DICHIARAZIONI DI PRINCIPIO

 Bene, nelle conclusioni del summit, il riferimento ad uno sforzo per l’aumento di capacità produttiva, ma resta l’indicazione della condivision...

Leggi tutto

Dr. Khalid Dahalan, Gaza

Gaza, la speranza anche sotto le macerie

Una valigia a Gaza La storia del dottor Khalid Dahlan "Questa valigia contiene tanti ricordi ed è parte della mia identità" La tengo vicino alla...

Leggi tutto

Dobbiamo vaccinare il maggior numero di persone prima che il virus muti e diventi resistente agli anticorpi del vaccino

I PATRIMONI DEI SUPER RICCHI DEI VACCINI SUFFICIENTI A IMMUNIZZARE I PAESI POVERI

Nove nuovi miliardari hanno accumulato una fortuna pari a 19,3 miliardi di dollari Una cifra sufficiente a vaccinare più di una volta la popolazione...

Leggi tutto

A Gaza non c’è più acqua. Ferma questa ingiustizia

GLI ATTACCHI SU GAZA STANNO LASCIANDO QUASI MEZZO MILIONE DI PERSONE SENZA ACQUA E CIBO

A causa dei bombardamenti aerei in corso a Gaza non riusciamo a raggiungere circa 450000 persone allo stremo E’ l’allarme lanciato oggi da Oxf...

Leggi tutto

GAZA SOTTO LE MACERIE, SERVE UN IMMEDIATO CESSATE IL FUOCO

Le prime vittime della nuova ondata di violenza sono civili innocenti e centinaia di bambini e giovani rimasti colpiti dai bombardamenti, che dopo l...

Leggi tutto

In India Oxfam è al lavoro per portare cure mediche alla popolazione colpita dal coronavirus

VACCINI COVID, DECISIONE USA DECISIVA, ITALIA E UE FACCIANO LA LORO PARTE

Dopo la storica decisione assunta ieri dall’amministrazione Biden, a seguito di un anno di pressione da parte della società civile di tutto il mond...

Leggi tutto

Vogliamo porre fine al monopolio dell’industria farmaceutica sui vaccini,

VACCINI COVID, 7 CITTADINI SU 10 NEI PAESI G7 FAVOREVOLI ALLA SOSPENSIONE DEI MONOPOLI DI BIG PHARMA

No al monopolio dell’industria farmaceutica secondo il sondaggio commissionato  tra i cittadini dei Paesi G7 dalla People’s Vaccine Alliance, di...

Leggi tutto

Insieme per vincere la povertà

Convocazione Assemblea Soci

Convocazione Assemblea Soci L’Assemblea dei Soci di Oxfam Italia si terrà: in prima convocazione mercoledì 12 maggio alle ore 2200 a Firenze...

Leggi tutto

LOTTA ALL’ABBANDONO SCOLASTICO: CICLO DI INCONTRI PER LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA’

In partenza il 3 maggio “Crescere insieme”, una rassegna promossa dall’agenzia formativa Forium assieme a Oxfam, sulle sfide della genitorialit�...

Leggi tutto

UN CANALE WEB CONTRO LE FAKE NEWS CHE GENERANO ODIO

Nell’epoca delle false notizie e di una crescente rabbia sociale anche in Italia, Oxfam e Openpolis lanciano un osservatorio sulle dinamiche della l...

Leggi tutto

VACCINI COVID, ITALIA STIA CON INDIA CONTRO I MONOPOLI DI BIG PHARMA

In India superate le 3600 vittime, con quasi 380mila contagi nelle ultime 24 ore Il direttore di Oxfam India: “Gli ospedali sono al collasso, senz...

Leggi tutto

MIGRANTI, L’INFERNO DELLE ISOLE GRECHE

Mentre in Grecia, a Lesbo, chiude il campo di Kara Tepe, a Moria 20 in 6 mila sono allo stremo Nei centri di detenzione amministrativa di Kos e Cori...

Leggi tutto

Oltre 52 milioni di persone in Africa rischiano ora di morire di fame a causa dei cambiamenti climatici

LA GIORNATA DELLA TERRA SIA L’OCCASIONE PER UNA NUOVA AZIONE SUL CLIMA

L'appello di Oxfam ai leader mondiali in occasione del summit globale sul clima voluto dall'amministrazione USA In occasione del summit sul clima, il...

