Gli squali attendono la conclusione dell'incontro dei ministri del commercio: denunciano l'assenza dei paesi in via di sviluppo. Londra, 2006. Credits: OxfamGB

La minaccia ai paesi in via di sviluppo

A Seul il G20 avrà una scelta importante da fare. Potrà o concentrarsi solamente sui suoi interessi o provare a essere capace di una leadership globale seria di fronte alle crisi economica, alimentare e climatica. Il G20 deve adottare un “consenso sullo sviluppo” che affronti le sfide del 21esimo secolo: ridurre le disuguaglianze e affrontare la povertà globale tramite una crescita sostenibile e equa che dia alle donne e agli uomini poveri, e ai loro governi, gli strumenti di cui hanno bisogno per sconfiggere la povertà.

Scarica il Briefing Paper di Oxfam Italia La creazione di un consenso sullo sviluppo a Seoul.