Sudan

Cosa puoi fare tu

Quota sociale

Leggi tutto

Run4Oxfam 2024

Leggi tutto

Volontari Firenze

Leggi tutto

Green innovation

Leggi tutto

Combattere la disuguaglianza in tutte le sue forme è una delle sfide più importanti e urgenti del nostro tempo.

Resta con noi

Leggi tutto

Green innovation

Leggi tutto

LVR ITA 2023

Leggi tutto

Volontari Arezzo

Leggi tutto

Con la tua donazione regolare salvi delle vite e crei un futuro più equo e giusto.

Dona regolare

Leggi tutto

Crisi Sudan Top

Leggi tutto

Giordania Top

Leggi tutto

Como Acqua

Leggi tutto

test form

Leggi tutto

Petizione Siria

Leggi tutto

Freeall

Leggi tutto

Ogni giorno circa 1.000 bambini sotto i 5 anni muoiono a causa dell’acqua e per mancanza di igiene, responsabili di diarree e infezioni respiratorie acute

Testimonial

Leggi tutto

Ogni giorno circa 1.000 bambini sotto i 5 anni muoiono a causa dell’acqua e per mancanza di igiene, responsabili di diarree e infezioni respiratorie acute

Acqua

Leggi tutto

Ogni giorno circa 1.000 bambini sotto i 5 anni muoiono a causa dell’acqua e per mancanza di igiene, responsabili di diarree e infezioni respiratorie acute

Acqua sicura

Leggi tutto

Dona con Satispay

Leggi tutto

Partnership Taffo

Leggi tutto

Natale 22 Yemen T

Leggi tutto

Natale 22 Yemen F

Leggi tutto

Natale 22 Yemen A

Leggi tutto

Appello Natale22 top 2

   

Leggi tutto

Appello Natale22 freddi 2

   

Leggi tutto

Appello Natale22 attivi 2

   

Leggi tutto

Natuzzi

Leggi tutto

Libraccio 2022

Leggi tutto

Mondadori 2022

Leggi tutto

I bambini di Gaza non hanno acqua

Appello Natale22 attivi 1

   

Leggi tutto

I bambini di Gaza non hanno acqua

Appello Natale22 freddi 1

   

Leggi tutto

I bambini di Gaza non hanno acqua

Appello Natale22 Top 1

   

Leggi tutto

Grazie a te

Leggi tutto

UNOAERRE

Leggi tutto

LVR ITA 2022

Leggi tutto

Quote sociali

Leggi tutto

Le storie

Le storie

Leggi tutto

Timeline Ucraina

Leggi tutto

Bucket

Leggi tutto

I più poveri del pianeta stanno pagando il prezzo più alto per una crisi climatica di cui non sono responsabili.

Petizione Clima

Leggi tutto

Grazie – Amalia

Leggi tutto

Grazie – Candida

Leggi tutto

Grazie – Claudio

Leggi tutto

Grazie – Cristina

Leggi tutto

Grazie – Franco

Leggi tutto

Grazie – Gianni

Leggi tutto

Grazie – Giorgio

Leggi tutto

Grazie – Luca

Leggi tutto

Grazie – Marcella

Leggi tutto

Grazie – Marisa

Leggi tutto

Grazie – Michele

Leggi tutto

Grazie – Paolo

Leggi tutto

Grazie – Pietro 2

Leggi tutto

Grazie – Pietro 1

Leggi tutto

La fame a tavola

lafameatavola

Leggi tutto

Al giusto prezzo

Leggi tutto

Dona ora

Leggi tutto

Netcare

Leggi tutto

Grazie a te

Leggi tutto

Sei una forza

Leggi tutto

Amif

Leggi tutto

LVR ITA

Leggi tutto

Coin

Leggi tutto

in Oxfam Italia salviamo vite nelle emergenze

Dona emergenze

Leggi tutto

Naseej

Leggi tutto

Emergenza Sahel

Leggi tutto

Med Up

Leggi tutto

Lamin

Leggi tutto

Apello Oxfam Tigray Etiopia

Appello Tigray

Leggi tutto

Acqua salvavita

Leggi tutto

SOS Yemen

Leggi tutto

A Gaza siamo sull’orlo di una catastrofe umanitaria

Petizione Gaza

Leggi tutto

Articoli che possono interessarti

Asif posa davanti alla tenda con il suo quarto figlio, venuto al mondo nel campo di Rafah.

Tra le macerie di Gaza: la storia di Asif e della sua famiglia

I sogni infranti di Asif Non è facile essere un imprenditore, quando vivi nella Striscia di Gaza Servono duro lavoro, forza e coraggio, per pensar...

Leggi tutto

GAZA: LA NOSTRA RISPOSTA UMANITARIA NON SI FERMA

A cinque mesi dall'inizio del conflitto, la nostra risposta umanitaria continua senza sosta, nonostante le gravi difficoltà legate alla sicurezza...

Leggi tutto

In un campo per sfollati alla periferia di Garowe, diverse famiglie hanno trovato rifugio dopo aver dovuto lasciare le proprie case a causa della situazione di siccità in corso. Alcune persone vivono qui dall’ultima siccità del 2017.