Leggi tutto

Vaccinare per fermare il Covid-19 e le varianti

I GUADAGNI DI BIG PHARMA BASTANO A VACCINARE L’AFRICA

Pfizer, Johnson & Johnson e AstraZeneca hanno remunerato i propri azionisti con 26 miliardi di dollari negli ultimi 12 mesi, una cifra sufficiente...

Leggi tutto

UN GIORNO SENZA SPESE MILITARI SALVEREBBE DALLA FAME 34 MILIONI DI PERSONE

Se i governi sospendessero la compravendita di armi per 26 ore, si potrebbero raccogliere 5,5 miliardi di dollari da destinare alla lotta alla fame A...

Leggi tutto

AVEDA E OXFAM INSIEME PER IL MESE DELLA TERRA

Ad aprile, ricorre l’appuntamento annuale con il Mese della Terra Aveda ha rinnovato anche quest’anno il suo impegno nell’aiutare i più bisog...

Leggi tutto

Vogliamo porre fine al monopolio dell’industria farmaceutica sui vaccini,

VACCINI COVID: LETTERA A BIDEN PER LA SOSPENSIONE DEI MONOPOLI DI BIG PHARMA

Inviata oggi una lettera aperta a Biden, firmata da oltre 170 premi Nobel ed ex capi di stato e governo per chiedere che gli USA sostengano la propos...

Leggi tutto

“LA DISUGUAGLIANZA SI PUÒ COMBATTERE” – IL PREMIO DI OXFAM

Aperte le candidature per concorrere al Premio dedicato alla memoria della scrittrice Alessandra Appiano, ambasciatrice di Oxfam Combattere la disug...

Leggi tutto

OXFAM: “AUMENTA L’APS DALLA UE, MA L’ITALIA TAGLIA 270 MILIONI”

Oltre 72 miliardi di dollari in aiuti ai paesi poveri dai 19 maggiori donatori europei, 161 miliardi dapaesi Ocse Italia in calo del 7,1% Solo 6 paesi...

Leggi tutto

Dona acqua, salva una vita

“Dona acqua, salva una vita”: più di 74.000 GRAZIE!

Più di 74000 GRAZIE a tutti coloro che hanno donato alla campagna di raccolta fondi “Dona acqua, salva una vita” conclusasi domenica 28 marzo (al...

Leggi tutto

Dobbiamo vaccinare il maggior numero di persone prima che il virus muti e diventi resistente agli anticorpi del vaccino

SENZA UN VACCINO PER TUTTI SI RISCHIA UN CRACK DA 9 MILA MILIARDI NEL 2021

La scarsità di dosi e i costi insostenibili per i paesi in via di sviluppo potrebbero far pagare un prezzo altissimo anche alle nazioni più ricche:...

Leggi tutto

“Lorenzo The Magnificent” il video live del secondo singolo di Fry, Francesco Moneti, in esclusiva per Oxfam!

Dopo tanti palchi, tantissimi km, teatri, studi di registrazione, aeroporti, persone, musicisti e pubblico, esperienze indimenticabili, in Italia e ne...

Leggi tutto

Il Community Center nasce per fornire un aiuto concreto e rispondere alle esigenze di chi si trova in situazioni di fragilità

“Nessuno Escluso”: si rafforza l’impegno di Oxfam a fianco delle tante famiglie colpite dalla crisi

A Firenze un nuovo e innovativo servizio per intercettare i crescenti bisogni delle fasce più deboli della popolazione, che ogni giorno rischiano di...

Leggi tutto

Hannan e i suoi figli, rifugiati siriani in un insediamo informale in Libano

Confermati per il 2021 45 milioni di aiuti italiani per la crisi siriana, dalla Germania 1,7 miliardi di euro

Il commento di Oxfam alla conferenza dei paesi donatori sulla crisi siriana Nella conferenza organizzata dall’Unione Europea e dalla Nazioni Unit...

