Con Wami per donare acqua a chi non ce l’ha

Nel mondo circa 2,1 miliardi di persone non hanno accesso a fonti d’acqua sicure. Una vera e propria emergenza globale: basti pensare che ogni anno si contano 840 mila vittime per malattie causate dall’uso di acqua sporca o contaminata, tra cui 340 mila bambini sotto i 5 anni, per una media di oltre 1.000 vittime al giorno.