DONA ACQUA, SALVA UNA VITA!

https://wwwyoutubecom/watchv=9DWbsdk-Tq0 Riparte la nostra campagna di raccolta fondi per portare acqua sicura a chi ne ha più bisogno Oggi, nel mo...

Leggi tutto

Gaza, la guerra vista dal valico di Rafah

La testimonianza di Paolo Pezzati, portavoce per le crisi umanitarie di Oxfam Italia Sono al valico di Rafah, mentre scrivo, nel bel mezzo del dese...

Leggi tutto

Przemysi: Centro di registrazione in un vecchio edificio Tesco - punto per il lavaggio delle mani

L’emergenza in Ucraina dopo la guerra è finita davvero?

Parlare di emergenza in Ucraina vuol dire parlare delle conseguenze umanitarie del conflitto russo ucraino Vediamo brevemente le origini del conflitto...

Leggi tutto

Fidaa Shurrab, direttrice dei progetti presso Atfaluna for Deaf Society a Rafah, si trova di fronte a un edificio distrutto nella Striscia di Gaza mentre va al lavoro.

A Gaza le donne continuano a lottare per la sopravvivenza nella giornata internazionale della donna

In occasione della giornata internazionale della donna dell'8 marzo, le operatrici umanitarie e le partner di Oxfam a Gaza condividono testimonianze t...

Leggi tutto

Sheik, un logista di Oxfam in Siria, aiuta a trasportare prodotti per proteggere Nezar dal freddo, sfollato da Afrin. Nezar ha 70 anni, è fuggito da Afrin e ha trovato rifugio presso i parenti nel quartiere Sheikh Maksoud di Aleppo. Si è infortunato alla gamba e non può camminare senza stampelle. Ho perso tre figli in questa guerra e ora devo mantenere i suoi tre figli piccoli. La mia condizione non aiuta e questo significa che dobbiamo dare fiducia alle organizzazioni.

Le guerre nel mondo recenti che hanno già fatto la storia

Quanti dettagli conosciamo della Prima e della Seconda Guerra Mondiale E quanto poco sappiamo di altre guerre nel mondo recenti I conflitti civili e i...

Leggi tutto

Gli sfollati a Rafah, nel sud di Gaza, hanno potuto utilizzare le unità di desalinizzazione appena installate fornite da Oxfam e dai partner locali. Queste unità forniscono acqua potabile pulita gratuitamente senza rischio di contaminazione.

A GAZA GLI IMPIANTI DI DESALINIZZAZIONE GARANTISCONO ACQUA PULITA

La mancanza di acqua potabile rappresenta una enorme minaccia alla sopravvivenza agli abitanti della Striscia di Gaza Le infrastrutture idriche sono g...

Leggi tutto

Muna* mentre fa il bucato accanto alla sua tenda ad Al Mawasi

A GAZA GLI ADULTI NON MANGIANO PER SFAMARE I BAMBINI

Muna e la sua famiglia sono stati costretti a evacuare da Khan Younis quando gli attacchi dell’esercito israeliano si sono estesi al Sud della Stris...

Leggi tutto

Acqua pulita in Siria: 5 modi con cui la portiamo

UN ANNO DAL TERREMOTO: IL NOSTRO LAVORO A FIANCO DELLA POPOLAZIONE IN SIRIA E TURCHIA

L’impatto del sisma Il 6 febbraio 2023, due potenti terremoti hanno scosso la Turchia e la Siria, causando devastazione su vasta scala 56000 vite s...

Leggi tutto

Ammar* in piedi davanti alla sua tenda ad Almawasi, nel sud di Gaza.

A Gaza i bambini nascono già orfani

Nel cuore della Striscia di Gaza, Ammar è stato costretto ad abbandonare la sua casa a causa del conflitto Gli ultimi tre mesi della sua vita sono st...

Leggi tutto

Disuguaglianza, è tempo di plasmare un futuro di uguaglianza

Nel mondo uno scenario sempre più inquietante si sta facendo strada: da una parte, miliardi di persone sono costrette a sopportare il peso di epidemi...

Leggi tutto

ricchezza e povertà

Disuguaglianza: il potere al servizio di pochi

Elevate e crescenti disuguaglianze rappresentano un tratto tristemente distintivo dell’epoca in cui viviamo Le recenti gravi crisi hanno ampliato di...

Leggi tutto

Turchia. La famiglia di Amina, residente a Gaziantep, epicentro del sisma, ha perso tutto nel terremoto.

Un anno di aiuto umanitario: insieme a te nel cuore delle emergenze globali

Anche quest’anno sta per concludersi, ma la nostra determinazione non accenna a diminuire Grazie al tuo prezioso sostegno, abbiamo continuato anche...

Leggi tutto

Aiuto allo sviluppo: una promessa mancata che è tempo di onorare

di Francesco Petrelli, policy advisor di Oxfam Italia su finanza per lo sviluppo L’aiuto pubblico allo sviluppo (APS) è costituito dai finan...

Leggi tutto

Sahed con la moglie Sawsan e la figlia, nel campo dove hanno trovato rifugio insieme a migliaia di persone.