Leggi tutto

OXFAM/OPENPOLIS: “SULL’AIUTO ALLO SVILUPPO, IL GOVERNO RENDA TRASPARENTE IL BILANCIO DEL MINISTERO DELL’INTERNO”

Nonostante il calo degli sbarchi e il peggioramento delle politiche di accoglienza, il Viminale ha indicato nella Legge di Bilancio per il 2019 oltr...

Leggi tutto

Vaccinare per fermare il Covid-19 e le varianti

OXFAM – EMERGENCY: “COVID19, LE VARIANTI POTREBBERO RENDERE INEFFICACI GLI ATTUALI VACCINI IN MENO DI 1 ANNO”

Una nuova indagine realizzata tra 77 epidemiologi di 28 Paesi rivela come senza una campagna vaccinale di massa a livello globale sarà impossibile sc...

Leggi tutto

Campagna #AlGiustoPrezzo: COOP compie un passo importante a sostegno delle donne

Oxfam Italia si congratula con COOP, per la sua adesione agli Women Empowerment Principles delle Nazioni Unite Un risultato a cui hanno contribuito...

Leggi tutto

Vogliamo porre fine al monopolio dell’industria farmaceutica sui vaccini,

OXFAM – EMERGENCY AL CONSIGLIO UE: “LA GUERRA DEI VACCINI NON CI SALVERÀ”  

Appello urgente all’Italia e ai Paesi Ue per un’azione politica forte affinché le Big Pharma mettano a disposizione dell’OMS i piani di svilu...

Leggi tutto

A sei anni esatti dall’inizio del conflitto, uno dei più sanguinosi della storia recente con circa 250 mila vittime, lo Yemen è preda di una vera catastrofe umanitaria.

In Yemen 6 anni dopo è catastrofe: guerra, carestia e Covid

A sei anni esatti dall’inizio del conflitto, uno dei più sanguinosi della storia recente con circa 250 mila vittime, lo Yemen è preda di una ver...

Leggi tutto

TRANSIZIONE ECOLOGICA, I GIOVANI INCONTRANO LE ISTITUZIONI PER FAR SENTIRE LA PROPRIA VOCE

Oggi alle 15 la diretta on line dell’incontro con i rappresentanti del Ministero dell’Ambiente, dell’Agenzia per la Cooperazione allo Sviluppo e...

Leggi tutto

Lesbo - Campo di Moria

ACCORDO UE-TURCHIA, 5 ANNI DOPO IN MIGLIAIA ALLO STREMO IN GRECIA

Nel 2021 arrivati sulle isole greche oltre 500 migranti Nel nuovo campo, che ha sostituito quello di Moria a Lesbo, 8 mila persone sono in condizion...

Leggi tutto

Dobbiamo vaccinare il maggior numero di persone prima che il virus muti e diventi resistente agli anticorpi del vaccino

VACCINI COVID-19: OXFAM – EMERGENCY: GLI ITALIANI SONO CONTRARI AL MONOPOLIO DELLE BIG PHARMA

L'82% dei cittadini contrari al monopolio dei colossi farmaceutici sui brevetti dei vaccini Covid Il 90%  pensa che la diffusione incontrollata del...

Leggi tutto

I cambiamenti climatici e la disuguaglianza economica sono indissolubilmente legati tra loro

CLIMA, ULTIMA CHIAMATA: LA MARCIA DEI GIOVANI PER UN MONDO PIU’ VERDE NON SI FERMA

Attesi domani 12 marzo, dalle 10 alle 12, migliaia di studenti da tutta Italia in collegamento sul canale You Tube di Oxfam Italia per #2021Ultimach...

Leggi tutto

COVID19, 1 ANNO DOPO: LA RISPOSTA DI OXFAM ALLA PANDEMIA

11 marzo 2020 - 11 marzo 2021: gli interventi di Oxfam a fianco di oltre 14 milioni di persone colpiti dalla pandemia in 68 paesi per combattere dis...

Leggi tutto

È possibile considerare i vaccini un bene pubblico globale? Mentre l’Europa attende l’approvazione del vaccino di AstraZeneca, molti paesi poveri saranno tagliati fuori per tutto l’anno: il punto sugli “interessi in gioco” e sul dibattito da cui dipende il nostro futuro prossimo.

