Dopo essere stata a Roma una settimana fa per il Festival internazionale del film, Scarlett Johansson, ambasciatrice di Oxfam, lancia oggi un appello per aiutare la popolazione delle Filippine colpita dalla furia del tifone Haiyan.


Il tifone ha distrutto intere aree del paese e Oxfam intende raggiungere nelle prossime settimane 500.000 filippini: in una prima fase verranno aiutate 20.000 famiglie (circa 100.000  persone), con distribuzione di cibo, acqua pulita, kit igienici. Oltre l’emergenza di queste ore, Oxfam lavorerà per riavviare l’economia locale fondata su piccola agricoltura e pesca, allo scopo di rendere di nuovo disponibile il cibo necessario in mercati oggi vuoti.
Scarlett Johansson ha viaggiato più volte per Oxfam, in India, Sri Lanka e Kenya, dando voce e sostegno a comunità colpite da fame e povertà, o piegate da calamità naturali, come quella che si è abbattuta sulle Filippine.

Le prossime settimane saranno difficilissime, centinaia di migliaia di persone saranno ancora senza acqua, cibo, riparo – ha detto Riccardo Sansone di Oxfam Italia e portavoce di AGIRE – La popolazione colpita potrebbe bere acqua da fonti contaminate, correndo pericolo di gravi malattie e conseguenti contagi. Il bisogno di aiuti rimane altissimo. Il contributo di tutti farà la differenza!


DONA ORA