Un povero mondo di pochi ricchi