Coldplay a Millennium Mills all'ovest di Londra. © Sarah Lee / eyevine

Coldplay a Millennium Mills all'ovest di Londra.

I Coldplay saranno con noi a Torino, il 24 maggio. Un grande grazie a tutti i volontari che si sono offerti di venire con noi! Siamo già tanti, quindi per chi vuole attivarsi nella propria città a nome di Oxfam Italia, vedi: fai qualcosa con Oxfam Italia!. Se ti trovi a Firenze, Milano o Roma e vuoi diventare Attivista scrivi a coltiva@oxfamitalia.org

Siamo lieti di annunciare che il team di volontari è al completo e pronto ad accoglierti al concerto dei Coldplay il 24 maggio presso lo Stadio Olimpico di Torino.
Infatti anche questa volta i Coldplay colgono l’occasione del loro tour per sostenere il nostro lavoro, per combattere l’ingiustizia della povertà nel mondo. Insieme.
Saremo quindi lì per parlare ai loro fan della campagna COLTIVA, di come possono farne parte per costruire un mondo dove ognuno possa avere abbastanza cibo, sempre.
Vieni a trovarci dalle 16.30 in poi – fatti una foto con i nostri attivisti e taggati nell’album. Se non riesci a venire per vedere lo spettacolo seguici live su twitter (@oxfamitalia) e partecipa nella conversazione sul concerto e il cibo usando l’hashtag #lovefoodhateinjustice e @oxfamontour.
Ti aspettiamo!

Cos’è la campagna COLTIVA?
La campagna COLTIVA si propone migliorare il sistema alimentare globale. Interveniamo in quattro aree per raggiungere questo obiettivo. Lavoriamo per cambiare le politiche, ad esempio spingendo governi statali e istituzioni globali ad individuare regole per fermare la lotta all’accaparramento delle terre e delle acque a scapito dei piccoli produttori di cibo e ad individuare strumenti per investire in un agricoltura di piccola scala che sia sostenibile, resistente e produttiva e che metta al centro il ruolo cruciale della donna. Lavoriamo per cambiare le pratiche di alcune aziende , affinché modifichino i loro comportamenti verso una maggiore sostenibilità ambientale e sociale delle loro scelte di impresa. Puntiamo a cambiare le idee, aumentando il numero di italiani che scelgono di consumare cibo di buona qualità, prodotto in modo equo, pulito ma anche conveniente e disponibile in maniera equa e adeguata per far fronte  ai bisogni presenti e futuri. E lavoriamo per cambiare le vite. Rafforzando, ad esempio, le capacità produttive di oltre 30.000 piccoli produttori con programmi in Haiti, Brasile, Albania  Palestina e Sri Lanka ed altri paesi affinché possano ricavare un giusto reddito dal loro lavoro, in grado di garantire sicurezza alimentare e condizioni di vita adeguate alle loro famiglie.
Parte essenziale del lavoro in Italia è sensibilizzare la popolazione italiana sul consumo critico, la sostenibilità, il riciclo, risparmio energetico e il riutilizzo di vecchi oggetti.

La campagna COLTIVA vuole contribuire a un future in cui si vive nel pieno rispetto dei limiti ambientali del pianeta e dell’umanità. Unisciti e attivati in prima persona!