La lotta per la sopravvivenza degli sfollati nella striscia di Gaza

Dopo la pausa umanitaria, con la ripresa delle ostilità, la situazione nella Striscia di Gaza è drammaticamente peggiorata e la popolazione è allo...

Leggi tutto

Nasrine da Bicester mostra aiuti per Gaza

LA RISPOSTA UMANITARIA DI OXFAM A GAZA CONTINUA

Dopo la pausa umanitaria, con la ripresa delle ostilità, la situazione nella Striscia di Gaza è drammaticamente peggiorata; la popolazione è allo s...

Leggi tutto

Gaza: la popolazione sta pagando il prezzo delle contraddizioni della comunità internazionale

di Paolo Pezzati, portavoce sulle crisi umanitarie di Oxfam Italia Nell’ultima settimana si sono tenute due votazioni importanti alle Nazioni...

Leggi tutto

IL NUOVO BILANCIO SOCIALE DI OXFAM ITALIA 2022-2023

La nostra nuova edizione del Bilancio Sociale, che copre il periodo aprile 2022-marzo 2023, contiene focus e approfondimenti sui programmi, la present...

Leggi tutto

COP28, ANCORA LONTANI DA UN FUTURO UGUALE PER TUTTI

Quest’anno, nessuna parte del mondo è sfuggita alle conseguenze negative dell’aumento delle temperature e degli eventi meteorologici estremi...

Leggi tutto

A ROMA, CASTEL SANT’ANGELO SI ILLUMINA: L’APPELLO DELLE ONG ITALIANE PER UN CESSATE IL FUOCO DURATURO

Un’onda umanitaria senza confini Ieri sera, sulle mura di Castel Sant’Angelo a Roma, si è acceso un messaggio luminoso: “CESSATE IL FUOCO ORA�...

Leggi tutto

CLIMA: GLI “AIUTI” INDEBITANO I PAESI FRAGILI E DEVASTATI DALLA GUERRA

Lo stanziamento globale delle risorse necessarie a contenere la crisi climatica e centrare l’obiettivo di mantenere l’aumento delle tempe...

Leggi tutto

UNRWA Tents Camp in South Gaza

Tra le rovine di Gaza: la dura realtà degli sfollati

Con la fine della pausa umanitaria concordata tra il governo israeliano e Hamas, la situazione nella Striscia di Gaza si fa sempre più critica Gli sf...

Leggi tutto

Martha Kangach partecipa al programma di distribuzione alimentare di Oxfam rivolto alle popolazioni vulnerabili di Lankien.

Ricordi il conflitto in Sud Sudan? Ecco perché dovresti

Quando sentiamo parlare di Sud Sudan, pensiamo a una situazione critica dove l’accesso al cibo non è assicurato Almeno per noi di Oxfam, ma il coll...

Leggi tutto

CLIMA: L’1% PIU’ RICCO DEL PIANETA INQUINA QUANTO DUE TERZI DELL’UMANITA’

A pochi giorni dalla Cop28 sul clima, il nostro allarme sull'impatto devastante dei modelli di consumo e stile di vita dei super-ricchi sui livelli...

Leggi tutto

Crisi idrica: cosa significa davvero vivere senz’acqua

La crisi idrica è una delle tante facce della crisi climatica Per questo, spieghiamo cosa significa vivere senz’acqua partendo dal suo opposto: la...

Leggi tutto

A Gaza nessun luogo è sicuro: le testimonianze del nostro Staff

Le testimonianze giornaliere dei nostri colleghi impegnati nella Striscia ci svelano una realtà dolorosa: a Gaza, nessun luogo è sicuro Nel Nor...

Leggi tutto

Parliamo di occupazione israeliana e blocco militare prima dell’ultima escalation

Cosa c'entra l’occupazione israeliana con quello che è successo alle 630 del 7 ottobre 2023 Quel giorno si è riacutizzato il conflitto tra Israele...

Leggi tutto

Gaza: perche’ l’unica soluzione è il cessate il fuoco

Corridoi umanitari o tregue temporanee non sono sufficienti Un cessate il fuoco immediato è l’unica risposta possibile per Gaza In questo momento,...

Leggi tutto

EVASIONE FISCALE: IL CONVEGNO INTERNAZIONALE CHE FOTOGRAFA L’IMPATTO E LE POSSIBILI SOLUZIONI

La registrazione dell’evento è disponibile qui (PARTE 1) e qui (PARTE 2) Oxfam Italia, in collaborazione con l’Osservatorio Fiscale Europeo e...

Leggi tutto

CONFLITTO GAZA-ISRAELE: UNISCITI A NOI PER CHIEDERE UN #CESSATEILFUOCO IMMEDIATO

Firma la petizione: tu puoi dire BASTA La terrificante escalation di violenza esplosa il 7 ottobre ha già causato la morte di migliaia di persone in...

Leggi tutto

Gaza, la sfida quotidiana per sopravvivere

Dall’inizio del conflitto israelo-palestinese, i numeri continuano a raccontare una situazione sempre più drammatica e difficile Dal 7 ottobre,...

