Field Officer_Ventimiglia

Field Officer_Ventimiglia
ONG: Oxfam Italia
Posizione: Filed Officer
Paese: italy
Sede: Ventimiglia
Tipologia: Lavoro
Contratto: Collaborazione coordinata e continuativa
Durata: quattro mesi (rinnovabile)
Disponibilità: 1/3/2019
Scadenza candidature: 10-02-2019

Oxfam Italia aderisce alla confederazione internazionale di Oxfam, una tra le più importanti confederazioni specializzate nell’aiuto umanitario, in progetti di sviluppo e azioni di advocacy per trovare soluzioni durevoli alla povertà e l’ingiustizia.

Dal 2016 Oxfam ha avviato in Italia il programma OpenEurope, un intervento umanitario di protezione per fornire assistenza alle persone migranti, richiedenti asilo e rifugiate escluse dal sistema di protezione ed accoglienza e in condizione di marginalità sociale mediante il supporto legale e la facilitazione dell’accesso ai servizi per rispondere ai bisogni primari.

Avviata nel maggio del 2016 in Sicilia, la risposta umanitaria è stata estesa alla provincia di Ventimiglia a partire da settembre 2017.

Le attività sono condotte da un team mobile composto da un operatore socio-legale e un mediatore culturale che operano a Ventimiglia e conducono il monitoraggio del confine italo-francese.

A Ventimiglia il programma OpenEurope è realizzato da Oxfam Italia in partenariato con la Diaconia Valdese e ASGI e si avvale della consulenza legale di un avvocato.

L’intervento umanitario di OpenEurope è integrato con attività di advocacy e comunicazione a livello nazionale ed internazionale mirate a diffondere la conoscenza dei diritti dei migranti, sensibilizzare gli attori coinvolti nella gestione del fenomeno migratorio ed influenzare positivamente le politiche sulle migrazioni.

 

Il ruolo: Termini di Riferimento

Oxfam cerca un Field Officer, che sarà parte dell’Ufficio Richiedenti Asilo e Rifugiati in Italia di Oxfam, che sarà incaricato della gestione del progetto Open Europe per la parte di attività a Ventimiglia e nei confini italiani a Nord Ovest, questo in linea con la strategia di Oxfam e del programma umanitario e in stretto coordinamento con il Programme Manager.

Partecipa al lavoro dei team mobili per fornire supporto alle persone migranti e richiedenti asilo transitanti, esclusi dal sistema di protezione ed accoglienza, mediante lo svolgimento delle seguenti attività:

  • Informativa legale sulla richiesta di protezione internazionale, la normativa Italiana ed Europea in materia di immigrazione;
  • Orientamento ai Servizi di base e specializzati esistenti sul territorio;

Ha la diretta supervisione del mediatore culturale del team mobile e si coordina con gli operatori socio-legali della Diaconia Valdese che costituiscono parte del team mobile.

Principali responsabilità

  • Aggiorna periodicamente la mappatura dei servizi presenti sul territorio e promuove il lavoro di rete con i fornitori di servizi, le associazioni e stakeholder attivi nell’area di intervento al fine di facilitare l’accesso delle persone raggiunte ai servizi di base e specializzati;
  • assicura il coordinamento con i partner del progetto e il consulente legale per garantire l’effettiva realizzazione delle attività secondo quanto stabilito dagli accordi di partenariato;
  • rappresenta l’organizzazione con tutti gli stakeholder rilevanti (ONG italiane e francesi, agenzie UN, autorità locali etc.), partecipa alle riunioni di coordinamento a Ventimiglia e se necessario in Francia e negli altri posti di confine, promuove il lavoro di rete con gli attori presenti nell’area di intervento;
  • si coordina con i referenti dei partner di progetto nella misura necessaria al corretto svolgimento delle attività nelle aree di intervento e per garantire l’assistenza necessaria ai beneficiari.
  • Condurre regolari visite sul campo per supervisionare e supportare l’implementazione delle attività di outreach dei team mobili al fine di individuare i beneficiari target dell’intervento nella città di Ventimiglia, nel campo di transito prefettizio Roja della croce rossa, in prossimità del confine italo-francese.
  • Effettuare colloqui individuali di primo contatto con le persone migranti e richiedenti asilo intercettate al fine di comprendere la loro situazione legale, raccogliere informazioni preliminari sulle loro condizioni di vulnerabilità ed esigenze specifiche.

 

  • Occuparsi dell’individuazione dei migranti maggiormente vulnerabili e sulla base della valutazione dei bisogni effettuare il riferimento e orientamento verso servizi specializzati per la presa in carico, inclusi i partner di progetto per l’assistenza e la consulenza legale.
  • Raccogliere le informazioni relative alle persone raggiunte attraverso l’utilizzo di uno specifico questionario e degli strumenti di monitoraggio predisposti dal MEAL Officer e dal Programme Manager.
  • Garantire il rispetto della privacy e la confidenzialità dei dati sensibili raccolti dei beneficiari.
  • Contribuire alle attività dei dipartimenti di comunicazione e advocacy fornendo input rilevanti per le campagne di Oxfam attraverso la raccolta di testimonianze e il supporto alle missioni dei media.
  • Svolgere eventuali altri compiti e mansioni inerenti alle attività dell’intervento umanitario così come concordato con il Programme Manager.

Esperienza e competenze richieste

  • Diploma di Laurea Magistrale in discipline umanistiche, Scienze Sociali, Giurisprudenza, Servizio Sociale, Cooperazione Internazionale.
  • Precedente esperienza in attività in ambito socio-legale rivolte ai migranti e/o attinenti al fenomeno migratorio (almeno triennale);
  • Attitudine alle relazioni interpersonali;
  • Ottima conoscenza sia della lingua Inglese che Francese (orale e scritta), preferibilmente certificata;
  • Disponibilità a lavorare su emergenza e flessibilità di spostamento.

 

Questa Job Description non è allegata al contratto di lavoro. È intesa come una guida e potrebbe essere variata di volta in volta alla luce degli sviluppi strategici della posizione.

Invitiamo i candidati interessati ad inviare:

– il proprio CV (preferibilmente formato Europass)

– i nominativi ed i contatti di 3 referenti

– una breve lettera di presentazione in cui si evidenzino come competenze ed esperienze professionali siano in linea con il profilo ricercato

 

Le candidature dovranno essere inviate entro il 10/02/2019 all’indirizzo selezioni@oxfam.it.

Specificare nell’oggetto del messaggio Selezione_Field_Officer_Ventimiglia_Nome_Cognome

I CV ricevuti verranno pre-selezionati sulla base della coerenza con il profilo richiesto. I candidati selezionati potranno essere chiamati per le prove di selezione a partire dal giorno successivo alla data di ricevimento del CV.

Ringraziamo tutti coloro che inviano la propria domanda, ma vi informiamo che saranno contattati solo i profili pre-selezionati sulla base dell’analisi della documentazione inviata.

Le prove di selezione si svolgeranno presso la sede di Firenze o Catania e saranno effettuate attraverso colloqui individuali e prove scritte. I costi di trasporto per partecipare alle prove di selezione sono a carico dei candidati. Per candidati impossibilitati a raggiungere le nostre sedi valuteremo l’opportunità di effettuare l’intervista via Skype.

Per maggiori informazioni sull’Associazione potete consultare il website: www.oxfamitalia.org

Per maggiori informazioni sulla Cooperativa potete consultare il website:  www.oxfamitalia.org/scopri/intercultura

 

Profilo della figura professionale