Un momento della conferenza MIMUN

Il 2015 sembra essere l’anno della nutrizione e dell’ambiente. Ma soprattutto del cambiamento, della transizione. Per una straordinaria convergenza di dinamiche internazionali e ricorrenze, Milano quest’anno appare come il centro nevralgico, il cuore del dibattito e del confronto mondiale. Quale migliore contesto dunque  per valorizzare l’apporto innovativo, la creatività, la freschezza delle vedute giovanili in rapporto a tematiche che essi stessi in primis si troveranno ad affrontare?


L’occasione sarà data dalla decima edizione della conferenza annuale MILMUN, in cui all’incirca 300 studenti si incontreranno tra l’11 e il 15 Maggio proprio a Milano, presso l’Università Bocconi, con tanto di cerimonia di chiusura presso la Cascina Triulza, Expo. La scelta del tema di quest’anno ha voluto inserirsi nella sfera dell’“agroalimentare” e dello “sviluppo sostenibile”, tematiche appunto complementari a quelle di Expo (il cui tema è “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”), per poter offrire a studenti italiani ed europei (ma non solo) un’esperienza che abbia tutto il sapore dell’attualità. Per dare ai “delegates” l’impressione di essere nel posto giusto al momento giusto.


Nel corso di questi 5 giorni gli studenti parteciperanno come ambasciatori di un paese diverso dal proprio a delle “sessioni di lavoro” dei vari organi e commissioni delle Nazioni Unite. Dovranno confrontarsi su tematiche complementari al tema generale della conferenza e, attraverso il dibattito, giungere a un’ipotesi di soluzione. Il lavoro richiede una fase di preparazione preliminare sulla posizione del paese che si rappresenta e questo è favorito dai corsi e le guide online dell’associazione. Inoltre, dal 2010 esiste una MILMUN Society, associazione studentesca volta a preparare studenti appassionati di simulazioni dell’ONU. Gli organi delle Nazioni Unite e le commissioni simulate saranno:

-FAO

-Consiglio di Sicurezza dell’ONU (UNSC)

-Commissione delle Nazioni Unite sul Diritto Internazionale del Commercio (UNCITRAL)

-Assemblea delle Nazioni Unite sull’Ambiente (UNEA)

-Consiglio dell’Unione Europea per gli Affari Economici e Sociali (ECOFIN)

oltre al quotidiano “MILMUN Chronicle” che riporterà in tempo reale le evoluzioni dei dibattiti.


Chi può partecipare?

Qualunque studente dotato di entusiasmo, spirito di iniziativa e curiosità. La conferenza MILMUN raduna infatti  appassionati di relazioni internazionali da tutto il mondo, in modo da creare un miscuglio di vedute e culture intrigante e produttivo. L’aspetto della socializzazione costituisce una componente essenziale del valore aggiunto dell’esperienza.   Insomma, per riassumere, chiunque sia disposto ad accogliere costantemente nuove sfide e stimoli e a mettersi in gioco è il benvenuto.


Per iscrizioni e maggior informazioni visita il nostro sito www.milmun.org

https://www.facebook.com/pages/Milan-International-Model-United-Nations-MILMUN/45388276659

https://twitter.com/milmun