Fondazione Telecom Italia

16 Aprile 2013
Fondazione Telecom Italia
Fondazione Telecom

Fondazione Telecom Italia

L’expertise di Oxfam Italia e il sostegno di Fondazione Telecom Italia insieme in un progetto innovativo che mette in collegamento giovani italiani e brasiliani.

Fondazione Telecom Italia sostiene per la prima volta un progetto internazionale in ambito educativo ma che incorpora anche le altre aree di interesse a cui si dedica tradizionalmente la Fondazione: sociale e tutela dell’ambiente. Per farlo ha scelto Oxfam Italia.

Il progetto si chiama Italia-Brasile: Educare i nuovi cittadini globali ed ha visto la creazione di un Social Network Educativo che ha collegato 10 classi di scuole superiori di San Paolo del Brasile con altrettante classi italiane site in Toscana, Sicilia e Sardegna. I circa 500 ragazzi coinvolti e i loro insegnanti hanno costituito una learning community e, attraverso la piattaforma multilingue, hanno sviluppato un percorso educativo e di scambio sui temi della cittadinanza attiva, della tutela delle risorse ambientali e dell’accesso alle nuove tecnologie.


Questo intervento mira a mettere la tecnologia al servizio della lotta alla povertà. Attraverso l’uso di metodologie innovative di apprendimento – quali la peer education e il cooperative learning – si è contribuito alla formazione di giovani cittadini globali più consapevoli sull’interdipendenza di alcune tematiche che riguardano quotidianamente le nostre vite, quali la giustizia tecnologica e l’ambiente, e si favorirà una riflessione comune nella formulazione di proposte per migliorare la giustizia sociale e tecnologica.
Siamo adesso nella fase conclusiva del progetto, il cui evento finale si terrà a Firenze nell’Auditorium di Santa Apollonia il 12 maggio 2014. Durante la fase iniziale dell’evento è previsto un collegamento con il Brasile e per tutta la durata dell’evento il collegamento con le classi di Sicilia e Sardegna. Durante l’evento finale, gli studenti avranno la possibilità di confrontarsi con soggetti che potranno influire sull’attuazione delle proposte presentate. Gli obiettivi dell’incontro saranno:

  • Garantire un ascolto attivo da parte dei soggetti coinvolti delle proposte e delle criticità emerse.
  • Dare la possibilità agli studenti di porre domande ai decisori e viceversa al fine di aprire un dialogo su un tema così complesso ed attuale.

Seguiteci sul nostro sito e su www.fondazionetelecomitalia.it