Leggi tutto

L’EVASIONE GLOBALE

Pubblicato oggi il Global Tax Evasion Report dell’Osservatorio Fiscale Europeo di Gabriel Zucman, che sarà presentato in Italia il 13 novembre, n...

Leggi tutto

Appello per la Cessazione Immediata delle Ostilità nel Territorio Palestinese Occupato

#CeasefireNow: Appello per un immediato cessate il fuoco nella striscia di Gaza e in Israele volto a prevenire una catastrofe umanitaria e ulteriori...

Leggi tutto

L’inferno senza fine di Gaza 

Dall’inizio del conflitto sono più di 3478 i palestinesi che hanno tragicamente perso la vita, mentre oltre 12065 sono rimasti feriti È previs...

Leggi tutto

LA GRANDE RICCHEZZA: UN’IMPOSTA EUROPEA SUI GRANDI PATRIMONI

Al via la raccolta firme #LaGrandeRicchezza in supporto dell’Iniziativa dei Cittadini Europei per l’introduzione di un’imposta europea sui g...

Leggi tutto

SU GAZA, L’UE PRENDA UNA POSIZIONE UNITARIA PER LA PACE

Appello urgente in vista del Consiglio europeo straordinario di domani In vista del Consiglio europeo in programma domani per discutere dell’...

Leggi tutto

Perché esiste ancora il conflitto israelo palestinese

Il conflitto israelo palestinese è cominciato da una guerra di sei giorni e continua da oltre 50 anni Questa eterna emergenza nasce per diverse ragio...

Leggi tutto

APPELLO URGENTE DI OXFAM E ALTRE 11 ORGANIZZAZIONI UMANITARIE PER LA PROTEZIONE DEI CIVILI A GAZA

"CRUCIALE EVITARE UNA CRISI UMANITARIA SENZA PRECEDENTI A CAUSA DELL'INCOMBENTE INCURSIONE ISRAELIANA"  Siamo allarmati dalla richiesta fatta dal...

Leggi tutto

LA COMUNITA’ INTERNAZIONALE CHIEDA LA REVOCA DELL’ORDINE DI EVACUAZIONE DA GAZA

L’ordine di evacuazione della popolazione dal nord di Gaza, diffuso oggi dal Governo israeliano, rischia di produrre una vera e propria catastrofe...

Leggi tutto

A GAZA È CATASTROFE UMANITARIA

La situazione nella Striscia sta precipitando I bisogni sono enormi e crescono ora dopo ora Il nostro appello per poter portare aiuti essenziali al...

Leggi tutto

I bambini palestinesi che vivono a Gaza non hanno acqua pulita

L’ASSEDIO DI GAZA RISCHIA DI TRASFORMARSI IN UNA CATASTROFE UMANITARIA

L’unica centrale elettrica a Gaza si è spenta alle 14 ora locale, mentre gli ospedali hanno esaurito i posti letto Già oltre 400 mila persone so...

Leggi tutto

A Gaza, Ahlam vuole ricostruire il suo negozio distrutto dai bombardamenti di maggio

CRUCIALE EVITARE UN’ESCALATION DI VIOLENZA IN ISRAELE E A GAZA

Di fronte alle offensive militari che si sono susseguite oggi in Israele e nella Striscia di Gaza, Mustafa Tmaizi, direttore di Oxfam nei Territor...

Leggi tutto

Necessario richiedere un sistema di accoglienza più adeguato ai minori

Migranti: qualsiasi minore deve essere accolto come tale!

La preoccupazione delle organizzazioni impegnate nella tutela dei diritti dei minorenni migranti, tra cui Oxfam, per le scelte del Governo nel Decre...

Leggi tutto

Diritti migranti

La guerra all’immigrazione usata come strumento di propaganda politica

Il commento del Tavolo Asilo, di cui Oxfam fa parte, al terzo "DL Immigrazione" varato dal Governo in pochi mesi Il governo Meloni interviene ancor...

Leggi tutto

Diritti migranti

La visita di Meloni e von der Leyen a Lampedusa sancisce la sparizione del diritto di asilo

di Giulia Capitani, Migration Policy Advisor Oxfam Italia Nonostante il clamore mediatico, negli ultimi giorni nella piccola Lampedusa non è s...

Leggi tutto

Migranti: allarme delle associazioni toscane per i contenuti securitari del nuovo Decreto

Appello a Regione Toscana e enti locali a non cedere sulla creazione di un nuovo Centro di Permanenza e Rimpatrio (CPR) sul territorio, rilanciando...

Leggi tutto

MIGRANTI: 667 MILIONI DI AIUTI ALLO SVILUPPO UE UTILIZZATI PER IL BLOCCO DEI FLUSSI IN AFRICA

Un nuovo rapporto denuncia l’uso distorto dei soldi dei contribuenti europei destinati alla lotta povertà per delegare il controllo delle frontie...

Leggi tutto

RIENTRO IN CLASSE: IN CAMPO PER UNA SCUOLA INCLUSIVA

L’organizzazione al lavoro per il nuovo anno a fianco di oltre 6000 studenti toscani di 150 scuole per ridurre il rischio di abbandono, che ancora...

