Oxfam Italia

Aiutaci a combattere la povertà in Italia

Nel nostro paese ci sono sempre più famiglie in difficoltà

Nel nostro paese ci sono sempre più famiglie in difficoltà. Nel 2017 1 milione e 778mila famiglie vivevano in povertà assoluta: più di 5 milioni di persone senza cibo a sufficienza, o una casa decentemente riscaldata, prive dei mezzi per curarsi, informarsi, istruirsi. Un dato in crescita, con il 30% della popolazione a rischio povertà o esclusione sociale.

UN RISCHIO CHE NON VOGLIAMO PIÙ CORRERE

Oxfam combatte la povertà nel nostro paese fornendo aiuto e assistenza a famiglie, giovani, madri e bambini, attraverso una pluralità di servizi che fanno capo a Community Center nelle principali città di tutto il territorio nazionale.

Quest’anno, abbiamo aiutato 2150 persone.

Forniamo aiuto e assistenza a famiglie, giovani, madri e bambini

QUESTO NATALE LA TUA DONAZIONE POTRÀ FARE LA DIFFERENZA PER LE PERSONE A RISCHIO POVERTÀ: SOSTIENI I NOSTRI COMMUNITY CENTER!

25 bambini in difficoltà potranno frequentare il doposcuola in un luogo sicuro.

25 bambini in difficoltà potranno frequentare il doposcuola in un luogo sicuro.

1.000 €
15 famiglie verranno accompagnate dai nostri mediatori culturali

80 persone vulnerabili, fra giovani, donne e stranieri potranno ricevere sostegno ed orientamento, per la preparazione del cv e la ricerca attiva di un impiego.

4.000 €
15 famiglie verranno accompagnate dai nostri mediatori culturali per un anno

15 famiglie verranno accompagnate dai nostri mediatori culturali per un anno, per favorirne l’inclusione sociale.

7.000 €

Puoi effettuare una donazione anche con bonifico bancario intestato a Oxfam Italia onlus, conto corrente bancario di Banca Etica, codice IBAN IT78C0501802800000011020005, indicando la causale “Natale aziende 2018”

Vuoi comunicare ai tuoi dipendenti, clienti e fornitori la scelta di solidarietà della tua azienda? Contattaci e ti forniremo un kit di comunicazione personalizzato.

APPROFONDIMENTI SUL PROGETTO

In risposta all’acuirsi della crisi economica e all’aumento della povertà nel nostro paese, dalla comune volontà di Oxfam Italia e della Diaconia Valdese sono nati i Community Center.

Si tratta di luoghi sicuri e spazi accoglienti che si discostano dagli ambienti talvolta troppo burocratici e formali proposti all’interno dei circuiti istituzionali; si rivolgono a chi ha un disagio grave e conclamato (persone senza fissa dimora, con dipendenza da alcool o sostanze, con disagio psichico, nuclei familiari problematici ecc.) e alle cosiddette “nuove povertà: ovvero situazioni di sofferenza e vulnerabilità economica e sociale che se non affrontate possono aggravarsi.

I centri fungono raccordo con i Servizi socio-sanitari del territorio ma offrono anche servizi concreti di orientamento e di supporto, quali ad esempio doposcuola per bambini e ragazzi, formazione e orientamento al lavoro, percorsi nascita per donne in attesa e neomamme, informazioni riguardo ad agevolazioni economiche o fiscali, percorsi formativi, mediazione familiare. Allo stesso tempo rilevano le necessità dei territori in cui sono presenti grazie all’interazione costante con la popolazione, che li vive come veri e propri luoghi di cittadinanza attiva, di partecipazione, di condivisione.

Il fine ultimo è quello di evitare la cronicizzazione di disagi sociali, dettati da difficili condizioni materiali di esistenza, da assenza di reti amicali e parentali di riferimento, da scarsa comprensione di codici sociali e culturali talvolta differenti da quelli del Paese di origine, da sentimenti di esclusione ed emarginazione.

All’interno dei centri sono attivi team multidisciplinari: operatori qualificati, mediatori linguistico culturali, volontari che hanno la voglia e la disponibilità di mettere a disposizione il loro tempo per animare questi spazi.

Nel 2017 sono stati inaugurati 5 Community Center nelle città di Arezzo, Catania, Firenze, Milano e Torino. Durante quest’anno, abbiamo aiutato 2150 persone. 370 bambini hanno potuto frequentare il doposcuola, in un ambiente sicuro e sereno dove poter giocare e imparare mentre i genitori erano al lavoro. 805 disoccupati hanno ricevuto assistenza nella compilazione di curricula, richieste di finanziamento e informazioni sui servizi del territorio. Circa il 30% dei beneficiari dei community centers sono donne; la maggioranza ha partecipato a corsi di formazione professionalizzanti.

Nel 2019 vorremmo rafforzare i servizi offerti e aprire nuovi centri in altre città italiane, per rispondere a pieno alle necessità, purtroppo crescenti, di fasce della popolazione a rischio, e contribuire sempre di più alla prevenzione e alla diminuzione di fenomeni di povertà ed esclusione.

HAI BISOGNO DI MAGGIORI INFORMAZIONI?
CONTATTACI

CHI SIAMO E COSA FACCIAMO

 

Oxfam è un movimento globale di persone che vogliono porre fine all’ingiustizia della povertà. Insieme, salviamo e ricostruiamo le vite nelle emergenze e denunciamo le cause di questa ingiustizia: disuguaglianza, discriminazione contro le donne e cambiamento climatico.

Con oltre 70 anni di esperienza alle spalle, Oxfam è leader mondiale nei progetti di sviluppo in ambito rurale e nel portare acqua e servizi igienico sanitari nelle emergenze.

Formata da 20 organizzazioni Oxfam lavora a fianco delle comunità in Italia e in più di 90 paesi nel mondo coinvolgendo i cittadini nel fare pressione su istituzioni e imprese per definire a livello globale politiche che tutelino i più poveri e vulnerabili garantendo loro accesso al cibo e ai diritti essenziali come acqua, salute e istruzione.

DETRAZIONI FISCALI

 

Oxfam Italia è Organizzazione Non Governativa riconosciuta idonea dal Ministero degli affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (L 124/15) fin dal 2000.
Per gli enti e le società, l’erogazione liberale è deducibile nel limite del 10% reddito complessivo dichiarato (art 83, c 2, D Lgs 117/17).

Oxfam Italia. Insieme per vincere la povertà

Oxfam Italia ONLUS

Numero verde 800 99 13 99