Cambogia

14 Novembre 2011
Cambogia. Riso e allevamento sfamano gli abitanti del distretto di Svay Leu. Credits: OxfamItalia

Al lavoro in risaia

Cambogia

I problemi del paese

Il distretto di Svay Leu è un insieme di cinque Comuni nella provincia di Siem Reap, nel Nord-ovest della Cambogia, una delle zone più remote del Paese, priva di infrastrutture, mezzi produttivi e servizi. Il 79% dell’area è coperta dalle foreste del Parco Nazionale di Phnom Kulen: la maggior parte delle famiglie vive grazie al rimanente 3,5% di terra coltivabile, seminando riso e allevando animali. Il suolo è ormai impoverito dallo sfruttamento dei terreni e dalla forte crescita demografica, i raccolti sono insufficienti e molte famiglie ricorrono alla deforestazione per estendere i raccolti e ottenere nuovi guadagni dalla vendita del legname.

Cosa facciamo

Lavoriamo con le rappresentanze locali per migliorare la gestione delle risorse e avviare nuove strategie di crescita economica. Abbiamo un piano di sviluppo a lungo termine: una strategia sostenibile di riduzione della povertà, che rafforzi l’economia esistente e proponga nuovi stili di vita e di produzione, salvaguardando l’ambiente naturale e forestale.

Cambogia. Il progetto di Oxfam Italia dà ai consiglieri comunali competenze amministrative, gestionali e ambientali. Credits: OxfamItalia

Giornata di formazione

Nel distretto di Svay Leu lo scarso livello di scolarizzazione dei Consiglieri Comunali, la mancanza di competenze tecniche, legislative, organizzative e gestionali, si sommano all’incapacità di farsi portavoce dei bisogni della comunità nei confronti delle cariche superiori distrettuali e provinciali. Le autorità locali non sono purtroppo in grado di dialogare con la società civile. Oxfam Italia potenzierà quindi le cooperative locali (Community Based Organizations) rafforzandole nella gestione dei terreni e delle foreste, nello stoccaggio dei raccolti, nei rapporti con il mercato esterno e con le istituzioni. Avvieremo un lungo percorso di formazione professionale, affiancando i Consiglieri Comunali nel loro lavoro quotidiano, trasferendo loro competenze amministrative, legislative, informatiche, gestionali ed ambientali, insegneremo metodi partecipativi di coinvolgimento della cittadinanza sia teorici che pratici.

 

Cambogia. Alessandro Cristalli, operatore di Oxfam Italia nel paese. Credits: OxfamItalia

Alessandro Cristalli

Per saperne di più sul nostro lavoro nel paese, scarica la brochure di presentazione del progetto e delle attività di Oxfam in Cambogia.