Livia Firth_Stefano Guindani Foto

Livia Firth (Stefano Guindani Foto)

Livia Firth, Ambasciatrice Globale di Oxfam, è stata premiata oggi a Milano come miglior testimonial femminile nell’ambito dei  CHI E’ CHI AWARDS, i premi istituiti dalla testata Chi è chi del giornalismo e della moda diretta da Cristiana Schieppati, che hanno aperto, come da tradizione, la settimana della moda. La XIV edizione premia “IDEALI ED ETICA: CREARE VALORE AL DI LA’ DEL PROFITTO”.


Livia Firth è membro fondatore insieme a Annie Lennox di The Circle, un network di donne che attraverso le proprie idee, competenze e risorse sostengono i progetti di Oxfam  a favore delle donne che vivono in povertà nel mondo. Il suo lavoro a favore di un’industria della moda più equa è ispirato anche ai viaggi che Livia ha fatto nei paesi di produzione, visitando gli operai dell’industria tessile in Bangladesh con Oxfam.


Hanno consegnato il premio Premio Federica Olivares, editore e docente di progettazione culturale all’Università cattolica di Milano e Vic Annels, console generale di Sua Maestà presso il consolato di Milano e direttore generale di UK trade and Investment con la motivazione:  “ A Livia Firth per il suo impegno personale nell’ecologia,  per essere una cittadina attiva  e consapevole e per dar voce ai diritti delle donne,  che sono il motore  del cambiamento in ogni parte del mondo. “