emergenza carestia

Zimam, una donna che non si è arresa ai cambiamenti climatici - Oxfam Italia

Notizie dai progetti

Zimam, una donna che non si è arresa ai camb …

Zimam, una donna che non si è arresa ai cambiamenti climatici

etiopia, regione del tigray. quando zimam girmay ha bisogno di acqua va nel cortile di casa e riempie l’annaffiatoio dalla…

etiopia, regione del tigray. quando zimam girmay ha bisogno di acqua va nel cortile di casa e riempie l’annaffiatoio dalla…

Yemen: 5 anni di guerra, carestia, colera - Oxfam Italia

Emergenze

Yemen: 5 anni di guerra, carestia, colera

Yemen: 5 anni di guerra, carestia, colera

yemen: oltre quattro anni e mezzo di guerra, oltre 17.000 vittime civili, carestia e colera, un'intera popolazione alla fame. e i bambini sono i primi a pagare. …

yemen: oltre quattro anni e mezzo di guerra, oltre 17.000 vittime civili, carestia e colera, un'intera popolazione alla fame. e i bambini sono i primi a pagare. …

Mozambico: a sei mesi dal ciclone Idai 2 milioni di persone allo stremo - Oxfam Italia

Emergenze

Mozambico: a sei mesi dal ciclone Idai 2 mili …

Mozambico: a sei mesi dal ciclone Idai 2 milioni di persone allo stremo

la popolazione colpita dall’emergenza è sull’orlo della carestia, mentre la risposta umanitaria, è finanziata per meno della metà

la popolazione colpita dall’emergenza è sull’orlo della carestia, mentre la risposta umanitaria, è finanziata per meno della metà

Una persona su nove soffre la fame - Oxfam Italia

Opinioni

Una persona su nove soffre la fame

Una persona su nove soffre la fame

viviamo in un mondo di abbondanza, eppure 821 milioni di persone soffrono la fame e 110 milioni di donne, uomini e bambini hanno immediato bisogno di assistenza …

viviamo in un mondo di abbondanza, eppure 821 milioni di persone soffrono la fame e 110 milioni di donne, uomini e bambini hanno immediato bisogno di assistenza …

Gli SDGs di Maria in Darfur - Oxfam Italia

Opinioni

Gli SDGs di Maria in Darfur

Gli SDGs di Maria in Darfur

da qualche mese il programma delle nazioni unite per la distribuzione del cibo si è interrotto e maria e la sua famiglia in darfur si devono organizzare.

da qualche mese il programma delle nazioni unite per la distribuzione del cibo si è interrotto e maria e la sua famiglia in darfur si devono organizzare.

In Congo 13 milioni di persone allo stremo - Oxfam Italia

Emergenze

In Congo 13 milioni di persone allo stremo

In Congo 13 milioni di persone allo stremo

stiamo soccorrendo 400 mila persone, per garantire al maggior numero possibile di sfollati l’accesso al cibo, all’acqua potabile e ai servizi igienico-sanit …

stiamo soccorrendo 400 mila persone, per garantire al maggior numero possibile di sfollati l’accesso al cibo, all’acqua potabile e ai servizi igienico-sanit …

In Etiopia la siccità brucia la vita - Oxfam Italia

Notizie dai progetti

In Etiopia la siccità brucia la vita

In Etiopia la siccità brucia la vita

in etiopia, a causa della estrema siccità causata da el niño, sono più di 8 milioni gli uomini, le donne, i bambini che soffrono la fame per la perdita della …

in etiopia, a causa della estrema siccità causata da el niño, sono più di 8 milioni gli uomini, le donne, i bambini che soffrono la fame per la perdita della …

Sud Sudan sull’orlo della carestia - Oxfam Italia

Emergenze

Sud Sudan sull’orlo della carestia

Sud Sudan sull’orlo della carestia

in alcune aree del paese 1 famiglia su 5 è già colpita dalla carestia. oltre 1 milione di bambini sotto i 5 anni sono colpiti da malnutrizione acuta. non poss …

in alcune aree del paese 1 famiglia su 5 è già colpita dalla carestia. oltre 1 milione di bambini sotto i 5 anni sono colpiti da malnutrizione acuta. non poss …

Questo Natale aiuta chi ha fame - Oxfam Italia

Emergenze

Questo Natale aiuta chi ha fame

Questo Natale aiuta chi ha fame

aggiungi un posto a tavola siccità, guerra, carestia: ancora oggi 815 milioni di persone soffrono la fame. 200 milioni sono…

aggiungi un posto a tavola siccità, guerra, carestia: ancora oggi 815 milioni di persone soffrono la fame. 200 milioni sono…