Responsabile Ufficio controllo di gestione

Responsabile Ufficio controllo di gestione
ONG: Oxfam Italia
Posizione: Responsabile Ufficio Controllo di Gestione
Dipartimento: Amministrazione e finanza
Paese: italy
Sede: Firenze
Tipologia: Lavoro
Contratto: Dipendente a tempo indeterminato - II livello del CCNL Commercio
Disponibilità: dicembre 2017
Scadenza candidature: 06-11-2017

La risorsa, riportando direttamente al Direttore del Dipartimento Amministrazione, finanza e controllo, avrà la responsabilità di assicurare il corretto sistema di controllo di gestione delle business unit istituzionali dell’associazione, garantendo il coordinamento delle funzioni di grant management e garantendo il corretto e continuo aggiornamento dei dati di progetto, ai fini dei monitoraggi mensili, chiusura del bilancio, programmazione e gestione del cashflow

Maggiori dettagli su responsabilità e obiettivi del profilo ricercato saranno fornite in sede di colloquio.

PRINCIPALI rESPONSABILITà E TERMINI DI RIFERIMENTO

  • Coordinamento area dell’area di grant management dei progetti istituzionali nelle fasi di progettazione, avvio, rendicontazione dei progetti affinché vengano gestite in accordo con le linee guida del donatore; nelle relazioni con il team paese responsabile della rendicontazione del progetto; nella formazione su buone pratiche amministrative e linee guida del donatore; negli audit di progetto
  • Monitoraggio mensile, actual e forecast dell’andamento della gestione dell’anno
  • Supporto ai budget holder nella programmazione, gestione e ottimizzazione dei capitoli di spesa
  • Analisi del cashflow e della programmazione finanziaria

Le stesse funzioni saranno svolte a favore della cooperativa Oxfam Italia Intercultura, sulla base dell’accordo in vigore tra le due organizzazioni.

PRINCIPALI REQUISITI E COMPETENZE RICHIESTE

  • Esperienza in amministrazione di progetti di sviluppo finanziati dai principali donatori istituzionale (almeno 5 anni). L’esperienza in ambito di aiuto umanitario è desiderabile
  • Ottima capacità di relazione e di gestione dei rapporti con partner internazionali;
  • Conoscenza della lingua inglese, la conoscenza della lingua francese o spagnola è desiderabile;
  • Disponibilità a spostamenti all’estero nei paesi di intervento per brevi missioni;
  • Buone conoscenze informatiche (pacchetto office). La conoscenza di un programma di contabilità è desiderabile
  • Disponibilità e capacità a lavorare in team e predisposizione ai rapporti interpersonali;
  • Sono richieste precisione, affidabilità, autonomia, flessibilità e inclinazione al problem solving
Profilo della figura professionale