OXFAM: “EBOLA, GUERRA E CARESTIA. IN CONGO 13 MILIONI DI PERSONE ALLO STREMO”

Allarme per la crescita esponenziale dei casi di Ebola nella parte orientale del Paese, sono quasi 500 e continuano ad aumentare. Dopo quella del 2014, è la più grave epidemia che il mondo abbia mai visto. Quasi 6 milioni di persone stanno rimanendo senza cibo a causa del conflitto in corso. Più di 4,5 milioni gli sfollati, quasi 100 mila in fuga dal conflitto in Sud Sudan.

Clicca qui e leggi il comunicato stampa integrale