Festival di Montevarchi 2012

Musica per Oxfam Italia

Al via le serate finali della manifestazione che raggruppa le migliori band emergenti toscane, promossa dal Comune di Montevarchi e dalla Cooperativa Beta a sostegno della campagna di solidarietà “COLTIVA”, lanciata da Oxfam Italia.
Tante le attese band ospiti: i “Martinicca Boison”, «Marco Cocci & Trio Acustico Alcolenico” e “International Panic”, “Samuel Katarro” e gli “SO!

Prenderà il via giovedì 5 luglio fino al 7, la fase finale dell’ U-Festival 2012. Lamanifestazione dedicata ai giovani musicisti emergenti residenti in Toscana, organizzata dal Comune di Montevarchi in collaborazione con la Cooperativa Beta, in favore della campagna globale “COLTIVA” promossa da Oxfam Italia. 
Per condividere soluzioni con cui coltivare meglio, investendo sui piccoli agricoltori e dare loro la terra e le risorse necessarie, mettendo al centro i bisogni delle generazioni future con un sostegno concreto ai piccoli produttori attraverso i progetti realizzati da Oxfam in ben  5 paesi diversi: Brasile, Haiti, Italia, Palestina e Sri Lanka.
Sarà quindi possibile durante l’intera durata del Festival, informarsi nel dettaglio sui contenuti della campagna e dare così il proprio concreto contributoIl ricavato dell’intera manifestazione sarà infatti devoluto a sostegno dei progetti sostenuti dalla campagna di Oxfam. E veniamo al lato artistico della manifestazione che anche quest’anno vedrà la partecipazione di tanti ospiti musicali d’eccezione che chiuderanno le serate, in cui si alterneranno sul palco alcune delle migliori band emergenti della Toscana. Dopo la fase della selezione infatti, alla quale hanno risposto molte band provenienti da tutta la Toscana, la giuria ha selezionato 10 gruppi rimasti in gara, che si sfideranno a colpi di rief nelle tre serate finali. In premio, per la band vincitrice, la produzione di un cd in 300 copie. Inoltre  ogni serata sarà allietata dalla presenza di stand gastronomici, di libri e dischi, e da una mostra-concorso fotografica dedicata al cibo nel mondo, dal titolo “Tu e il cibo. Dove, come e quando”.


Quest’anno, a seguito dei lavori in corso presso la Filanda della Ginestra per la costruzione del centro culturale, lo spazio che ospiterà l’evento è il campino della Ginestra, sottostante la Filanda, che dispone anche di un grande parcheggio per le auto. Lo spazio sarà aperto dalle ore 20,00. Ecco quindi il programma completo delle tre serate.

Giovedì 5 luglio tra le band emergenti si sfideranno i Battery Operated BandBasta, Menabò, Fumiprofumi. Ospiti della serata saranno invece i “Martinicca Boison”. Venerdì 6 luglio, sarà invece la volta dei Sevilla, dei Mood Garden Celluloid, deiMes Amis, tra i gruppi in gara, mentre special guets della serata saranno « Marco Cocci & Trio Acustico Alcolenico” e “International Panic”. Infine sabato 7luglio, ultima serata con l’esibizione dei gruppi Brave New WorldNhorizon,Skyblue mentre la band ospiti saranno “Samuel Katarro” (The King Of The Opera) e il gruppo “SO!”.

Per informazioni, ufficio stampa Oxfam Italia: David Mattesini – cel. 3486509705 – mail:david.mattesini@oxfamitalia.org;