migranti

Emergenza coronavirus: proseguono le attività a distanza con i migranti - Oxfam Italia

Notizie dai progetti

Emergenza coronavirus: proseguono le attivit …

Emergenza coronavirus: proseguono le attività a distanza con i migranti

lo sprar di castiglion fibocchi, in toscana, ospita venticinque migranti, tra cui cinque donne e una bambina di tre anni.…

lo sprar di castiglion fibocchi, in toscana, ospita venticinque migranti, tra cui cinque donne e una bambina di tre anni.…

Coronavirus, lettera – appello della società civile alle Istituzioni - Oxfam Italia

Emergenze

Coronavirus, lettera – appello della societ …

Coronavirus, lettera – appello della società civile alle Istituzioni

da tempo, come promotori della campagna ero straniero, sosteniamo la necessità di regolarizzare gli stranieri che già vivono in italia…

da tempo, come promotori della campagna ero straniero, sosteniamo la necessità di regolarizzare gli stranieri che già vivono in italia…

40 mila migranti in Grecia sono vittime di sofferenze inimmaginabili - Oxfam Italia

Emergenze

40 mila migranti in Grecia sono vittime di so …

40 mila migranti in Grecia sono vittime di sofferenze inimmaginabili

la peggior catastrofe umanitaria in europa a quattro anni dall’accordo tra unione europea e turchia, oltre 40 mila richiedenti asilo…

la peggior catastrofe umanitaria in europa a quattro anni dall’accordo tra unione europea e turchia, oltre 40 mila richiedenti asilo…

Migrantour, un viaggio interculturale attraverso le nostre città! - Oxfam Italia

Notizie dai progetti

Migrantour, un viaggio interculturale attrave …

Migrantour, un viaggio interculturale attraverso le nostre città!

passeggiate guidate da cittadini di origine straniera, per scoprire attraverso il loro sguardo e la loro voce i quartieri più multietnici delle nostre città

passeggiate guidate da cittadini di origine straniera, per scoprire attraverso il loro sguardo e la loro voce i quartieri più multietnici delle nostre città

Accordo Italia-Libia: scacco ai diritti umani in 4 mosse - Oxfam Italia

Campagne

Accordo Italia-Libia: scacco ai diritti umani …

Accordo Italia-Libia: scacco ai diritti umani in 4 mosse

a due anni dalla firma, l’accordo italia- libia, sostenuto dall’ue, continua a causare morte nel mediterraneo e violazioni dei diritti umani

a due anni dalla firma, l’accordo italia- libia, sostenuto dall’ue, continua a causare morte nel mediterraneo e violazioni dei diritti umani

DIMMI di Storie Migranti - Oxfam Italia

Le iniziative di Oxfam Italia

DIMMI di Storie Migranti

DIMMI di Storie Migranti

partire dal racconto di sé come strumento di conoscenza ed incontro con l’altro per capire i temi della migrazione, dell’accoglienza e dell’integrazione …

partire dal racconto di sé come strumento di conoscenza ed incontro con l’altro per capire i temi della migrazione, dell’accoglienza e dell’integrazione …

Vulnerabili e abbandonati - Oxfam Italia

Campagne

Vulnerabili e abbandonati

Vulnerabili e abbandonati

centinaia di donne incinte, minori non accompagnati, sopravvissuti alle torture e agli abusi sono costretti nel pieno dell’inverno a vivere in condizioni “d …

centinaia di donne incinte, minori non accompagnati, sopravvissuti alle torture e agli abusi sono costretti nel pieno dell’inverno a vivere in condizioni “d …

Nuove norme su immigrazione senza umanità - Oxfam Italia

Campagne

Nuove norme su immigrazione senza umanità

Nuove norme su immigrazione senza umanità

circa 12mila persone con protezione umanitaria finiranno in strada nelle prossime settimane: persone in fuga dall’orrore della guerra, da persecuzioni, dalle …

circa 12mila persone con protezione umanitaria finiranno in strada nelle prossime settimane: persone in fuga dall’orrore della guerra, da persecuzioni, dalle …

Palermo: conferenza sulla Libia - Oxfam Italia

Opinioni

Palermo: conferenza sulla Libia

Palermo: conferenza sulla Libia

conferenza per la stabilizzazione della libia, ma migliaia di migranti sono ancora vittime di torture, rapimenti e schiavitù in libia

conferenza per la stabilizzazione della libia, ma migliaia di migranti sono ancora vittime di torture, rapimenti e schiavitù in libia