Covid 19: i paesi ricchi vaccinano 1 persona al secondo, i paesi poveri devono ancora iniziare

Ad 1 anno esatto dalla dichiarazione di pandemia, la disuguaglianza tra Paesi ricchi e poveri nell'accesso a vaccini e cure è più profonda che mai U...

Leggi tutto

Aiuta le mamme come Suad ad avere acqua sicura in Yemen

Yemen: il Coronavirus tra le macerie di un paese fantasma

Metà delle strutture sanitarie distrutte, in un Paese dove 20,5 milioni di persone non hanno accesso all'acqua pulita Con lo scoppio della pandemi...

Leggi tutto

Oxfam è sul campo per raggiungere mezzo milione di persone in Mozambico, Malawi e Zimbabwe

Malawi: emergenza climatica e sanitaria in un paese colpito da profonde disuguaglianze

Il Malawi, costretto ad affrontare la pandemia mentre il cambiamento climatico ha devastato il Paese e la disuguaglianza imperversa Il Malawi è un...

Leggi tutto

Garantire servizi igienico sanitari è cruciale nella lotta al Covid-19

Il Libano in “default”: 1 persona su 7 vive al di sotto della soglia di povertà

Con oltre 380 mila contagi, il Libano si trova oggi ad affrontare la pandemia, in una situazione socio-economica disastrosa, aggravata dalle consegu...

Leggi tutto

Un lavoratore ricicla barre d'acciaio rinforzate da un edificio che è stato bombardato

Territori Occupati Palestinesi: crisi senza fine

Oltre mezzo secolo di occupazione israeliana, più di 13 anni di blocco terrestre, navale e aereo, tre guerre in meno di sei anni A  Gaza la popola...

Leggi tutto

Il land grabbing è uno scandalo

Sri Lanka: le comunità rurali a rischio povertà e emergenza sanitaria

Il 6% della popolazione dello Sri Lanka non ha accesso all’acqua potabile, mentre le falde acquifere inquinate rappresentano un pericolo per le co...

Leggi tutto

Siria, lo spettro del Covid dopo 10 anni di guerra

A 10 anni dall’inizio di un conflitto che ha causato centinaia di migliaia di vittime, la Siria è un paese fantasma In Siria, ad oggi, la popola...

Leggi tutto

Iraq, dopo la guerra 700 mila casi di Covid e quasi 2 milioni di persone senz’acqua

L'Iraq: un paese da ricostruire mentre l'acqua manca e il Coronavirus sta stremando la popolazione Ad oggi in Iraq sono stati segnalati quasi 700 m...

Leggi tutto

Dona acqua, salva una vita

“Dona acqua, salva una vita”, la nostra campagna per rispondere alla pandemia nelle più gravi crisi umanitarie

A un anno dallo scoppio della pandemia, 1 persona su 3 nel mondo è senza acqua pulita, oltre 1 su 2 non ha accesso a servizi igienico-sanitari sicu...

Leggi tutto

Giornata internazionale della donna: l’impatto della pandemia sulla violenza di genere

Uno sguardo sulla condizione delle donne al tempo del Covid19, attraverso i nostri progetti in Italia e nelle più gravi crisi umanitarie Quest’ann...

Leggi tutto

Nuova struttura per emergenza abitativa a Catania

Emergenza abitativa: a Catania un’occasione per chi si trova in difficoltà

L' intervento di "social housing" di Oxfam a Catania a fianco delle persone che a causa della crisi economica, aggravata dalla pandemia, rischiano di...

Leggi tutto

Yemen. Punto di raccolta dell'acqua costruito da Oxfam

Conferenza su emergenza Yemen: dall’Italia 5 milioni di euro in aiuti, dalla Germania 200

Dalla conferenza dei Paesi donatori, che si è svolta ieri in forma virtuale, appena il 43% dei fondi necessari alla risposta umanitaria da cui dipe...

Leggi tutto

Dobbiamo vaccinare il maggior numero di persone prima che il virus muti e diventi resistente agli anticorpi del vaccino

Oxfam–Emergency: appello al Governo italiano per superare la disuguaglianza nell’accesso ai vaccini

Lettera-appello inviata oggi al Governo affinché l’Italia si impegni in sede europea e alla prossima riunione dell’Organizzazione Mondiale del Co...