Leggi tutto

Sfida l'ingiustizia sconfiggi la povertà

LETTERA APERTA AL G20: “TASSATE I SUPER-RICCHI” 

Negli ultimi 10 anni i miliardari del pianeta hanno più che raddoppiato le proprie fortune arrivate a 11800 miliardi Su scala globale per ogni doll...

Leggi tutto

Il Community Center nasce per fornire un aiuto concreto e rispondere alle esigenze di chi si trova in situazioni di fragilità

A FIANCO DEI GIOVANI TOSCANI A RISCHIO ESCLUSIONE

In regione oltre 1 giovane su 10, tra i 15 e i 29 anni, non studia, non lavora, né partecipa ad attività di formazione Tante le attività in par...

Leggi tutto

Acqua pulita in Siria: 5 modi con cui la portiamo

Cinque modi per assicurare acqua pulita in Siria

La tua donazione si trasforma in… acqua pulita in Siria Secondo i dati delle Nazioni Unite, nel 2022 il 52% dei siriani non avevano accesso alla...

Leggi tutto

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA OXFAM ITALIA – Giovedì 28 settembre ore 16.30

L’Assemblea di Oxfam Italia si terrà giovedì 28 settembre alle ore 1630 sulla piattaforma Teams a questo link   In agenda, la disc...

Leggi tutto

LA CRISI CLIMATICA ASSETERÀ IL MONDO

Un nuovo rapporto, in occasione della Settimana mondiale dell'acqua, fotografa l’impatto devastante del cambiamento climatico sulla disponibilità...

Leggi tutto

ETIOPIA, LA SPERANZA CONTRO LA SICCITÀ? VIENE DAL SOLE

Pannelli solari, tubature e serbatoi vincono la sfida contro la siccità Ora, quando Amina ha bisogno di acqua per il tè, può semplicemente attra...

Leggi tutto

I posti per i migranti ci sono, ma le leggi li hanno smantellati o li lasciano vuoti

Stiamo assistendo al compiersi di un disegno preciso sulla gestione dell'accoglienza dei migranti, inaugurato con i "Decreti Salvini" nel 2018, e ri...

Leggi tutto

Addio a Bianca Maria Pomeranzi

Tutta Oxfam Italia con grande affetto è vicina alla moglie e ai familiari di Bianca Maria Pomeranzi, scomparsa ieri Intellettuale e militante...

Leggi tutto

Migranti detenuti in Libia

Migranti: l’accordo con la Tunisia è contro il diritto internazionale e i diritti umani

L'analisi delle associazioni del Tavolo Asilo e Immigrazione, tra cui Oxfam, sul Memorandum per il blocco dei flussi migratori siglato il 16 luglio...

Leggi tutto

In Etiopia la siccità causa povertà e fame

Accordo sul grano ucraino: un’utile precisazione

Risposta all'articolo del Foglio del 17 luglio L'articolo di Luciano Capone pubblicato da Il Foglio in data 17/7 us forza, a vantaggio di una tesi...

Leggi tutto

Sudan. Hekima, una storia di resilienza e compassione

Separate dai propri cari e dalle proprie case a seguito del conflitto in Sudan, centinaia di migliaia di persone hanno cercato rifugio e sicurezza...

Leggi tutto

IL GRANDE INGANNO SUL GRANO UCRAINO

Salta, per l’uscita della Russia, l’accordo sullo sblocco dell’export del grano ucraino entrato in vigore un anno fa, ma fino ad oggi l’80%...

Leggi tutto

I diritti nell’epoca delle grandi disuguaglianze

Lavoro povero: gli effetti dei provvedimenti del Governo

Con il Decreto Lavoro si procede verso una sempre maggiore precarietà di Misha Maslennikov, policy advisor su lotta alle disuguaglianze Con il...

Leggi tutto

Diritti migranti

Migranti: la nuova legge sui flussi limita le attività SAR in mare

Cinque ONG, tra cui Oxfam, hanno presentato un reclamo alla Commissione europea verso la nuova normativa che ostacola il salvataggio dei migranti ne...

Leggi tutto

In Somalia milioni di persone hanno perso tutto a causa della siccità

IN UN MONDO SEMPRE PIU’ DISUGUALE, UN SISTEMA ALIMENTARE DISTORTO UCCIDE MILIONI DI PERSONE

783 milioni di persone nel mondo colpite dalla fame nel 2022, mentre l’emergenza più grave si consuma in Africa orientale dove 8 milioni di bambi...

Leggi tutto

oxfam per i diritti delle famiglie arcobaleno toscana pride

Sosteniamo i diritti delle famiglie LGBTQIA+

Oxfam Italia lotta contro le disuguaglianze e l’accesso iniquo ai diritti e per questo sostiene la posizione della Associazione delle Famiglie A...

Leggi tutto

EXTRAPROFITTI: 1.000 MILIARDI DI DOLLARI L’ANNO PER 722 TRA LE PIU’ GRANDI AZIENDE DEL MONDO

L’anno scorso 1 miliardo di lavoratori in 50 Paesi ha subito una contrazione reale dei salari per 746 miliardi di dollari, mentre i prezzi medi de...

