A scuola

A scuola

Percorso di ricerca- azione per docenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado  a.s. 2012/13  Seminario d’avvio l’ 11 ottobre 2012


Oxfam Italia, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale e l’Ufficio Scolastico Territoriale di Arezzo promuovono, nell’ambito del progetto Portofolio of Integration (finanziamento Commissione Europea nell’ambito del Programma di Apprendimento Permanente, LLP – Comenius Multilateral Projects Comenius), un’importante opportunità formativa per i docenti delle scuole secondarie di I e II grado del territorio provinciale aretino (a.s. 2012/13).

Nel mese di ottobre 2012 prenderà avvio, contemporaneamente nei 4 paesi europei coinvolti nell’iniziativa  (Scozia, Polonia, Turchia e Italia), la sperimentazione di percorsi formativi con docenti delle scuole secondarie, i quali si propongono di sviluppare, a partire da una osservazione attiva e condivisa attraverso il Quaderno dell’integrazione, nuove competenze e nuove consapevolezze utili, da una parte, per intervenire positivamente sui processi e le dinamiche d’integrazione ed interazione degli studenti di origine immigrata e della classe nel suo complesso, e dall’altra, per valorizzare le abilità e i talenti di ogni studente in un’ottica di successo e di riuscita scolastica.

Per l’Italia la sperimentazione avrà inizio con il seminario Sguardi Inclusivi:Insegnanti registi dei processi di inclusione nella scuola plurale che si terrà l’11 ottobre 2012 ad Arezzo presso la sede del Centro di Documentazione Città di Arezzo. In programma, le relazioni di due esperti di rilevanza nazionale: Graziella Favaro (“Parole, alfabeti, narrazioni nella scuola plurilingue. Riconoscere e valorizzare la diversità linguistica”) e Gilberto Bettinelli (“Osservazione attiva per comprendere e agire”)
In occasione del seminario verranno raccolte le adesioni al percorso formativo di ricerca-azione con il Quaderno dell’integrazione, uno strumento “aperto” e validato da un uso pluriennale da parte di gruppi di docenti di molte scuole italiane (Milano, Firenze, Treviso, Padova, Fermo, Pesaro…)

Siamo convinti che la proposta formativa, anche per la sua metodologia attiva e partecipata, presenti molti aspetti di interesse per coloro che vorranno rafforzare e aggiornare il proprio bagaglio professionale, partecipando ad un progetto di respiro internazionale, che offre l’opportunità di confrontarsi anche con docenti di altri paesi europei che condividono le tematiche inerenti la gestione delle classi multiculturali e plurilingui.
I risultati della sperimentazione e una selezione dei materiali prodotti saranno raccolti in una pubblicazione finale (tradotta nella varie lingue) che troverà diffusione attraverso la rete dei contatti di ciascun paese e distribuita a livello internazionale.
Vi chiediamo quindi di segnalarci la vostra disponibilità a partecipare personalmente o a farvi da portavoce per diffondere all’interno della vostra scuola sia la partecipazione al seminario che l’adesione alla proposta di formazione.
Per l’iscrizione al seminario si prega di rinviare la scheda di adesione allegata entro l’ 8 Ottobre 2012.
Per maggiori informazioni potete contattare:
Elisa Carboni tel. 0575/182481 mail: elisa.carboni@oxfamitalia.org