Leggi tutto

Emergenza Covid-19: Oxfam e Satispay insieme per non lasciare indietro nessuno

Di fronte alla profonda crisi economica generata dalla pandemia nel nostro Paese, con un aumento del numero di poveri assoluti soprattutto tra i pi�...

Leggi tutto

Sei anni di guerra e l'impatto del Covid stanno lasciando lo Yemen senza un futuro, mentre la comunità internazionale ha stanziato appena la metà di quanto necessario per fronteggiare la più grave emergenza umanitaria al mondo.

Yemen, il destino di un popolo appeso a un filo

Sei anni di guerra e l'impatto del Covid stanno lasciando lo Yemen senza un futuro, mentre la comunità internazionale ha stanziato appena la metà...

Leggi tutto

Clima, ultima chiamata: pronti a rispondere?

Insieme a molte organizzazioni della società civile, Oxfam lancia la Campagna #2021Ultimachiamata, con le proposte elaborate da oltre 10 mila giovani...

Leggi tutto

Oxfam a fianco degli studenti di Arezzo a rischio abbandono e dispersione scolastica

Sostegno alla preparazione degli esami, laboratori linguistici e aiuto nella didattica a distanza per oltre 500 ragazzi italiani e stranieri di 5 isti...

Leggi tutto

Nel 2021 i 3 più grandi colossi farmaceutici del mondo produrranno vaccini solo per l’1,5% della popolazione mondiale, mentre tantissimi produttori sono tagliati fuori.

I monopoli farmaceutici sono la causa della carenza mondiale di vaccini anti-Covid

Nel 2021, i tre più grandi colossi farmaceutici del mondo produrranno vaccini solo per l’1,5% della popolazione mondiale, mentre molti produttori...

Leggi tutto

La condanna della Francia per inazione sul clima crea un precedente per tutti i paesi del mondo

Storica vittoria delle ong, tra cui Oxfam, che hanno condotto la battaglia giudiziaria sostenuta da una petizione firmata da 2,3 milioni di persone U...

Leggi tutto

Oltre 785 milioni di euro spesi per sostenere l'accordo Italia-Libia, senza fermare le morti in mare e consentendo il respingimento in Libia di 50 mila persone, di cui 12 mila solo nel 2020.

Accordo Italia-Libia: 4 anni di fallimenti, abusi e torture nel segno del cinismo della politica

Oltre 785 milioni di euro spesi per sostenere l'accordo Italia-Libia, senza fermare le morti in mare e consentendo il respingimento in Libia di 50 mil...

Leggi tutto

La nostra risposta ad alcune critiche sul report “Il virus della disuguaglianza”

Facciamo chiarezza: dopo la pubblicazione sul Foglio dell'articolo “Più poveri e più uguali: la scomoda verità che Oxfam non dice” Da qualche...

Leggi tutto

La disuguaglianza ai tempi del Covid-19: mille super-ricchi recuperano le perdite generate dalla pandemia in soli 9 mesi, mentre per miliardi di persone più povere del pianeta la ripresa potrebbe richiedere oltre dieci anni.

Il virus della disuguaglianza: a farne le spese sono sempre i più poveri

La disuguaglianza ai tempi del Covid-19: mille super-ricchi recuperano le perdite generate dalla pandemia in soli 9 mesi, mentre per miliardi di per...

Leggi tutto

I nostri Community Center sono centri di ascolto, rilevamento dei bisogni, orientamento e supporto

Il rapporto DisuguItalia 2021

Il panorama delle disuguaglianze economiche e sociali in Italia all’epoca del COVID-19 Anche prima dell’abbattersi della pandemia sul nostro paes...

Leggi tutto

Ricchezza e povertà. Foto: Antonio Manidi

Il nostro programma di lotta alle disuguaglianze in Italia

Come interviene Oxfam in Italia contro le disuguaglianze    I numeri della disuguaglianza nel nostro paese Dalla crisi economica del 2008...

