Nadia Toffa, una delle sei presentatrici e giornaliste che sostengono la nostra campagna nel suo videoclip

Il videoclip di Nadia Toffa

A Ilaria D’Amico, che ha girato uno spot televisivo, si sono aggiunte sei donne della tv e della radio quali promotrici e sostenitrici della nostra campagna sms “Per un futuro senza fame“, raccontando in video la loro esperienza di consumATTRICI aprendo le porte delle loro case.

Ridurre gli sprechi, prendersi cura del pianeta e contribuire al tempo stesso a un futuro senza fame. Con pochi, semplici gesti. Come farlo lo spiegano in brevi videoclip sei presentatrici e giornaliste: Francesca Fogar, Tessa Gelisio, Paola Maugeri, Marisa Passera, Camila Raznovich e Nadia Toffa. Sei volti conosciuti aprono la loro porta di casa per mostrare a tutti come contribuiscono ogni giorno a rispettare l’ambiente. Riprese nei piccoli gesti della loro vita quotidiana di donne comuni, rispondono a domande che svelano piccoli e grandi segreti per proteggere il mondo e mantenerlo in buona salute.
Le protagoniste dei video hanno scelto di sostenere in questo modo originale la campagna di raccolta fondi “Per un futuro senza fame” di Oxfam Italia. Dal 1° al 23 settembre, con una piccola donazione tramite sms solidale (o rete fissa) al 45503, si possono donare 2 euro – l’equivalente di 2 tazzine di caffè –  per coltivare un futuro migliore e un pianeta più giusto senza emergenze.


Le sei presentatrici ci raccontano come fanno la spesa e cosa si augurano per il futuro del pianeta. “Siamo noi donne che possiamo attuare la più pacifica delle rivoluzioni, affinché tutti abbiano cibo a sufficienza. La rivoluzione si fa nel piatto e tutti noi possiamo fare la differenza!”.  E’ questo il loro credo e lo spirito con cui hanno aderito alla campagna di Oxfam Italia. Nei sei video messaggi spiegano come cucinano per loro, per la famiglia, gli amici e rispondono a domande sulla povertà nel mondo e sul buon uso delle risorse naturali.


Dal 1°  al 23 settembre puoi donare 2 € con SMS da cellulare TIM, Vodafone, Wind, 3, PosteMobile, CoopVoce, Tiscali, Noverca e 2 o 5 € con chiamata da rete fissa Telecom Italia, Infostrada, Fastweb, Tiscali, TeleTu, TWT e sostenere la campagna di Oxfam Italia PER UN FUTURO SENZA FAME