FamilEu

Formare figure professionali per le famiglie vulnerabili

Insieme possiamo cambiare le cose: promuoviamo campagne di opinione e sensibilizzazione per influenzare le politiche che causano la povertà e l’ingiustizia globale. Stimoliamo i cittadini a chiedere un maggior impegno nella difesa delle persone più vulnerabili e nella difesa dell’ambiente.

FamilEU: Family Training to Support their Marginalized and Disadvantaged Members

Il progetto FamilEU è un programma Erasmus+ volto a sviluppare un pacchetto di formazione online e un toolkit per la formazione di educatori adulti e professionisti che lavorano da tempo nel campo dell’assistenza familiare e le persone con problemi socio-economici.
Scopo del progetto è favorire l’inclusione sociale e la cittadinanza attiva dei soggetti con problemi socio-economici e dare loro nuove competenze, concentrandosi sulle situazioni familiari e sui loro punti forza.

All’interno dell’evento finale di disseminazione dei risultati del progetto verrà attivato il seguente percorso di formazione:
Corso di formazione gratuito
“Il lavoro con le famiglie vulnerabili: L’approccio educativo basato sui diritti e l’approccio interculturale”
A chi si rivolge: assistenti sociali, operatori sociali, educatori, operatori degli sportelli di front-office, volontari.
Obiettivi del percorso:
• Mettere le famiglie al centro delle progettazioni che le riguardano, con una particolare attenzione alla prospettiva dei diritti.
• Costruire interventi che connettano strettamente l’azione quotidiana e l’approccio basato sui diritti.
• Costruire strumenti, linguaggi e processi comuni a partire dai diritti sanciti nella Convenzione per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.
• Assumere una prospettiva personalista che valorizzi le persone nella loro singolarità e globalità.
• Riconoscere la famiglie come culture, restituendo complessità e densità all’interpretazione degli eventi.
• Sviluppare competenze interculturali nel lavoro quotidiano

Dove: Arezzo, Casa delle Culture
Quando: 14 Luglio 9:30 – 13:30; 14:30 – 17:00
15 Luglio 9:30 – 13:30; 14:30 – 17:00
Formatrici:
Cristina Balloi, formatrice del Centro Ricerca e Formazione della Cooperativa La Grande Casa e dottoranda in Scienze Umane-curriculum di Pedagogia presso l’Università degli studi di Verona
Elisa Salvadori, referente per la formazione della Cooperativa La Grande Casa e formatrice del Centro Ricerca e Formazione; collaboratrice Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Come iscriversi: il corso è aperto a 25 partecipanti, per aderire compilare la scheda di iscrizione (clicca QUI per scaricarla) e inviarla per email a caterina.casamenti@oxfam.it
Tel: 0575/182481