L'impresa La fortuna impiega 10 donne; grazie a loro 500 bambini denutriti hanno migliorato le loro condizioni di salute. Credits: Gabriele Regio/OxfamItalia

Kelina, Albania e Margarita

Nei Bateyes, i quartieri dove vivono i dominicani di discendenza haitiana, le persone vivono in condizioni di estrema povertà con scarso accesso a servizi igienico sanitari e con limitate possibilità di crescita dal punto di vista educativo e imprenditoriale.
Gli uomini lavorano come braccianti nelle piantagioni di canna da zucchero, le donne svolgono i lavori domestici e in pochi casi allevano una mucca o qualche capra.


Ê in questi quartieri che con il nostro progetto “Diversificazione agricola e rafforzamento delle filiere commerciali per lo sviluppo umano della frontiera – Province di Elias Piña, Bahoruco e Independencia (Repubblica Dominicana)  finanziato dal Ministero degli Affari Esteri è nata l’impresa LA FORTUNA formata da 10 donne con tantissima voglia di lavorare, di crescere e dimostrare che anche nei Bateyes è possibile fare impresa.
LA FORTUNA, con la sua catena di prodotti “EL GRANERO DE LOS BATEYES”, commercia farine proteiche “Nutrimezcla” a base di leguminose (fagioli neri e rossi, lenticchia, guandules), burro di arachidi e farine di banano e platano, tutti prodotti 100% naturali e con un altissimo valore nutrizionale che hanno già permesso a piu di 500 bimbi denutriti di migliorare le loro condizioni di salute.
Kelin,  di appena 18 anni, studentessa del Liceo di Batey e con un bimbo di soli 15 mesi da crescere è una delle 10 imprenditrici che dedica i suoi pemeriggi e i fine settimana alla impresa LA FORTUNA affinche i prodotti EL GRANERO DE LOS BATEYES possano essere conosciuti e consumati. “Partecipo a questo progetto per avere un futuro migliore e ho molta speranza che la impresa La Fortuna avrà un gran successo”    
Albania, di 24 anni, anche lei con un bimbo di 14 mesi dice “Credo nell’ impresa La Fortuna e la considero come una opportunità per migliorare e ridurre nel futuro la mia condizione di povertà, raggiungendo le mie mete e i miei sogni
L’impresa La Fortuna è il primo esempio di microimprenditoria femminile che si sta sviluppando nella zona dei Bateyes, e sta già producendo burro di arachidi, arachidi tostate, Nutrimezcla (farina di fagioli neri e rossi, lenticchia, guandules), pane integrale di Nutrimezcla, dolce tostato di arachidi
Un ringraziamento ai volontari Rosa Llamas e Oscar Calzado Arija che hanno contribuito alla realizzazione della attività oltre che alla elaborazione grafica delle etichette dei prodotti EL GRANERO DE LOS BATEYES.

Ed è proprio il caso di dirlo, buona fortuna!!!