25 Marzo 2022

La testimonianza di Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto

 

Oggi vorrei ringraziare in particolare Oxfam, che ha messo a disposizione tramite Coeso 6 mediatori culturali che si stanno occupando di favorire l’accoglienza e la registrazione dei profughi in arrivo all’hub Pace di Grosseto”. 

Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto

 

L’hub di prima accoglienza e solidarietà Pace di Grosseto è già attivo ed ha accolto oltre 300 profughi, il 94% costituito da donne e bambini. 

Condividi l’articolo:
oxfam facebook oxfam Twitter oxfam Linkedin

unisciti a noi!

    emergenza Ucraina - aiuta i civili in fuga

    PROTEGGI LE FAMIGLIE IN FUGA DALL'UCRAINA

    Aiuta i civili in fuga

    dona ora