Leggi tutto

È possibile considerare i vaccini un bene pubblico globale? Mentre l’Europa attende l’approvazione del vaccino di AstraZeneca, molti paesi poveri saranno tagliati fuori per tutto l’anno: il punto sugli “interessi in gioco” e sul dibattito da cui dipende il nostro futuro prossimo.

Vaccini anti-Covid: per battere la pandemia dobbiamo superare la logica dei brevetti

È possibile considerare i vaccini un bene pubblico globale Mentre l'Europa attende l'approvazione del vaccino di AstraZeneca, molti paesi poveri sara...

Leggi tutto

Naseej, un intervento contro la violenza di genere in paesi devastati da conflitti e disuguaglianze, come Yemen, Iraq e Palestina

Violenza di genere: in campo per i diritti delle donne nelle crisi umanitarie

Naseej, un intervento contro la violenza di genere in paesi devastati da conflitti e disuguaglianze, come Yemen, Iraq e Palestina “Viviamo ancora i...

Leggi tutto

Quando l’acqua viene a mancare, vengono meno la vita e la dignità della persona.

Whitelist: Istruzioni per ricevere le mail di Oxfam Italia

Vuoi avere la certezza di ricevere le nostre mail e non perdere comunicazioni importanti Se usi Gmail segui queste istruzioni: Accedi alla casel...

Leggi tutto

Stop all'export di armi verso le parti in conflitto in Yemen: il Governo dia seguito prima possibile al voto espresso oggi in Parlamento

Finalmente uno stop dall’Italia all’export di armi verso il conflitto in Yemen

Stop all'export di armi verso le parti in conflitto in Yemen: il Governo dia seguito prima possibile al voto espresso oggi in Parlamento Oxfam esprim...

Leggi tutto

Bolivia. Ministra Sabina Orellana,. Foto: Resumen Latinoamericano

Sabina Orellana, Ministra delle Culture, della Decolonizzazione e Depatriarcalizzazione

Bolivia: Sabina Orellana, una femminista indigena a capo del Ministero per la Cultura, la Decolonizzazione e la Depatriarcalizzazione   Lo sc...

Leggi tutto

Circa 2,7 miliardi di persone, in 126 paesi a basso e medio reddito, non hanno ricevuto nessuna forma di protezione sociale, di fronte alla crisi economica globale scatenata dalla pandemia.  Mezzo miliardo di persone ha perso il lavoro o è sotto-occupata.

Covid-19, un terzo della popolazione mondiale è senza protezione sociale

Circa 2,7 miliardi di persone, in 126 paesi a basso e medio reddito, non hanno ricevuto nessuna forma di protezione sociale, di fronte alla crisi ec...

Leggi tutto

A 2 anni dagli accordi di "pace" di Stoccolma, la popolazione dello Yemen continua a morire sotto le bombe: il 30% dei raid aerei della coalizione saudita dall’inizio del conflitto hanno colpito obiettivi civili.

Yemen: 2600 vittime civili dalla firma degli accordi di di Stoccolma

A Taiz e Hodeidah, il principale porto dello Yemen, uomini, donne e bambini continuano a morire sotto le bombe Il 30% dei 22 mila raid aerei della coa...

Leggi tutto

Un nuovo rapporto rivela come il 10% più ricco della popolazione europea inquini quanto la metà più povera, ossia oltre un quarto del totale. Appello urgente ai leader Ue per un cambio di rotta a partire dal prossimo Consiglio Ue del 10 e 11 novembre.

La disuguaglianza soffoca l’Europa: il 10% più ricco inquina quanto la metà più povera

Un nuovo rapporto rivela come il 10% più ricco della popolazione europea inquini quanto la metà più povera, ossia oltre un quarto del totale Appel...

Leggi tutto

DONA ACQUA, SALVA UNA VITA

SMS Solidale: grazie per aver donato acqua sicura

Sabato 5 dicembre si è conclusa la campagna con numerazione solidale “Dona acqua, salva una vita-Emergenza Covid”, con lo scopo di raccogliere fo...

Leggi tutto

In 69 paesi in via di sviluppo, 9 persone su 10 rimarranno senza vaccino per tutto il 2021. Le nazioni ricche invece hanno accumulato dosi sufficienti a vaccinare la loro intera popolazione quasi 3 volte: il 14% della popolazione mondiale si è già assicurata il 53% della fornitura globale.

