Filippo Ortolani, coordinatore regionale umanitario di Oxfam racconta cosa sta succedendo nei campi profughi del Corno d’Africa. Filippo si trova ad Addis Abeba. Migliaia di persone affamate e assetate arrivano ogni giorno nei campi profughi già sovraffollati, aggiungendosi ad altre migliaia che chiedono cibo e acqua, vittime della più grave siccità che vi sia mai stata da 60 anni.

Oxfam Italia ha lanciato una raccolta fondi in soccorso della popolazione colpita dalla gravissima emergenza umanitaria nel Corno d’Africa per fornire cibo, acqua e sistemi igienico sanitari. Per sostenere la raccolta fondi è possibile DONARE CON CARTA DI CREDITO SUL SITO, telefonando al numero verde 800.99.13.99 o tramite conto corrente postale N° 14301527. CAUSALE: Emergenza Corno d’Africa.