1 Giugno 2017

Campagna sms “Un pezzo alla volta”: grazie

 

[vc_row][vc_column el_class=”stories-detail”][vc_single_image source=”featured_image” img_size=”full” css=”.vc_custom_1479477768125{margin-top: 0px !important;margin-right: 0px !important;margin-bottom: 0px !important;margin-left: 0px !important;padding-right: 0px !important;}”][vc_column_text css=”.vc_custom_1498131124580{padding-top: 20px !important;padding-right: 40px !important;padding-bottom: 20px !important;padding-left: 40px !important;background-color: #ffffff !important;}” el_class=”figcaption”]1 persona su 4 in Italia è a rischio povertà. Il 7,6% della popolazione vive in povertà assoluta. Con la campagna sms Un pezzo alla volta, tenutasi dal 5 al 15 maggio 2017, abbiamo voluto far fronte a questa situazione drammatica sostenendo chi non ha più i mezzi per condurre una vita dignitosa e chi rischia di ritrovarsi senza un domani.

Per questo abbiamo creato i Community Center, che abbiamo attivato nelle periferie di Torino, Firenze, Arezzo e Catania, in collaborazione con la Diaconia valdese, per offrire sostegno e riscatto a quanti si trovano in situazioni di fragilità economica e sociale e prevenire la spirale della povertà. I centri sono luoghi aperti, privi di burocrazie e formalità, in cui si offre sostegno, consulenza, mediazione familiare, formazione e tanto altro.

Grazie a più di 31.500 persone che hanno donato via sms o telefono fisso siamo stati in grado di raccogliere circa 121.000 euro, con i quali i centri potranno fornire servizi preziosi quali doposcuola ai bambinisostegno alle neomammecorsi di formazione ai disoccupati e informazioni utili per accedere ai servizi sociali e alle agevolazioni fiscali.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Condividi l’articolo:
oxfam facebook oxfam Twitter oxfam Linkedin

unisciti a noi!

    I bambini di Gaza non hanno acqua

    I BAMBINI DI GAZA NON HANNO ACQUA

    A Natale porta acqua e aiuti alle famiglie palestinesi.

    dona ora