Il vaccino? 9 persone su 10 nei paesi poveri rimarranno senza

In 69 paesi in via di sviluppo, 9 persone su 10 rimarranno senza vaccino per tutto il 2021 Le nazioni ricche invece hanno accumulato dosi suffici...

Leggi tutto

Quasi 700 volontari Oxfam in strada in tutta Italia, con il progetto "Incarta il presente, regala un futuro". Fino al 24 dicembre sarà possibile farsi impacchettare i regali di Natale in cambio di una donazione, sostenendo la risposta di Oxfam per limitare il contagio in paesi colpiti da conflitti e senza strutture sanitarie e acqua pulita, come lo Yemen.

Torna il Natale solidale di Oxfam: incarta il presente, regala un futuro

700 volontari Oxfam in oltre 140 store di tutta Italia con il progetto "Incarta il presente, regala un futuro" Fino al 24 dicembre sarà possibile...

Leggi tutto

Oxfam e Bolton Food insieme per una filiera ittica più giusta e sostenibile

Oxfam e Bolton Group al lavoro insieme per innalzare gli standard di tutela dei diritti umani nella filiera globale del tonno Oxfam Italia  e Bolton...

Leggi tutto

Gabriela Bucher, nuova direttrice esecutiva di Oxfam International, lancia oggi un piano strategico di lotta alla disuguaglianza. Ha un orizzonte di 10 anni e un obiettivo primario: porre fine a povertà e ingiustizie.

La nuova direttrice di Oxfam: “10 anni per ridurre povertà e ingiustizie”

Gabriela Bucher, nuova direttrice esecutiva di Oxfam International, lancia oggi un piano strategico di lotta alla disuguaglianza Ha un orizzonte di 1...

Leggi tutto

Insieme a Oxfam e Coin per aiutare chi ha più bisogno

Oxfam e Coin: la solidarietà non conosce confini

Oxfam Italia e Coin insieme per un Natale in aiuto a migliaia di persone a rischio povertà ed esclusione  In un momento in cui il distanziament...

Leggi tutto

Dal 2015 i paesi del G20 hanno esportato armamenti per un valore di 17 miliardi di dollari verso l’Arabia, coinvolta nel conflitto in Yemen, dove è in corso la più grave emergenza umanitaria del mondo. Gli export dai paesi del G20 vale tre volti gli aiuti umanitari per il paese.

17 miliardi di dollari in armi verso l’Arabia Saudita dai paesi del G20

Dal 2015 i paesi del G20 hanno esportato armi per un valore di 17 miliardi di dollari verso l’Arabia, coinvolta nel conflitto in Yemen, dove è in c...

Leggi tutto

Oltre 1 persona su 3 nel mondo è priva di acqua pulita, più di 1 su 2 non ha accesso a servizi igienico-sanitari sicuri. 3 miliardi non hanno la possibilità di lavarsi le mani in casa.

Dona acqua, salva una vita

Oltre 1 persona su 3 nel mondo è priva di acqua pulita, più di 1 su 2 non ha accesso a servizi igienico-sanitari sicuri 3 miliardi non hanno la po...

Leggi tutto

Oltre 52 milioni di persone in Africa rischiano ora di morire di fame a causa dei cambiamenti climatici

Dobbiamo cancellare il debito ai paesi più poveri

In piena pandemia i paesi in via di sviluppo pagano 3 miliardi di dollari al mese ai paesi ricchi, mentre già prima dell’emergenza Covid mancavan...

Leggi tutto

L’appello al Parlamento della campagna "Ero straniero"

“Ero straniero”: la proposta di legge per affrontare il tema immigrazione

L’appello al Parlamento della campagna "Ero straniero" per il superamento della Bossi-Fini e la definitiva emersione di tutti i lavoratori stranieri...

Leggi tutto

L'Europa sceglie di delegare il controllo delle frontiere ai paesi del Nord Africa, ma sono oltre 700 i morti nel Mediterraneo dall'inizio dell'anno.

