Consiglio di amministrazione

Il Consiglio di amministrazione e la Direzione garantiscono il rispetto del piano strategico e il raggiungimento degli obiettivi di Oxfam Italia.

Presidente

Emilia Romano

Laureata in matematica, ha oltre 30 anni di esperienza nel settore non profit.  Ha iniziato a lavorare nel settore come volontaria di Greenpeace Italia, dove, dal 1989 al 1999, è stata Responsabile della gestione dei Gruppi Locali e in seguito della Raccolta Fondi. Nel 1999 ha avviato l’attività di Save the Children in Italia, dove ha lavorato per circa sette anni, come Direttrice Marketing e Comunicazione. Ha quindi avuto un’esperienza presso l’UNHCR come Professional Expert per il fundraising e le relazioni esterne. Dopo tre anni presso Save the Children International, tra il 2009 e il 2016 è tornata a Save the Children Italia come Direttrice delle Risorse e dello Sviluppo Organizzativo. A fine 2017 è entrata nel People & Organization Team di Save the Children International per costruire la strategia globale delle risorse umane. E nel 2017 ha fondato la sede italiana di HelpAge, associazione che si occupa della tutela dei diritti degli anziani in Italia e nel mondo, della quale è Direttrice.  Da ottobre 2020 è entrata nel CdA di Oxfam Italia.

 

 

Direttore generale

Roberto Barbieri

Laureato presso l’Università Bocconi di Milano, ha una lunga esperienza sia nella cooperazione internazionale che nel settore sociale in Italia. Prima di Oxfam Italia ha lavorato come Programme Officer in Unicef e in società di consulenza e coordinato il lavoro di pianificazione sociale in enti locali e organizzazioni di terzo settore italiane. Da alcuni anni professore a contratto presso l’Università di Firenze, interviene come esperto in vari master e corsi di università e agenzie formative italiane. Prima dell’attuale nuovo incarico di Direttore Generale in Oxfam Italia, dal 2005 è Direttore del Dipartimento Cooperazione Internazionale della stessa organizzazione.

Membri del Consiglio di amministrazione

Filippo Bartalesi

Dal 2000 è Dirigente medico presso la SOD Malattie Infettive e Tropicali dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Careggi, Firenze. Ha una lunga esperienza nell’ambito della cooperazione sanitaria internazionale. Dal 1996 è parte del gruppo della Clinica di malattie infettive dell’Università di Firenze che opera nel settore della ricerca e cooperazione in ambito sanitario in America Latina. Impegnato nella realizzazione di progetti di ricerca, è autore di pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali. Da sempre attivo nel mondo dell’associazionismo Scout, con ruolo di quadro associativo nell’AGESCI per molti anni, e del volontariato internazionale in numerose ONG.

Ambrogio Brenna

Presidente di Contemporary Solutions e di Ali. Dal 2000 al 2010 è stato assessore allo sviluppo economico della Regione Toscana, dove ha prestato particolare attenzione al tema della Responsabilità sociale d’impresa. Precedentemente in FimCisl dove dal 1988 al 2000 ha svolto il ruolo di segretario nazionale Fim e dal 1977 al 1987 il ruolo di segretario regionale toscano. Ha esperienza in cooperazione internazionale maturata nella Pubblica Amministrazione.  Nel Consiglio di Amministrazione di Oxfam Italia dal 2012.

Cecilia Brighi

Già dirigente della CISL nel Dipartimento Politiche Internazionali e responsabile delle relazioni con gli organismi internazionali (ILO, OECD, UNCTAD, WTO) e dello sviluppo di politiche di CSR nell’internazionalizzazione delle imprese.  E’ stata componente sindacale del Consiglio di Amministrazione dell’ILO, nel Comitato Etico di Etica SGR. Attualmente è Segretaria Generale dell’Associazione Italia-Birmania.Insieme APS.

Alessandra Maggi 

Dal 1966 dipendente del Servizio Sanitario Nazionale, ha ricoperto diversi ruoli dirigenziali nel settore. Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto degli Innocenti dal 1999 al 2016. Per 10 anni è stata Vice Sindaco e Assessore alle Politiche Socio-Sanitarie del Comune di Borgo San Lorenzo, e dal 1990 al 1999 è stata Consigliere Provinciale e Presidente della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Firenze.  Dal 2018 nel Consiglio di Amministrazione di Oxfam Italia.

Livia Marinetto 

Esperta di programmazione e sviluppo economico, ha svolto diversi incarichi presso gli enti pubblici.  Responsabile dell’Ufficio Sviluppo Economico del Comune di Tavarnelle V.P., ha partecipato alla redazione della legge regionale sull’agriturismo. Funzionaria dell’Ufficio Speciale della Programmazione in Provincia di Firenze e Responsabile dell’Ufficio Turismo e Valorizzazione Ambientale del Comune di Fiesole.  Dal 2002 in Regione Toscana prima assistente del Direttore presso la Direzione Generale Sviluppo Economico e Referente Unico per la Cooperazione Territoriale europea della stessa Direzione, Dirigente del Settore “Sviluppo Economico e Piano Strategico” del Comune di Prato e da ultimo Responsabile dell’Unità di Crisi Lavoro della stessa Regione.

Tommaso Olmastroni

Esperto di cybersecurity e di sistemi digitali, ha già lavorato dal 2015 al 2018 presso l’ufficio ITC di Oxfam Italia, successivamente impiegato in alter.net srl dove ha seguito progetti nazionali e internazionali. Attualmente è Senior Security System Engineer per SCAI Puntoit e si occupa della gestione di progetti digitali per aziende di diversi settori. Impegnato nel volontariato e da sempre appassionato di temi di interesse sociale.

Bianca Maria Pomeranzi

Laureata in lettere moderne ha iniziato la propria carriera come docente di letteratura italiana. Impegnata nel movimento femminista è stata dirigente di Lega Coop e Direttrice dell’Ufficio di Dakar della Cooperazione Italiana per il Senegal e l’Africa Orientale. Dal 1991 al 2015 ha lavorato come esperta su tematiche di genere e sviluppo dell’Unità Tecnica Centrale della Direzione per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.  Dal 2013 al 2016 è stata membro del Comitato della Convenzione contro le discriminazioni contro le donne (CEDAW) delle Nazioni unite di Ginevra; mentre dal 2015 al 2017 ha ricoperto il ruolo di responsabile delle Politiche di genere e sviluppo delle istituzioni internazionali per la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del MAECI. Dal 2017 al 2019 è stata consulente su diritti umani delle donne di organizzazioni e istituzioni internazionali.

Sabina Siniscalchi 

Dal 2010 al 2018 è stata Consigliere di amministrazione di Banca Popolare Etica. Segretario nazionale della ONG Mani Tese dal 1989 al 2002, dal 2003 al 2006 è stata Direttrice della Fondazione Culturale di Banca Etica. Dal 2006 al 2008 è stata Deputata, componente della Commissione Esteri e membro della Delegazione italiana al Consiglio d’Europa. In occasione dell’Expo di Milano ha contribuito a dar vita alla Fondazione Triulza, di cui è stata Vicepresidente dal 2013 al 2017. E’ stata nel Consiglio di Amministrazione di Oxfam Italia dal 2015 al 2018 come Consigliere e dal 2018 al giugno 2021 come Presidente.

 

Arbitro

Chiara Favilli – Arbitro – Avvocato