Leggi tutto

La privatizzazione della sanità è globale, uccide ed esaspera le disuguaglianze

La pandemia non ci ha insegnato nulla: il modello della sanità privata si sta diffondendo nei Paesi poveri anche grazie all’azione di istituzioni...

Leggi tutto

La sfida della sostenibilità d’impresa non è più rinviabile

Attesa entro la fine dell'anno una nuova Direttiva Ue sulla "due diligence" aziendale in tema di rispetto dei diritti umani e ambientali, ma c'è an...

Leggi tutto

QUASI UN TERZO DELLE AZIENDE IN ITALIA NON PRESTA SUFFICIENTE ATTENZIONE ALLA TUTELA DEI DIRITTI UMANI

Presentata oggi una nuova indagine che coinvolge 77 aziende di diversi settori sulla tutela dei diritti umani Il 70% degli intervistati mostra sens...

Leggi tutto

Aiutiamo il Kenya colpito dalla siccità

Bishara Khalif abita nel villaggio di Tula Tula, insieme ai quattro figli, nella periferia della contea di Wajir La sua famiglia soffre delle cons...

Leggi tutto

Lesbo_emergenza migranti

Naufragio in Grecia: l’UE non sia complice della perdita di vite umane e delle violazioni dei diritti umani

L'appello delle organizzazioni umanitarie all'Unione europea per un'immediata inversione di rotta, dopo l'ennesimo naufragio nel Mediterraneo in cui...

Leggi tutto

IN SIRIA 12 MILIONI DI PERSONE SOFFRONO LA FAME, MA LA COMUNITÀ INTERNAZIONALE NON FA ABBASTANZA

Dai Paesi donatori ancora aiuti insufficienti per fronteggiare l’emergenza in Siria nei prossimi mesi, l’allarme all’indomani della Conferenza...

Leggi tutto

TORNA “SAIONE MOB”. APPUNTAMENTO L’11 GIUGNO AD AREZZO

Arriva questa domenica la seconda edizione dell’evento in programma dalle 9 alle 19 ad Arezzo: una giornata di festa aperta alla cittadinanza con...

Leggi tutto

Lesbo_emergenza migranti

MIGRANTI: ANCORA UNA VOLTA IL SOLO OBIETTIVO DELL’EUROPA È NEGARE IL DIRITTO DI ASILO

Dal Consiglio Ue dell'8 e 9 giugno potrebbe uscire un accordo per il controllo delle frontiere, che replica il modello disastroso applicato in Greci...

Leggi tutto

La speranza passa dall’acqua

Il controllo che abbiamo sulla vita e, in generale, sulle cose che ci accadono è limitato Ciò che possiamo controllare, invece, è la reazione c...

Leggi tutto

Crisi climatica

CRISI CLIMATICA, AI PAESI PIÙ POVERI MENO DI UN TERZO DEGLI AIUTI ANNUNCIATI

Un nuovo report denuncia come i Paesi donatori abbiamo stanziato appena 24,5 miliardi di dollari sugli 83,3 dichiarati per il 2020, di cui appena 11...

Leggi tutto

AD AREZZO 4 STUDENTI SU 10 ESCONO IMPREPARATI DALLE SUPERIORI

Gli studenti delle scuole secondarie che abbandonano prima gli studi sono quasi il doppio rispetto alla media regionale: il 20,1% contro l’11,1% C...

Leggi tutto

ARMI: GUADAGNI RECORD NEL ’22, MENTRE LA FAME UCCIDE 9 MILA PERSONE AL GIORNO NEI PAESI IN GUERRA

85 miliardi di dollari all'anno di guadagni per i 5 maggiori esportatori di armi: Stati Uniti, Russia, Francia, Cina e Germania coprono da soli i tr...

Leggi tutto

“SAIONE MOB”: SECONDA EDIZIONE RINVIATA ALL’11 GIUGNO

A causa delle avverse condizioni meteo previste per domenica 21 maggio, la seconda edizione di “Saione Mob” viene rinviata a domenica 11 giugn...

Leggi tutto

“SAIONE MOB”, TORNA LA SECONDA EDIZIONE AD AREZZO

Presentato l’evento in programma domenica 21 maggio dalle 9 alle 19 ad Arezzo: una giornata di festa aperta alla cittadinanza con mostre, mercat...

Leggi tutto

SUCCESSO PER LA SECONDA EDIZIONE DELL’OXFAM FESTIVAL: OLTRE 2500 LE PRESENZE

Eventi sold out per il 2° Festival di Oxfam Italia Creiamo un futuro di uguaglianza: record di pubblico e condivisioni autorevoli delle nuove pr...

Leggi tutto

SERATA MUSICALE DI CHIUSURA “#DONA ACQUA, SALVA UNA VITA”

Il 13 maggio alle 21,00 al Cinema La Compagnia (via Cavour 50/r) a Firenze in programma la serata musicale di chiusura, ad ingresso libero, dell�...

