Mozioni sullo Yemen alla Camera: se approvate stop alle armi italiane verso il conflitto

Verranno discusse fra poco nell’aula di Montecitorio le Mozioni riguardanti il conflitto in Yemen e il flusso di armi – anche italiane – verso quella che viene considerata la peggiore catastrofe umanitariapresente oggi al mondo. Ancora una volta le organizzazioni della società civile italiana chiedono che il Parlamento si esprima nettamente per uno stop delle forniture

militari italiani ai Paesi coinvolti in questo drammatico conflitto, come condizione per promuovere la pacificazione sostenendo le iniziative di diplomazia internazionale e gli sforzi di

aiuto umanitario delle agenzie delle Nazioni Unite e di numerose ONG internazionali.