Report “DAL FALLIMENTO ALLA GIUSTIZIA” – La crisi in Palestina a 26 anni dagli accordi Oslo

Roma, 14/11/2019_In un momento particolarmente critico del conflitto israelo-palestinese in cui l’escalation di violenza sui civili non accenna a fermarsi, qualsiasi nuovo passo in avanti nel processo di pace, compresa la proposta USA, sembra destinato a fallire, se gli attori in campo non apprenderanno dai gravissimi errori commessi nell’ultimo quarto di secolo.

E’ l’allarme lanciato oggi da Oxfam, attraverso un nuovo rapporto che a 26 anni dalla firma degli accordi di Oslo, raccoglie le testimonianze di tanti che hanno vissuto sulla propria pelle gli effetti del fallimento di un processo di pace, che sarebbe dovuto durare cinque anni, ma che si è trasformato in una situazione di stallo, compromettendo il presente e il futuro di intere generazioni. Un dossier che fotografa quindi gli errori commessi e le possibili strade da intraprendere per raggiungere una pace duratura.