Leggi tutto

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA OXFAM ITALIA – Sabato 13 maggio, ore 13.45

L’Assemblea di Oxfam Italia si terrà sabato 13 maggio alle ore 1345 presso la Sala Poccetti dell’Istituto degli Innocenti nella cornice dell�...

Leggi tutto

TORNA L’OXFAM FESTIVAL, CREIAMO UN FUTURO DI UGUAGLIANZA

Presentato oggi in Regione Toscana il programma della 2a edizione:  9 incontri tematici e oltre 50 relatori italiani e stranieri, il 12 e 13 maggio...

Leggi tutto

L’AIUTO PUBBLICO GLOBALE CRESCE SOLO SULLA CARTA, AI PAESI RICCHI RESTANO 30 MILIARDI

Secondo i nuovi dati OCSE - nonostante l’aiuto globale sia quantitativamente aumentato - il 14,4% del totale delle risorse nel 2022 sono state uti...

Leggi tutto

MESE DELLA TERRA: AVEDA E OXFAM CON LA CAMPAGNA “#DA5A50”

Da 5 a 50 litri, l’aiuto essenziale di tutti per portare acqua pulita nelle più gravi emergenze umanitarie del nostro tempo L'iniziativa per Mese...

Leggi tutto

YEMEN:DOPO 8 ANNI DI GUERRA, L’INCUBO DELLA CARESTIA

Oltre 17 milioni di persone sono senza cibo, tra cui 2,2 milioni di bambini sotto i 5 anni I prezzi dei beni alimentari e del gas sono aumentati fin...

Leggi tutto

GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA: IN CORNO D’AFRICA 1 PERSONA SU 5 È SENZA

In diverse aree di Etiopia, Somalia e Kenya il 90% dei pozzi si è interamente prosciugato e non ci sono precipitazioni da 5 anni: se le piogge non...

Leggi tutto

IN SIRIA EMERGENZA SENZA FINE

A 12 anni dall’inizio del conflitto, oltre 9 milioni di siriani - il 40% della popolazione - è allo stremo dopo il terremoto del 6 febbraio Dram...

Leggi tutto

“DONA ACQUA, SALVA UNA VITA”, AL VIA LA CAMPAGNA

Nel mondo 1 persona su 4 non ha accesso all’acqua pulita In Siria, oltre 11 milioni di persone sono senza acqua potabile, mentre aumentano i casi...

Leggi tutto

Diritti migranti

Naufragio Cutro: associazioni depositano esposto collettivo in Procura

Oltre 40 associazioni della società civile italiana ed europea, tra cui Oxfam,  hanno presentato un esposto collettivo alla Procura della Repubbli...

Leggi tutto

“Fermare la strage, subito!” L’appello delle associazioni

Dopo il drammatico naufragio in cui hanno perso la vita 68 persone tra cui 15 bambini, in programma sabato 11 marzo dalle 1430 a Steccato di Cutro,�...

Leggi tutto

TERREMOTO, 1 MESE DOPO: IN TURCHIA E SIRIA LA SITUAZIONE RESTA DISPERATA

In Turchia si contano oltre 15 milioni di persone colpite con quasi 2 milioni di sfollati, che in molti casi vivono all’aperto o in rifugi senza a...

Leggi tutto

Aziza ha avuto paura di perdere i suoi figli quando è scoppiato il terremoto in Turchia

Terremoto in Turchia: le speranze dei sopravvissuti

Per i sopravvissuti al terribile terremoto del 6 febbraio scorso, i bisogni sono enormi e ogni giorno è una sfida Ma la sfida più grande è contin...

Leggi tutto

DOPO IL TERREMOTO IN SIRIA TORNA L’INCUBO COLERA

In Turchia e Siria, centinaia di migliaia di sfollati sono stipati nei rifugi senza acqua pulita e servizi igienici necessari In Siria, già prima d...

Leggi tutto

TERREMOTO IN SIRIA E TURCHIA, OXFAM SUL CAMPO PER SOCCORRERE 2 MILIONI DI PERSONE

Oltre 13 milioni di persone colpite in Turchia, 1 abitante su 6, con 12 mila edifici distrutti Stanno finendo anche i materiali per seppellire le...

Leggi tutto

Accademia di Belle Arti e Oxfam insieme contro le disuguaglianze

Presentata a Firenze la collaborazione in occasione del premio “Combattere la disuguaglianza Si può fare”, rivolto a giornalisti, professionist...

Leggi tutto

Terremoto in Siria: l’emergenza e il nostro impegno a fianco della popolazione

Il peggior terremoto da decenni: oltre 20 mila vittime, in Siria migliaia di feriti e sfollati nel bel mezzo di un rigidissimo inverno Stefania Mor...

Leggi tutto

TERREMOTO IN SIRIA E TURCHIA, SUL CAMPO PER RISPONDERE ALL’EMERGENZA

Oltre 20 mila le vittime, ma i numeri continuano a crescere È il più grave sisma in Turchia dal ’38, ad Aleppo decine di edifici distrutti Tant...

Leggi tutto

LOTTA ALLA POVERTA’, A CONFRONTO SULLE PROSSIME SFIDE IN TOSCANA

A Firenze l’incontro promosso da Oxfam e dalla rete di associazioni che con il progetto “Nessuno Escluso”, finanziato da Fondazione Burberry,...

