AMMINISTRATORE PORTAFOGLIO PROGETTI ITALIA

AMMINISTRATORE PORTAFOGLIO PROGETTI ITALIA
ONG: Oxfam Italia
Posizione: AMMINISTRATORE PORTAFOGLIO PROGETTI ITALIA
Dipartimento: Programmi
Paese: italy
Sede: Firenze
Tipologia: Lavoro
Contratto: Contratto da Dipendente e Tempo Indeterminato
Disponibilità: immediata
Scadenza candidature: 10-09-2020

Paese di riferimento:     Italia

Località:                       Firenze, con trasferte se necessario

Posizione:                    Amministratore Portafoglio Progetti Italia

Disponibilità:                Immediata

Contratto:                     Contratto a tempo indeterminato

Compenso indicativo:    III livello del Contratto Collettivo Nazionale del commercio

Dipartimento:                Dipartimento Programmi, Ufficio Grant Management

 

Scadenza per la presentazione delle candidature 10/09/2020

 

Per dichiarazione di interesse, inviare CV e lettera di motivazione a selezioni@oxfam.it indicando nell’oggetto “Amministratore_portafoglio_progetti_Italia _OIT_nome_cognome”

 

Oxfam è un movimento globale di persone che lavorano insieme per porre fine all’ingiustizia della povertà.

Combattiamo la disuguaglianza che mantiene le persone in stato di povertà. Insieme salviamo, proteggiamo e ricostruiamo vite. In seguito ai disastri umanitari aiutiamo le persone a costruire vite migliori per se stessi e per gli altri. Ci Impegniamo su temi come i diritti sulla terra, i cambiamenti climatici e la discriminazione nei confronti delle donne. E non ci fermeremo finché ogni persona sul pianeta non godrà di una vita libera dalla povertà. Siamo una confederazione internazionale di 20 organizzazioni che collaborano con Partenr e comunità locali nei settori dell’aiuto umanitario, dello sviluppo e delle campagne, in oltre 90 paesi.

Tutto il nostro lavoro è guidato da tre valori fondamentali: Empowerment, Accountability, Inclusività

Oxfam si impegna a prevenire qualsiasi tipo di comportamento indesiderato sul lavoro, comprese molestie, sfruttamento e abuso, mancanza di integrità e condotte finanziarie scorretta, e a promuovere il benessere di tutti. Oxfam si aspetta che tutto lo staff e i volontari condividano questo impegno attraverso il nostro Codice di Condotta. Attribuiamo la massima priorità al fatto che solo coloro che condividono e aderiscono ai nostri valori vengano reclutati per lavorare con noi.

Nota: tutte le offerte di lavoro saranno soggette alla richiesta di referenze soddisfacenti e potranno essere soggette a controlli specifici, inclusi casellari giudiziari e i controlli finanziari anti-terrorismo.

 

PRINCIPALI FUNZIONI

 

Le principali funzioni richieste alla posizione sono le seguenti:

 

  • Supporta l’estensore di progetto, il Responsabile di Ufficio Programmi o il Responsabile Ufficio Policy e ECG nella definizione o rimodulazione dei budget dei progetti Italia (programmi e policy e ECG) a seguito dell’approvazione del finanziatore, al fine di assicurare donors compliance e rispetto degli standard e dei target stabiliti internamente
  • Supporta il Direttore Programmi ed il Direttore Advocacy&PE nella definizione del budget della rispettyiva Busiess Unit, nel suo monitoraggio trimestrale e reforecast semestrale, contribuendo in particolare ad assicurare la massimizzazione del contributo dei programmi realizzati in Italia (Ufficio programmi Italia e Ufficio Policy e ECG) alle coperture del personale e al cost recovery della BU e più in generale dell’organizzazione
  • Supporta il Direttore Programmi e il Direttore Advocacy&PE, il Responsabile Ufficio Programmi Italia e il Responsabile Ufficio Policy e ECG nella programmazione delle coperture dei compensi del personale. Compila il file coperture e monitora mensilmente l’effettiva implementazione dei piani di coperture. A tal fine aggiorna mensilmente il file coperture di ciascun Ufficio e ricerca soluzioni con i RU nel caso emergano gap o problematiche
  • Con cadenza trimestrale, monitora i target di sostenibilità definiti nel budget annuale (rischi disallowances, co-finanziamenti, coperture, cash flow, ecc..). Supporta il Direttore Programmi e il Direttore Advocacy&PE, il Responsabile Ufficio Programmi Italia e il Responsabile Ufficio Policy e ECG nella definizione di misure di prevenzione e mitigazione dei diversi rischi
  • In occasione della chiusura di bilancio, consolida e analizza i dati risultanti dalla chiusura dei progetti a cura dei Finance Grant Manager, verificando le conseguenze su obiettivi e target delle due BU. Insieme ai due Responsabili di Ufficio e al Direttore Programmi e al Direttore Advocacy&PE, identifica eventuali aggiustamenti necessari alle chiusure dei progetti e li comunica al GM competente.
  • Coordina e supervisiona il lavoro dei Finance Grant manager e Finance Grant Officer Italia e definisce e monitora i loro piani di lavoro, inclusa l’assegnazione di nuovi progetti
  • In aggiunta a questo, l’amministratore assicurerà direttamente la gestione amministrativa e/o la rendicontazione di alcuni progetti rientranti nel portafoglio Italia.

 

PRINCIPALI REQUISITI E COMPETENZE RICHIESTE

 

  • Diploma di scuola superiore o laurea universitaria. Diploma di ragioneria e/o laurea in discipline economiche costituiranno un requisito preferenziali nella selezione
  • Almeno 5 anni di esperienza lavorativa con posizione di responsabilità e con staff direttamente assegnato, in ambito di gestione amministrativa e finanziaria e di rendicontazione di progetti restricted
  • Conoscenza delle procedure di gestione finanziaria e rendicontazione adottate dall’Unione Europea, dall’AICS, dal Ministero dell’Interno e da altri enti finanziatori (fondazioni, enti pubblici, associazioni etc.)
  • Esperienza in materia di budgeting e controllo di gestione economico e finanziario di organizzazioni no-profit
  • Sviluppate capacità di pianificazione e organizzazione delle attività e di gestione dello staff
  • Precisione, affidabilità, autonomia e ed elevate capacità di problem solving e di gestione processi complessi con scadenze fisse e coincidenti
  • Ottime conoscenze informatiche del pacchetto Office con specifico riferimento al programma Excel. La conoscenza di un programma di contabilità è desiderabile
  • Buona conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata
  • Disponibilità a trasferte in Italia o all’estero per lo svolgimento delle funzioni affidate se necessario

 

MODALITÀ DI SELEZIONE

 

I CV ricevuti verranno pre-selezionati sulla base della coerenza con il profilo richiesto. I candidati selezionati potranno essere chiamati per le prove di selezione a partire dal giorno successivo alla data di ricevimento del CV.

 

Profilo della figura professionale