SENIOR GRANT MANAGEMENT ADVISOR

SENIOR GRANT MANAGEMENT ADVISOR
ONG: Oxfam Italia
Posizione: Senior Grant Management Advisor
Dipartimento: Dipartimento Cooperazione allo Sviluppo e Aiuto Umanitario
Paese: italy
Sede: Firenze
Tipologia: Lavoro
Contratto: Contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa
Durata: 12 mesi con possibilità di rinnovo
Disponibilità: da settembre 2018
Scadenza candidature: 09-09-2018

Paese di riferimento: Italia
Località: Firenze:
Posizione: Senior Grant Management Advisor
Dipartimento: Dipartimento Cooperazione allo Sviluppo e Aiuto Umanitario
Disponibilità: da Settembre 2018
Contratto: Contratto di Collaborazione Coordinata e Continuativa
Durata: 12 mesi con possibilità di rinnovo
Compenso indicativo: 27.000-28.000 Euro lordi annui, sulla base della seniority del candidato/a
Altro: I giorni di trasferta sono retribuiti con un’indennità aggiuntiva di 25 euro al giorno (50 euro al giorno in caso di missioni di emergenza).
Scadenza presentazione domande: 09/09/2018
Per dichiarazione di interesse inviare
– CV
– lettera di presentazione in cui indicare come il proprio percorso professionale sia coerente con il profilo ricercato
– nome e indirizzo valido di posta elettronica di almeno tre referenti
entro e non oltre il 09/09/2018 a selezioni@oxfam.it indicando nell’oggetto “Grant_Management_Advisor_2018_nome_cognome”

DESCRIZIONE

Oxfam Italia è membro italiano della confederazione Oxfam, tra le principali organizzazioni umanitarie internazionali. Le 17 affiliate che vi afferiscono sono unite dall’obiettivo di sconfiggere fame e povertà estrema e, insieme ai loro partner, sono impegnate in programmi di sviluppo, interventi umanitari, azioni di advocacy e campaigning in oltre 90 paesi del mondo. Oltre che in Italia, Oxfam Italia opera direttamente in una decina di paesi esteri, e in particolare nell’area del Mediterraneo, del Sud Est Europa e in Africa.

La posizione lavorativa dovrà assicurare un importante supporto di tipo amministrativo al Global Portfolio Manager e ai Country Relationship Managers al fine di permettere la piena operatività e l’ingaggio presente e futuro di Oxfam Italia in almeno 6 Paesi del area del Medio Oriente, Maghreb e HECA (Horn and Eastern Africa). La figura dovrà viaggiare frequentemente in questi paesi (si stimano minimo 6 missioni all’anno di circa 10 giorni), in quanto condizione indispensabile per lo sviluppo di relazioni e ways of working funzionali in particolare a una buona gestione e rendicontazione dei progetti a titolarità di OIT.

Collocazione organizzativa
La posizione è al momento inserita nel Dipartimento Cooperazione Internazionale e Aiuto Umanitario, direttamente in line al Global Portfolio Manager. Mantiene poi un matrix management con il Responsabile Ufficio Controllo di gestione Business unit istituzionali.

PRINCIPALI FUNZIONI
1. Sviluppo di relazioni con omologhi del paese o altre figure funzionali a permettere l’operatività e l’ingaggio da un punto di vista finanziario e amministrativo presente e futuro di OIT nel paese, con particolare attenzione alle relazioni che possono facilitare la gestione, il monitoraggio e la rendicontazione dei progetti a titolarità di OIT
2. Definizione e implementazione di flussi e strumenti di lavoro funzionali all’ingaggio nel paese e, in particolare, al monitoraggio e alla rendicontazione dei progetti implementati a titolarità di OIT
3. Supporto ai Grant Manager (o sostituzione di questi) nell’assicurare un’induction al paese sugli aspetti amministrativi della gestione del progetto/dei progetti, in modo da facilitare il pieno rispetto delle regole del finanziatore e più in generale del Project Agreement.
4. Presa in carico di tutte le questioni legali e amministrative da affrontare per garantire l’operatività e l’ingaggio di OIT nel paese, con presidio diretto dei processi conseguenti. Partecipazione alla definizione dei budget dei progetti all’Estero,
5. Realizzazione dell’induction su regole amministrative dei progetti multicountry e regionali ai partner e ai team di Oxfam ne Paesi. Affiancamento e assistenza dei partner nelle fasi di gestione e rendicontazione amministrativa del progetto
PRINCIPALI REQUISITI E COMPETENZE RICHIESTE
• Almeno 5 anni di esperienza in amministrazione di progetti di sviluppo finanziati dai principali donatori istituzionali(EU, AICS).
• Conoscenza approfondita delle procedure dei principali donatori istituzionali.
• Ottima capacità di relazione e di gestione dei rapporti con partner e stakeholder di progetto;
• Ottima conoscenza della lingua inglese, la conoscenza della lingua francese, araba o spagnola è desiderabile;
• Buone conoscenze informatiche (pacchetto office).
• Disponibilità e capacità a lavorare in team e predisposizione ai rapporti interpersonali;
• Sono richieste precisione, affidabilità, autonomia, flessibilità e inclinazione al problem solving.
• Disponibilità a viaggiare
MODALITÀ DI SELEZIONE

I CV ricevuti verranno pre-selezionati sulla base della coerenza con il profilo richiesto. I candidati selezionati potranno essere chiamati per le prove di selezione a partire dal giorno successivo alla data di ricevimento del CV.
Ringraziamo tutti coloro che hanno inviato la propria candidatura ma vi informiamo fin d’ora che saranno contattati solo i profili pre-selezionati sulla base dell’analisi della documentazione inviata.

Le prove di selezione si svolgeranno presso le sedi di Oxfam Italia a Firenze e saranno effettuate attraverso colloqui individuali e prove scritte.
I costi di trasporto per partecipare alle prove di selezione sono a carico dei candidati.

Per maggiori informazioni sull’Associazione potete consultare il nostro website: www.oxfamitalia.org

Attenzione!
Verranno considerati valutabili ai fini della selezione solo i profili rispondenti ai requisiti obbligatori richiesti, chiediamo quindi a chi non sia in possesso dei requisiti obbligatori di astenersi dal proporre la propria candidatura.

Profilo della figura professionale