NEL NORD- EST DELLA SIRIA OLTRE 200 MILA SFOLLATI ALLO STREMO

oltre 200 mila sfollati, il quadro umanitario nel nord-est della Siria rischia adesso di precipitare (1).  E’ l’allarme lanciato oggi dalle 73 organizzazioni umanitarie, tra cui Oxfam, impegnate nella risposta alla crisi siriana, che compongono il “Syria International NGO Regional Forum” (SIRF). Secondo le stime delle Nazioni Unite infatti oltre 400 mila persone avranno bisogno di aiuti umanitari immediati nelle prossime settimane.