Chiuse le frontiere del Nord Africa, ma si continua a morire in mare

L'Europa sceglie di delegare il controllo delle frontiere ai paesi del Nord Africa, ma sono oltre 700 i morti nel Mediterraneo dall'inizio dell'anno...

Leggi tutto

50 anni fa i paesi ricchi hanno promesso lo 0,7% della loro ricchezza in aiuto allo sviluppo. Ma sono mancati all'appello 5.700 miliardi di dollari

Come abbiamo smesso di aiutare i Paesi poveri: un fallimento lungo 50 anni?

50 anni fa i paesi ricchi hanno promesso lo 0,7% della loro ricchezza in aiuto allo sviluppo Ma sono mancati all'appello 5700 miliardi di dollari All...

Leggi tutto

Insieme per vincere la povertà

Convocazione Assemblea Soci

Convocazione Assemblea Soci L’Assemblea dei Soci di Oxfam Italia si terrà in prima convocazione venerdì 30 ottobre alle ore 1600 o in seconda con...

Leggi tutto

Una donna i rifugiati e i richiedenti asilo rimasti senza casa dopo l'incendio del campo profughi di Moria

Moria, per i migranti è un inferno senza fine

Dopo l'incendio di inizio settembre, peggiorano ulteriormente le condizioni di vita dei migranti intrappolati nel campo profughi temporaneo di "Moria...

Leggi tutto

Ogni giorno 10 donne si rivolgono ai centri anti violenza di genere in Toscana. Il progetto NetCare vuole aiutarle.

La violenza di genere in Toscana c’è, ed è grave

Ogni giorno 10 donne si rivolgono ai centri anti-violenza della regione Oxfam in campo con un corso di formazione per per 60 mediatori e mediatrici c...

Leggi tutto

Diritti negati nello scontrino del cibo che compriamo: riparte la Campagna Al Giusto Prezzo

Alla vigilia della Giornata Mondiale per l’alimentazione, un video con la voce narrante dell'attore Alessandro Benvenuti, denuncia i diritti negati...

Leggi tutto

Fame nel mondo: oltre 55 milioni di persone a rischio carestia

Fame nel mondo: oltre 55 milioni di persone a rischio carestia

Il virus della fame nel mondo è più letale del contagio Fermi a zero gli aiuti internazionali necessari a rispondere ad alcune delle più gravi cr...

Leggi tutto

Per un cibo prodotto al giusto prezzo

Al Giusto Prezzo: gli invisibili della filiera agroalimentare nel Rapporto 2020 “Diritti a scaffale”

Dal campo allo scaffale del supermercato: il racconto degli invisibili che ogni giorno ci aiutano a portare il cibo sulle nostre tavole, e la pagell...

Leggi tutto

Le disuguaglianze globali nell’era del Covid-19

Una nuova analisi sulle disuguaglianze globali mostra come la maggioranza dei paesi del mondo fosse impreparata ad affrontare l’emergenza Covid C...

Leggi tutto

Marcia globale per i diritti umani

La Marcia per i Diritti Umani 2020 si fa! In diretta l’8 ottobre

Oxfam e Regione Toscana uniti per la Marcia per i Diritti Umani 2020; Lorenzo Baglioni conduce l'incontro online Torna domani dalle 10 alle 12 a Fire...

Leggi tutto

Marcia globale per i diritti umani

Walk the Global Walk

Marcia per lo Sviluppo Sostenibile Come può un giovane studente muoversi e partecipare attivamente in un mondo complesso, interconnesso, pieno di st...

Leggi tutto

Dimezzati gli aiuti umanitari per lo Yemen.

Emergenza Yemen: dimezzati gli aiuti umanitari in piena crisi

 Dimezzati gli aiuti umanitari da cui dipendono oltre 24 milioni di yemeniti, mentre la pandemia infuria e le bombe continuano a cadere In piena...

Leggi tutto

Ogni rifugiato è un futuro cittadino.

L’integrazione dei migranti? Parte dal lavoro

In Sicilia viene accolto 1 minore straniero su 5, ma in tanti non riescono ad integrarsi: al via a Catania un corso di formazione e inserimento profes...

Leggi tutto

Corso di formazione multidisciplinare