Leggi tutto

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA OXFAM ITALIA – Venerdì 10 febbraio ore 16.30

L’Assemblea di Oxfam Italia si terrà venerdì 10 febbraio alle ore 1630 sulla piattaforma Teams a questo link In agenda, la presentazione e...

Leggi tutto

Migranti detenuti in Libia

Minori stranieri: il nostro impegno in sostegno delle vittime di violenza

La testimonianza di YH, passato dall'incubo della Libia, che oggi grazie anche al progetto "Incontro", ha iniziato a costruirsi una nuova vita Prev...

Leggi tutto

DISUGUITALIA

Aumentano anche in Italia le disuguaglianze, i super ricchi con patrimoni superiori ai 5 milioni di dollari (lo 0,134% degli italiani) erano titolar...

Leggi tutto

LA DISUGUAGLIANZA NON CONOSCE CRISI

Cresce la disuguaglianza globale, dal 2020 l'1% più ricco si è accaparrato quasi il doppio dell’incremento della ricchezza netta globale rispett...

Leggi tutto

LOTTARE CONTRO LA POVERTÀ SI PUÒ: FACENDO RETE

Presentati a Catania i risultati del progetto "Sottosopra: Abitare Collaborativo” contro la povertà abitativa, grazie a cui 9 persone a rischio d...

Leggi tutto

L’OXFAM SHOP CONTRO POVERTA’ E DISUGUAGLIANZE

Tante le opportunità per un regalo in grado fare la differenza Un piccolo gesto che contribuirà a portare acqua, cibo, istruzione e salute a mi...

Leggi tutto

Oxfam Italia

Informativa privacy resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sul trattamento dei dati personali dei soggetti che segnalano illeciti

  Oxfam Italia, con sede legale in Via C Concini n 19 – 52100 Arezzo (AR), CF 92006700519 mail privacy@oxfamit in qualità di titolare del t...

Leggi tutto

Diritti migranti

DALLA DISINFORMAZIONE AL DISCORSO D’ODIO

Secondo un sondaggio svolto da Demopolis per Oxfam oltre il 70% degli italiani è allarmato dall’attuale diffusione di discorsi d'odio sui social...

Leggi tutto

FIRENZE: NUOVO SERVIZIO PER LE FAMIGLIE VULNERABILI

Al via presso la Casa della Salute del quartiere de Le Piagge a Firenze, un nuovo intervento di orientamento in lingua cinese e albanese, grazie all...

Leggi tutto

matrimoni precoci

MATRIMONI PRECOCI: LA LOTTA DI INDRAWATI PER I PROPRI DIRITTI

Indrawati è stata costretta a lasciare la scuola e sposarsi a 16 anni Oggi grazie all'incontro con un'associazione, partner di Oxfam, si batte perc...

Leggi tutto

IL NATALE SOLIDALE DI OXFAM

Per intervenire nelle più gravi emergenze del nostro tempo, dal 3 al 24 dicembre sarà possibile farsi impacchettare i regali di Natale in oltre 25...

Leggi tutto

UCRAINA, COLPITE META’ INFRASTRUTTURE ENERGETICHE

Appello urgente di Oxfam e altre 22 organizzazioni umanitarie al lavoro in Ucraina per un’immediata cessazione degli attacchi che stanno colpendo...

Leggi tutto

Diritti migranti

MIGRANTI,LA FORTEZZA EUROPA CALPESTA I DIRITTI DI CHI FUGGE

Il nuovo Piano presentato dalla Commissione Ue, che sarà discusso domani, mira solo alla difesa delle frontiere Ue delegata a Paesi terzi Così si...

Leggi tutto

Lotta alle molestie di genere

LOTTA ALLA VIOLENZA DI GENERE NEI LUOGHI DI LAVORO

IL 55% DELLE DONNE NEI PAESI EUROPEI DICHIARA DI AVER SUBITO MOLESTIE, CHE IMPEDISCONO DI AVERE ACCESSO A PARI OPPORTUNITà, IN UN AMBIENTE DI LAVOR...

Leggi tutto

COVID, I PAESI POVERI TAGLIATI FUORI ANCHE DALLE CURE

Un nuovo studio rivela come i Paesi ricchi si siano già assicurati il triplo delle dosi dell’antivirale Paxlovid prodotto da Pfizer L’Italia ne...

Leggi tutto

UCRAINA, CON L’ARRIVO DELL’INVERNO MILIONI DI SFOLLATI E RIFUGIATI IN EMERGENZA

Senza beni di prima necessità ed elettricità, rischiano di aggravarsi le condizioni di oltre 6,2 milioni di sfollati interni Con 23 associazioni l...

Leggi tutto

G20: SUPER PROFITTI E PESO DEL DEBITO STANNO AFFAMANDO IL MONDO

Mentre aumentano fame e povertà, i Paesi del G20 stanno incassando dai Paesi più poveri del mondo 136 milioni di dollari al giorno in pagamenti de...

Leggi tutto