Annie Lennox per The Circle

The Circle

I dati parlano chiaro. Dei 1,3 miliardi di persone che vivono in estrema povertà nel mondo, più di 2/3 sono donne e ragazze, la maggior parte di loro vive in zone rurali e il 70% dei bambini che non hanno accesso all’istruzione sono bambine. Comportamenti e abitudini radicate negano loro il rispetto dei diritti basilari e le rendono più povere degli uomini. Ma le donne, da sempre, sono il motore del cambiamento. Sostenere una donna, rafforzare la sua autonomia, il suo potere, le sue competenze significa aiutare la sua famiglia e la sua comunità ad uscire dalla povertà.

Per questo nasce The Circle. Nato a Londra nel 2008 per iniziativa di Annie Lennox e Oxfam, e oggi promosso in Italia grazie al supporto di Livia Firth e da Marie Claire, che nel 2010 compirà 25 anni e ne diverrà prima ambasciatrice italiana, The Circle è costituito da donne provenienti da ambiti diversi (cultura, arte, spettacolo, moda, editoria, imprenditoria…) che insieme si confrontano, si scambiano idee, realizzano progetti per sostenere le donne che vivono in povertà nel mondo.

È un gruppo attivo, dinamico, in continuo movimento con sempre nuove idee da sviluppare per aumentare l’impatto e il numero dei progetti di Oxfam Italia nella lotta alla povertà.

The Circle offre l’opportunità alle donne italiane di trovare nuove modalità di approccio ai problemi che colpiscono le donne del Sud del mondo. Le donne di The Circle apportano idee, contatti, abilità ed entusiasmo per sostenere Oxfam Italia  nel combattere la povertà e l’ingiustizia, favorendo azioni di raccolta fondi, comunicazione  e sensibilizzazione.

Insieme, le donne di entrambe le parti si rafforzano reciprocamente  creando un cambiamento positivo ed efficace contribuiscono a costruire un futuro migliore, per tutti.