EMERGENZA CORONAVIRUS

Per il bene di tutti, aiutaci a sostenere chi ne ha più bisogno.

Oxfam vuole garantire l’accesso ai servizi anche a chi rischia di esserne escluso perché già ai margini e in situazioni di fragilità.

30 - L - Heading and Content

Emergenza COVID-19

Il virus Covid-19 ha causato a oggi più di più di più di 238.000 positivi e oltre 34.600 decessi in Italia, e più di 15.230.000 di casi e oltre 620.000 morti nel mondo. L’epidemia ha colpito in maniera grave tutta la società e l’economia italiana, e sta già provocando i primi effetti a livello mondiale.

Per questi motivi, e per la capacità di diffusione del virus, l’Organizzazione mondiale della sanità ha classificato questa emergenza sanitaria come una pandemia, e fatto appello per misure stringenti e serie per contrastare la diffusione del virus ed evitare quante più vittime possibili.

Oxfam, ora più che mai, vuole garantire l’accesso ai servizi anche a chi rischia di esserne escluso perché già ai margini e in situazioni di fragilità. Per il bene di tutti.

34 - L -Image Boxes with Heading
33 - L - Icon Boxes with Heading and button

Con i fondi raccolti

AIUTIAMO GLI OSPEDALI

Supporteremo il potenziamento delle attività di risposta all’emergenza degli ospedali toscani, in particolar modo delle strutture con cui siamo in contatto, come l’ospedale di Careggi di Firenze. Contribuiremo a soddisfare i bisogni prioritari degli ospedali toscani in termini di attrezzature e materiali, seguendo le indicazioni della Protezione Civile per garantire la massima efficacia e trasparenza. Potenzieremo inoltre il nostro servizio di mediazione linguistica con la Asl sud-est della Toscana per gestire l’accesso corretto alle cure per gli stranieri in difficoltà con le nuove procedure.

AIUTIAMO LE SCUOLE

Garantiremo continuità ai progetti già in corso di realizzazione con le scuole, alla formazione degli insegnanti, alle attività di didattica inclusiva diretti a contrastare la dispersione scolastica. Sosterremo i docenti con strumenti e materiali aggiornati e adeguati al momento, affinché tutti gli studenti, anche i più fragili non siano lasciati indietro. Visita la piattaforma di Educazione alla Cittadinanza Globale di Oxfam Italia Oxfam Edu.

AIUTIAMO LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

I Community Center in Toscana proseguiranno le proprie attività a distanza, fornendo informazioni e aggiornamenti riguardo le disposizioni ufficiali di contrasto al coronavirus in continua evoluzione, e rispondendo così ai bisogni più diversi, tanto degli italiani che sempre più frequentemente si rivolgono a questi servizi, quanto delle comunità straniere presenti sul territorio. Scopri i servizi Nessuno Escluso attivi a Prato, Empoli, Campi Bisenzio, Firenze e Arezzo.

AIUTIAMO I RICHIEDENTI ASILO

Rafforzeremo, infine, nell’interesse di tutti, il nostro lavoro nei centri di accoglienza con adulti e minori stranieri non accompagnati, con attività volte a informare correttamente su comportamenti da tenere al fine di evitare la diffusione del contagio. All’interno di ciascuna struttura, rendiamo disponibile un decalogo di norme di prevenzione nelle lingue dei relativi beneficiari.

47 - A - Content

Dona ora con IBAN o sul CCP

Dona sul C.C. POSTALE n. 14301527 Intestato a Oxfam Italia Onlus
Oppure effettua un bonifico bancario intestato a
Banca Etica IBAN IT78C0501802800000011020005
Causale: Emergenza Coronavirus

Sei un’azienda?

Compila il form e ti ricontatteremo







    Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy Policy