Giornata della Terra 2020

22 Aprile 2020

Un unico pianeta, la nostra casa: prendiamocene cura

Studenti per la lotta al cambiamento climaticoQuest’anno il tema della Giornata della Terra, al suo cinquantesimo anniversario, è la lotta contro i cambiamenti climatici.

Più volte abbiamo parlato del paradosso di un pianeta colpito da un’insostenibile “disuguaglianza climatica”, in cui chi più inquina continua a pagare un costo largamente inferiore rispetto a chi ha responsabilità minime sull’attuale status quo.

Il cambiamento climatico colpisce già oggi milioni di persone in tutto il mondo, soprattutto nei paesi più poveri. Eventi climatici sempre più estremi e frequenti, condizionano fortemente le vita di migliaia di uomini, donne e bambini che non hanno acqua pulita e cibo, perdono colture e bestiame, non riescono ad avere una vita dignitosa.

Fortunatamente il tema ambientale è sempre più centrale nei dibattici pubblici grazie alla mobilitazione di giovani provenienti da tutto il mondo.

 

Cosa fa Oxfam per la lotta ai cambiamenti climatici?

Studenti per la lotta al cambiamento climaticoDa anni siamo impegnati per sconfiggere povertà e ingiustizie dovute ai cambiamenti climatici e per promuovere percorsi di cittadinanza attiva tra i più giovani.

Vogliamo rafforzare ancor di più il ruolo della scuola e dei docenti affinché preparino le nuove generazioni ad affrontare con consapevolezza ed attivamente le sfide poste dalla società contemporanea. Lavoriamo infatti in tante scuole italiane con docenti e studenti perché si facciano interpreti e siano protagonisti a loro volta di azioni sui temi dei cambiamenti climatici e dello sviluppo sostenibile.

A livello globale, con il progetto “Conectando mundos”, ci rivolgiamo a studenti dai 6 ai 19 anni perchè ripensino in modo critico i concetti di crescita e sviluppo, analizzando le cause e le conseguenze dell’attuale modello di produzione e consumo, per proporne alternativi orientati a uno sviluppo sociale ed economico più giusto e sostenibile. Con il progetto “Amplify Youth Voices”, giovani attivisti canadesi ed europei si confrontano per condividere esperienze ed azioni sul tema dei cambiamenti climatici.

A livello europeo, con il progetto “Walk the global walk”, coinvolgiamo studenti dai 13 ai 19 anni pronti a sensibilizzare la loro comunità sul tema della lotta per il clima, collaborando per attivarsi in prima persona per una mobilità più sostenibile e dare forma al futuro nel quale vogliono vivere. Il progetto mette in rete le autorità locali e le comunità regionali e locali (comunità scolastiche e organizzazioni della società civile) di ben 11 Paesi europei.

In Italia migliaia di studenti hanno partecipato a dicembre al XXII Meeting dei Diritti Umani a Firenze dedicato al tema dei cambiamenti climatici e continuano a lavorare, con il progetto “In marcia per il clima”, in 12 città italiane in attività educative dentro e fuori le scuole, in un percorso volto a chiedere al Governo maggiore attenzione e un impegno concreto sulla lotta ai cambiamenti climatici.

I più piccoli stanno lavorando, insieme ai docenti e agli educatori del progetto “Mentori per la resilienza”, alla creazione di un cartoon, ambientato nel 2050, che vede un futuro cupo e invivibile, frutto di scelte miopi e consumistiche. Il finale, grazie all’impegno ecologista dei protagonisti sarà positivo!

 

Partecipiamo alle iniziative digitali per la Giornata della Terra

Vogliamo dare visibilità e forza a quanto i docenti e gli studenti hanno fatto quest’anno!

Abbiamo chiesto loro di partecipare attivamente sui social! Per vincere la lotta per il clima c’è bisogno di tutti, stretti in un necessario patto intergenerazionale.

Un post testimonianza

Postare, su Facebook, Instagram o Twitter, la foto di un prodotto realizzato all’interno dei laboratori, di un dato letto in un Manuale, un articolo, un pensiero personale, una foto di un libro, di un post-it con un messaggio.

L’importante è utilizzare @oxfamitalia #WalktheGlobalWalk #Conectandomundos #YouthWant #EarthDay2020  #EarthDay #climateaction

Un albero della vita

Creare un albero della vita! Dipingerlo, scolpirlo, disegnarlo al pc, comporlo con parole, fotografarlo mentre si abbraccia. La creatività non ha limiti! Qualsiasi forma abbia si può esporre alla finestra o sul balcone per dare un messaggio di vita e speranza ai vicini.

Postare la creazione utilizzando @oxfamitalia #WalktheGlobalWalk #Conectandomundos #YouthWant #EarthDay2020  #EarthDay #climateaction

Global Strike – 24 aprile

Partecipare allo Sciopero Mondiale per il Clima! Una mobilitazione digitale per ritrovarsi insieme organizzata da Fridays For Future Italia